Comunicati stampa

Il condizionatore della nuova Volvo S80 è raccomandato dall’Associazione svedese per l’asma e le allergie

 

 

La nuova Volvo S80 è la prima automobile il cui condizionatore è conforme ai rigidi requisiti imposti dall’Associazione svedese per l’asma e le allergie. Clean Zone Interior Package (CZIP) è la novità di questo condizionatore salubre, che rende il viaggio in auto ancora più confortevole.
- I criteri delle raccomandazioni sui prodotti imposti dall’Associazione svedese per l’asma e le allergie comprendono bassi livelli di formaldeide, particelle, diversi tipi di idrocarburi irritanti e volatili oltre agli odori, dice Anders Löfvendahl, responsabile di progetto presso Volvo Cars e specialista dell’ambiente interno dell’abitacolo.

 

Asma ed allergie sono un problema sempre più diffuso nella società, a farne le spese sono soprattutto i bambini. In occidente si calcola che circa la metà della popolazione soffra di una qualche forma di ipersensibilità, ad esempio al polline o alla polvere. Per offrire anche alle persone ipersensibili un ambiente salubre e sicuro all’interno dell’auto, Volvo Cars lancia il nuovo condizionatore Clean Zone Interior Package (CZIP).

 

L’aria dell’abitacolo si ricircola automaticamente
Il Clean Zone Interior Package comprende un condizionatore automatico con comando a distanza, che si avvia già all’apertura dell’auto tramite il telecomando e ricircola efficacemente l’aria espellendo eventuali gas di scarico e odori forti, e contribuendo in tal modo a rendere più sano l’ambiente all’interno dell’abitacolo. La funzione si riduce gradualmente a mano a mano che diminuiscono le sostanze volatili prodotte dai componenti interni e dai tessuti. Anders Löfvendahl racconta che una delle sfide più grandi del progetto è stata mantenere bassi i tassi di idrocarburi all’interno dell’abitacolo.
- In un clima caldo, gli idrocarburi volatili evaporano da plastica e tessuti. Queste sostanze possono essere irritanti per le persone ipersensibili, e per essere conformi ai criteri dell’Associazione per l’asma e le allergie, la ventilazione automatica è indispensabile, dice Löfvendahl.

 

Il sensore riconosce l’inquinamento dell’aria
- Il sistema Volvo di qualità dell’aria IAQS è composto da un filtro ed un sensore, racconta Anders Löfvendahl. Il filtro è impregnato di carbone attivo e trattiene le particelle come ad esempio il polline presenti nell’aria in ingresso; il carbone attivo assorbe i gas e gli odori sgradevoli. - Il sensore rileva la presenza di sostanze come diossido di azoto, ossido di carbonio e idrocarburi nell’aria circostante e chiude la presa dell’aria se le percentuali di queste sostanze risultano alte, prosegue. In tal modo il sistema contribuisce a mantenere pulita l’aria nell’auto, riducendo il rischio di difficoltà respiratorie a coloro che soffrono di asma, allergie e altri tipi di ipersensibilità.

 

Interni facili da pulire
- La nostra collaborazione con l’Associazione per l’asma e le allergie ci ha fornito un quadro molto più preciso delle necessità di una persona con problemi di asma o di allergie, dice Anders Löfvendahl. Un esempio sono gli accumuli di polvere: un problema molto più grave di quanto pensavamo all’inizio del progetto. Per questo gli interni della nuova S80 sono estremamente facili da pulire, e sono privi di quelle superfici che tipicamente attirano la polvere, come i tappetini di tessuto, che abbiamo sostituito sia nell’abitacolo che nel vano portabagagli con tappeti in gomma naturale anallergici, . più facili da pulire e antipolvere.

 

Interni puliti in tutte le auto Volvo
Il condizionatore Clean Zone Interior Package, raccomandato dall’Associazione svedese per l’asma e le allergie è disponibile come optional sulle nuove S80. Successivamente, il CZIP sarà disponibile anche su altri modelli. Già oggi, tutti i modelli Volvo sono conformi ai rigidi requisiti imposti per garantire un ambiente salubre all’interno dell’auto: tutti i rivestimenti ed i tessuti interni Volvo soddisfano i requisiti di Oeko-Tex Standard 100, uno standard internazionale che vieta l’utilizzo di molte sostanze allergeniche sui tessuti.
- La pelle è conciata con un processo che utilizza sostanze vegetali al posto del cromo, una sostanza dominante nel settore dell’industria conciaria. I dettagli interni in metallo sono inoltre testati per evitare allergie da contatto, conclude Anders Löfvendahl.

 

L’Associazione svedese per l’asma e le allergie è un movimento popolare indipendente svedese impegnato a promuovere una società più salubre per chi soffre di asma e allergie, agendo tramite l’informazione, l’istruzione e il sostegno alla ricerca per l’asma e le allergie.

 

Per ulteriori informazioni contattare Christer Gustafsson, tel. numero 031-596525, e-mail cgustaf4@volvocars.com oppure Anders Löfvendahl, specialista dell’ambiente interno dell’abitacolo, tel. numero 031-3256107, e-mail alofvend@volvocars.com

 


/MP

Keywords:
Ambiente, Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.