Sicurezza

Sicurezza

La sicurezza è al centro delle nostre azioni. Dalla nostra fondazione, nel 1927, ci siamo guadagnati la reputazione di essere uno dei fornitori leader nel campo della sicurezza automobilistica. In questo settore abbiamo presentato numerose novità mondiali, in particolare la cintura di sicurezza a tre punti. Negli ultimi anni abbiamo svolto un ruolo leader nello sviluppo di tecnologie di sicurezza attiva, come ad esempio il premiato sistema City Safety System, di cui sono dotati di serie tutti i nuovi modelli Volvo.

La nostra ultima generazione di veicoli, basata sulla piattaforma Scalable Product Architecture (SPA), è dotata di una vasta serie di tecnologie di sicurezza all’avanguardia. Si tratta di importanti capisaldi che ci permettono di attuare la nostra cultura della sicurezza mirata: entro il 2020 nessuno dovrà più rimanere gravemente ferito o perdere la vita in una Volvo nuova. Per poter raggiungere questo obiettivo, Volvo Cars ha tenuto conto anche del fattore umano: con l’aiuto di altre tecnologie di sicurezza desideriamo in futuro contrastare i rischi legati all’eccesso di velocità, alle distrazioni o alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti.

A partire dal 2020 la velocità massima sarà limitata a 180 km/h su tutti i nuovi modelli Volvo per richiamare l’attenzione sui rischi derivanti dalla guida a velocità eccessiva. Dall’inizio del 2020 i veicoli Volvo saranno inoltre dotati di telecamere interne e altri sensori. Il sistema controlla le condizioni del conducente e in caso di emergenza interviene, se egli non reagisce ai segnali di avvertimento e rischia di essere coinvolto in un incidente grave Tale intervento potrebbe tradursi nel limitare la velocità, avvertire il servizio di assistenza Volvo On Call e, come ultima soluzione, rallentare attivamente la vettura e parcheggiarla in sicurezza.

Le tecnologie per la guida autonoma hanno l’obiettivo di aumentare in futuro il livello di sicurezza stradale. Per questo coltiviamo una serie di partnership nel settore delle tecnologie autonome, come ad esempio quella con Zenuity. Entro la metà del prossimo decennio, ci aspettiamo che Volvo Cars realizzi un terzo del fatturato annuale con veicoli autonomi.

    al
    Risultati della ricerca (2)
    Press Releases
    Risultati della ricerca (2)

    For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

    La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla policy per l'utilizzo dei cookie.

    Accetto