Comunicati stampa

    A
    LOADING
    Quest'anno il laboratorio di test sugli incidenti del Centro per la Sicurezza Volvo Cars festeggia il suo 20° anniversario. Quando è stato inaugurato in presenza del re di Svezia nel 2000, era uno dei laboratori di crash test più avanzati al mondo e per molti versi lo è ancora oggi.
    Gli ingegneri di Volvo Cars lo chiamano "il simulatore di guida definitivo", ma non è solo una scusa che utilizzano per assecondare ogni desiderio dello specialista in videogiochi della Casa automobilistica. Di fatto, l'innovativo simulatore di realtà mista messo a punto dalla Casa svedese viene utilizzato per fare progressi nell’ambito della sicurezza automobilistica e della tecnologia di guida a...
    Per consentire ai servizi di soccorso di prepararsi a qualsiasi possibile scenario d’incidente e per simulare le forze che vengono generate durante gli impatti più estremi, al di là di ciò che è possibile simulare con i normali crash test, Volvo Cars ha recentemente adottato misure altrettanto estreme, facendo per la prima volta cadere ripetutamente diverse nuove Volvo da una gru alta 30 metri.
    Le vendite globali di Volvo Cars hanno continuato a crescere nel mese di ottobre, registrando volumi in aumento del 7,1% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, grazie a una crescita a doppia cifra delle vendite sul mercato cinese e statunitense.
    All’interno di Volvo Cars sono noti come gli investigatori interni del Gruppo. Potrebbero anche essere considerati una copia, confezionata su misura per la Casa automobilistica svedese, del team investigativo della famosissima serie televisiva ‘CSI’. Gli investigatori dell’Accident Research Team di Volvo Cars, che quest'anno festeggia il suo 50° anniversario, operano 24 ore su 24 per consentire a...
    Volvo Cars e la sua affiliata strategica Polestar confermano che ridurranno le emissioni di CO2 della flotta andando addirittura oltre (in senso migliorativo) l’obiettivo comune fissato per il 2020 nel rispetto di quanto stabilito dalla Commissione Europea, rafforzando ulteriormente la credibilità dell’orientamento strategico di entrambe le società verso l'elettrificazione.
    Volvo Cars sta effettuando investimenti significativi che consentiranno di svolgere internamente le attività di progettazione e sviluppo dei motori elettrici per la prossima generazione di modelli Volvo, in un’ottica di trasformazione verso una produzione esclusivamente elettrica.
    Volvo Cars ha nominato Ödgärd Andersson come nuovo CEO della sua società di sviluppo software per la guida autonoma (AD), Zenseact.
    L'aumento dell'uso degli smartphone e dei touch screen a bordo delle auto ha dato avvio a un dibattito sempre più ampio sui pericoli della distrazione quando si è al volante. Tuttavia, gli esperti di sicurezza di Volvo Cars sostengono che la distrazione è un fatto naturale e che la tecnologia dovrebbe essere usata per assistere le persone nei loro spostamenti quotidiani.
    Hanno preso il via oggi i Volvo Studio Talks, un inedito formato promosso da Volvo Cars che vede coinvolti i cinque Volvo Studio esistenti: Milano – il primo realizzato - , Stoccolma, New York, Tokyo e Varsavia.
    LOADING