Comunicati stampa

Volvo Cars firma la dichiarazione sul trasporto stradale a emissioni zero in occasione della conferenza sui cambiamenti climatici COP26

Zurigo – Volvo Cars promuove la rivoluzione della mobilità: nell’ambito della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici COP26, il presidente e CEO di Volvo Håkan Samuelsson ha firmato, insieme ai principali rappresentanti dell’industria e della comunità internazionale, la dichiarazione di Glasgow su auto e furgoni a emissioni zero.

 

Al fine di ridurre ancora più rapidamente le proprie emissioni di CO2, la casa automobilistica svedese del segmento premium annuncia al contempo l’introduzione di un prezzo interno della CO2 per tutte le divisioni aziendali, fissandolo a 1000 corone svedesi (circa 106 franchi svizzeri) per tonnellata di CO2. Entro il 2040 Volvo intende diventare un’azienda climaticamente neutra.

 

Nella dichiarazione di Glasgow, presentata in concomitanza con la Giornata mondiale dei trasporti, i leader del settore e i Governi si impegnano a eliminare gradualmente i veicoli con motori tradizionali entro il 2035 nei mercati principali ed entro il 2040 addirittura in tutto il mondo. Volvo Cars persegue i propri obiettivi di protezione del clima che vanno oltre tali obblighi: entro il 2025, più della metà delle vendite mondiali di Volvo sarà generata da auto completamente elettriche, e a partire dal 2030 l’azienda offrirà solo auto puramente elettriche.

 

Firmando la dichiarazione odierna, la casa automobilistica svedese del segmento premium sostiene anche gli obiettivi «Race to Zero». L’azienda si augura che l’industria e i Governi possano ottenere insieme un rapido abbandono dell’utilizzo di combustibili fossili, con tappe che siano più in linea con la propria tabella di marcia.

 

«Il nostro progetto di diventare entro il 2030 una casa automobilistica puramente elettrica è uno dei più ambiziosi del settore, ma non possiamo raggiungere da soli il trasporto a emissioni zero», spiega Håkan Samuelsson, CEO di Volvo. «Sono contento quindi di firmare questa dichiarazione qui a Glasgow insieme ai colleghi del settore e ai rappresentanti dei Governi. È giunto il momento di intraprendere misure concrete a tutela del clima».

 

Valutazione dell’impatto della sostenibilità attraverso il prezzo della CO2

Nel sistema di prezzi della CO2 adottato internamente, il prezzo è volutamente molto più alto di quello raccomandato da organizzazioni come l’Agenzia Internazionale dell’Energia. In questo modo, Volvo Cars assume una posizione a prova di futuro e anticipa le possibili normative, dato che nei prossimi anni si prevede che sempre più Governi introdurranno una tariffazione della CO2.

 

Nel quadro del regolamento interno, ogni futuro progetto automobilistico sarà sottoposto a una «valutazione dell’impatto della sostenibilità». Il prezzo riflette ogni tonnellata di CO2 prevista durante l’intero ciclo di vita del veicolo. L’obiettivo è che ogni modello di auto deve essere redditizio anche con una tariffazione della CO2 rigorosa; a tale scopo tutte le scelte relative alla progettazione, all’approvvigionamento e alla produzione dei veicoli devono basarsi su criteri di massima sostenibilità.

 

«Un prezzo della CO2 globale ed equo è fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi climatici del mondo. Tutti noi dobbiamo fare di più», afferma Björn Annwall, Chief Financial Officer (CFO) di Volvo Cars. «Le aziende all’avanguardia dovrebbero dare il buon esempio fissando un prezzo interno della CO2. Valutando le auto future in base alla loro redditività al netto delle emissioni di CO2, ci aspettiamo un’accelerazione delle misure che ci aiuteranno a identificare le emissioni di CO2 e a ridurle già oggi».

 

Maggiore trasparenza

L’azienda ha inoltre deciso di aumentare significativamente la trasparenza finanziaria. Il mondo finanziario riceverà maggiori informazioni sul successo della strategia di elettrificazione e sulla trasformazione globale dell’azienda. In questa prospettiva, a partire dal 2022 gli indicatori finanziari individuali per il settore elettrico e quello non elettrico saranno divulgati con ogni rapporto trimestrale.

Keywords:
Ambiente, Sostenibilità
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.
Contattateci
  • Simon Krappl
    Marketing & Communications Director | Switzerland
    Volvo Automobile (Schweiz) AG
    Cellulare: +41 79 290 19 60