Comunicati stampa

Nuova Volvo C30 – Una Volvo compatta per un piacere di guida e una sicurezza da prima della classe

 

 

 

  • Telaio sportivo e motori potenti per una guida dinamica
  • Confortevole e flessibile
  • Impianti audio di classe mondiale
  • Soluzioni interattive per una sicurezza da prima della classe
  • Consumi ridotti: 4,9 litri/100 km per il diesel 1.6

La nuova Volvo C30 è l’auto più piccola e significativa della gamma Volvo. Grazie ad una solida carrozzeria, al telaio sportivo e ai motori potenti, garantisce una guida altamente dinamica.
  Gli interni, disegnati in modo funzionale e intelligente, offrono un comfort e una flessibilità sorprendentemente elevati anche per i sedili posteriori.
  Come tutti i modelli Volvo, la C30 è stata progettata per garantire la massima sicurezza. Obiettivo: essere la prima della classe.
  «La forma compatta non ci ha impedito di integrare buona parte delle dotazioni delle Volvo più grandi – spiega Håkan Abrahamsson, direttore di progetto della C30 –.
 Anche la Volvo più piccola deve assicurare la giusta sensazione «da premium», sotto tutti gli aspetti. Questa affermazione non è valida solo per l’estetica e la qualità, ma anche per la guida e l’utilizzo quotidiano. Con la Volvo C30, la nostra intenzione è attirare i veri amanti della guida».

 

Facile da manovrare, sportiva da guidare
Grazie alle dimensioni ridotte e al design ben studiato, la Volvo C30 è molto agile da guidare, anche negli spazi limitati. La Volvo C30 è realizzata secondo i principi comuni a tutte le Volvo. La carrozzeria compatta e solida, la carreggiata ampia e il passo relativamente lungo contribuiscono ad una guida stimolante e stabile. Il telaio, con sospensioni anteriori MacPherson e asse posteriore Multilink, è ottimizzato per aumentare il piacere di guida.
Un alto livello di controllo una precisa risposta sono qualità chiave. Come optional è disponibile un telaio sportivo ribassato. Il DSTC (Dynamic Stability and Traction Control) è di serie per la maggior parte dei mercati di destinazione. Lo sterzo è elettroidraulico (idraulico per la versione benzina da 1.6 litri), per una manovra decisa e controllata.
  Tra i vari optional, la Volvo C30 offre una gamma di cerchi in lega da 15 a 18 pollici.

 

Ampia scelta di motori efficienti
La Volvo C30 può essere dotata di motore a quattro o cinque cilindri, diesel e benzina, con cilindrata da 1,6 a 2,5 litri.
  «Grazie al telaio sportivo e al peso ridotto (peso a vuoto: 1204-1404 kg), l’auto è molto sportiva, anche in versione 1.6 – commenta Håkan Abrahamsson -. La gamma di motori, inoltre, soddisferà qualsiasi esigenza dei clienti».
  Tutti i motori dispongono della tecnologia a quattro valvole e doppio albero a camme in testa, che contribuiscono a una pronta risposta e al raggiungimento di velocità elevate. Il motore a benzina più potente (T5) è un turbo con una coppia elevata e costante, dai regimi più bassi a quelli più alti (320 Nm da 1500 a 4800 giri/min). Questa caratteristica rende la Volvo C30 molto reattiva e pronta all’accelerazione.

 

Motorizzazioni
   Potenza  Coppia Motori benzina Configurazione kW/CV Nm

T5 (2,5 litri)  5 cil. in linea turbo 162/220 320
2.4i 5 cil. in linea 125/170 230
2.0  4 cil. in linea   107/145 185
1.8  4 cil. in linea 92/125 165
1.8 Flexifuel 4 cil. in linea 92/125 165
(Svezia)
1.6  4 cil. in linea 74/100 150

 

Motori diesel
D5 (2,4 litri) 5 cil. in linea turbo 132/180 350
D5 (solo
Belgio)5 cil. in linea turbo 120/163 340
2.0D 4 cil. in linea turbo 100/136 320
1.6D 4 cil. in linea turbo 80/109 240

  • Il motore in breve:
  • Tutti i motori sono estremamente compatti e montati trasversalmente nel vano motore, per offrire la massima sicurezza e il massimo spazio nell’abitacolo.
  • La tecnologia turbo viene utilizzata per il motore T5 e per tutti i motori diesel, per assicurare le migliori prestazioni possibili.
  • Il cambio manuale a sei rapporti viene utilizzato per i motori T5 e 2.0D.
  • Il cambio automatico Geartronic a cinque rapporti è disponibile per i motori a cinque cilindri diesel e benzina.
  • Il filtro antiparticolato è disponibile per tutti i motori diesel.
  • Il motore 1.6D, il diesel più piccolo, ha consumi estremamente ridotti: appena 4,9 l/100 km.

 

Funzioni intelligenti per un comfort e una flessibilità di spicco
Nonostante la forma compatta, la Volvo C30 è in grado di offrire interni confortevoli e flessibili, alla stregua delle sorelle maggiori. La vettura offre spazio per quattro adulti. I sedili anteriori hanno un design ergonomico e assicurano una postura corretta e rilassante. Inoltre, possono essere spostati in avanti e all’indietro con grande semplicità, per un facile accesso ai sedili posteriori. Anche il design affusolato dei montanti mediani contribuisce a una maggiore facilità di accesso.
  I sedili posteriori sono separati e possono essere equipaggiati con un bracciolo ripiegabile per il massimo comfort. Essendo leggermente centrati, offrono spazio e visibilità e permettono di riporre più oggetti negli ampi pannelli laterali. Inoltre, la posizione centrata agevola la comunicazione con i passeggeri anteriori.
  Gli schienali dei sedili posteriori sono inclinabili separatamente. Ripiegarli è facile sia da dietro l’auto che dall’abitacolo.
  Il portellone posteriore in vetro, molto pratico e facile da aprire/chiudere, offre un accesso ottimale al bagagliaio. Il telo copribagaglio viene offerto in due versioni: una morbida e una rigida.

 

Condizionatore e impianto di purificazione dell’aria: il clima ideale nell’abitacolo
Per una climatizzazione gradevole nell’abitacolo, il condizionatore e il filtro antipollini sono di serie. In alternativa, la Volvo C30 può essere equipaggiata con ECC (Electronic Climate Control), un sistema controllato in modo completamente automatico: nell’abitacolo, la temperatura desiderata viene mantenuta costante, indipendentemente da quella esterna. Inoltre, è possibile regolarla separatamente per il lato guida e passeggero.
  Come dotazione supplementare, l’impianto ECC può essere equipaggiato con il sistema IAQS (Interior Air Quality System), che controlla costantemente il livello di monossido di carbonio dell’aria in entrata. Se è troppo elevato, i bocchettoni di aerazione vengono chiusi, garantendo una climatizzazione ottimale e la salute dei passeggeri. Il sistema include anche un filtro ai carboni attivi per prevenire l’ingresso di polveri, particelle di scarico, pollini e odori sgradevoli tramite l’impianto di ventilazione.

  • Impianto stereo di classe mondiale con bassi potenti e connettore supplementare«Abbiamo scelto di dare alla C30 uno dei migliori impianti audio al mondo, come per le Volvo più grandi – spiega Håkan Abrahamsson –. La speciale carrozzeria, con le ampie porte e i pannelli posteriori profondi, ha dimostrato di offrire una dimensione sonora ideale, con bassi profondi e potenti».I tre allestimenti per l’impianto stereo sono:
  • Performance – amplificatore 4x20 W e quattro altoparlanti
  • High Performance – amplificatore 4x40 W e otto altoparlanti
  • Premium Sound – amplificatore digitale classe D con tecnologia ICE Power di Alpine, potenza di 5x130 W, Dolby® Pro Logic II Surround e 10 altoparlanti della danese Dynaudio®.I due impianti più prestigiosi, High Performance e Premium Sound, sono in grado di riprodurre CD in formato MP3 e WMA. In sostanza, il caricatore CD può archiviare centinaia di tracce musicali.  Inoltre, gli impianti High Performance e Premium Sound sono dotati di connettore AUX per collegare dispositivi ausiliari, per esempio un lettore MP3 portatile.  A partire dalla primavera del 2007, sarà disponibile come optional anche un adattatore per collegare iPod o un flash drive USB. Con il Volvo USB/iPod Music Player, collegare e scegliere la propria musica preferita sarà estremamente facile utilizzando i comandi della radio, per una maggiore sicurezza e praticità. Le informazioni vengono visualizzate sul display dell’autoradio.

 

Linee pulite per una visuale a tutto tondo
«La Volvo C30 è divertente e stimolante da guidare grazie a un comportamento su strada stabile e costante – commenta Håkan Abrahamsson –. Dunque, è facile da controllare anche nelle situazioni impreviste, favorendo una guida più sicura».
  Oltre alle caratteristiche prevedibili di guida, una visuale priva di ostacoli è molto importante per la sicurezza preventiva.
  Lo speciale design della Volvo C30, con i finestrini laterali alla giusta altezza, crea una visuale panoramica da tutti i sedili. I finestrini posteriori curvati verso l’interno e l’esclusivo portellone posteriore in vetro offrono una visuale posteriore ottimale, anche nelle zone più angolate. I montanti mediani affusolati forniscono un importante contributo, per una visuale netta tra i lati e il poggiatesta. Anche i passeggeri posteriori, dunque, godranno di una buona visibilità attraverso i finestrini anteriori.

 

Sistemi di informazione avanzati per un controllo ottimale
Per permettere al conducente di rilevare la presenza di veicoli nell’angolo cieco, la Volvo C30 può essere dotata di BLIS (Blind Spot Information System). Il sistema, disponibile come optional, utilizza telecamere montate sui retrovisori esterni e rileva la presenza di veicoli che sopraggiungono. In caso di rilevamento, un indicatore in prossimità dello specchietto si accende e avvisa il conducente, aiutandolo a prendere la decisione più giusta.
  Per cercare di ridurre i rischi provocati dall’arrivo di informazioni inopportune per il conducente in situazioni critiche, la Volvo C30 è dotata del sistema IDIS (Intelligent Driver Information System) di serie. IDIS è un sistema elettronico di informazione che controlla costantemente alcune funzioni dell’auto, come i movimenti dello sterzo e del pedale dell’acceleratore, i comandi degli indicatori di direzione e i freni. Queste informazioni vengono elaborate e, se non pertinenti per la sicurezza (es. messaggi di testo o chiamate entranti sul telefono integrato), vengono ritardate fino al momento in cui il guidatore sia meno impegnato. Le situazioni critiche che il sistema IDIS riesce ad interpretare, per esempio, sono il sorpasso o la frenata.
  Se il conducente lo desidera, IDIS può essere impostato per consentire che tutte le chiamate GSM vengano inoltrate indipendentemente dalla situazione di guida. Questa opzione viene configurata nel menu delle impostazioni dell’auto.

  • Carrozzeria a struttura avanzata per una protezione efficace contro le collisioni«Anche se la C30 è 22 centimetri più corta del modello S40 ne garantisce la medesima sicurezza anche contro gli urti posteriori – spiega Håkan Abrahamsson –. La struttura della carrozzeria è progettata allo stesso modo per favorire una deformazione controllata. Anche i sistemi di protezione interni seguono gli stessi principi».
  • La struttura frontale è suddivisa in zone, costruite con acciai a varia capacità di deformazione, per distribuire e assorbire le forze di collisione in modo controllato ed efficace.
  • I longheroni inferiori sono progettati per evitare che le ruote anteriori vengano spinte nell’abitacolo in caso di collisione.
  • Il motore è montato trasversalmente e ha una configurazione funzionale. In questo modo, ha spazio sufficiente per muoversi all’interno del vano motore in caso di urto frontale.
  • Le traverse, le soglie e i montanti delle porte sono estremamente solidi per mantenere l’abitacolo il più intatto possibile in caso di collisione.
  • Gli airbag bi-fase, i pretensionatori delle cinture di sicurezza per tutti e quattro i sedili, i limitatori di forza sulle cinture anteriori e i pedali collassabili proteggono gli occupanti del veicolo in caso di urto frontale.
  • Il piantone dello sterzo si deforma in modo controllato con un movimento orizzontale, per interagire con gli airbag nel modo più efficace possibile.
  • Il sistema SIPS (Side Impact Protection System), gli airbag laterali e a tendina (IC, Inflatable curtains) contribuiscono a una protezione efficace durante gli urti laterali.
  • La struttura di sicurezza posteriore è realizzata con acciai di diversa qualità per garantire la sicurezza e una deformazione controllata con precisione in caso di urti posteriori.
  • I longheroni posteriori sono progettati per assorbire la maggior parte delle forze di impatto nelle prime fasi degli urti posteriori.
  • Il serbatoio gode di una protezione ottimale davanti all’asse posteriore.
  • Il sistema WHIPS (Volvo’s Whiplash Protection System) è di serie per i sedili anteriori e riduce i rischi di infortunio al collo.
  • Il frontale arrotondato e lo spoiler anteriore sono stati disegnati per ridurre il rischio di infortunio per pedoni e ciclisti, in caso di incidente.
Keywords:
C30, Sicurezza, Design, 2006
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.