Comunicati stampa

La sicurezza – una costante nel modo Volvo di fare automobili

 

 

Lo slogan di una vecchia pubblicità Volvo recitava: “Per Volvo, ogni anno è l’Anno della sicurezza stradale”.
  La storia del concetto di sicurezza nella Volvo Car Corporation riflette in pieno quello slogan. L’albo d’oro dell’azienda contiene ben 75 novità assolute nel campo della sicurezza automobilistica, introdotte a partire dal 1927, quando la società fu costituita.

 

Fin dalla sua nascita, Volvo Car Corporation è stata un’azienda a misura d’uomo e orientata al rispetto delle sue esigenze.
  I fondatori di Volvo, Assar Gabrielsson e Gustaf Larson, affermarono:
“Le automobili sono guidate da esseri umani – perciò il principio che deve indirizzare il nostro lavoro è, e deve rimanere, la sicurezza”.

 

Cellula di sicurezza e parabrezza laminato
La cellula di sicurezza che irrobustisce l’abitacolo e il parabrezza laminato, entrambi introdotti nella Volvo PV 444, negli anni 40, furono fra le prime importanti innovazioni di Volvo nel campo della sicurezza.
  Quella che probabilmente rimarrà come la più importante delle novità Volvo in questo settore, fu l’introduzione della cintura di sicurezza a tre punti di ancoraggio, nel 1959, considerata una delle invenzioni che hanno salvato più vite umane in tutta la storia della civiltà.
  Altri due esempi famosi sono il seggiolino per bambini rivolto all’indietro, progettato e provato nel 1964 (introdotto poi 1972) e il SIPS (Side Impact Protection System) per la protezione dagli impatti laterali, del 1991.

 

Gruppo interno per l’analisi degli incidenti
Nel 1970, Volvo Cars diede vita al proprio Road Traffic Accident Research Team, per studiare gli incidenti in cui erano state coinvolte auto Volvo. Questo gruppo di esperti ha contribuito in maniera eccezionale, da 35 anni a questa parte, alla ricerca e alla progettazione Volvo in termini di sicurezza attiva e passiva.
  Lo sviluppo di nuove soluzioni di sicurezza non si è mai arrestato e negli ultimi anni e si è concretizzato in molti dispositivi, introdotti prima di ogni altro concorrente, nei modelli Volvo S80, Volvo XC90, e nelle nuovissime Volvo S40 e Volvo V50.

 

Innovazione di sicurezza, anno dopo anno
Ecco la lista completa delle innovazioni che Volvo ha introdotto, in termini di sicurezza automobilistica, durante la sua storia.

 

1940’s
1944 Cellula di sicurezza dell’abitacolo
1944 Parabrezza in vetro laminato

 

1950’s
1954   Bocchette dell’aria per sbrinare il parabrezza
1956 Lavacristralli
1957 Cinture di sicurezza a 2 punti d’ancoraggio, anteriori
1958 Cinture di sicurezza a 2 punti d’ancoraggio, posteriori
1959 Cinture di sicurezza a 3 punti d’ancoraggio, di serie

 

1960’s
1960 Cruscotto imbottito
1964 Freni a disco anteriori
1964 Primi test al mondo di seggiolino bimbi rivolto all’indietro
1966 Sbrinatore del lunotto posteriore
1966 Freni a disco sulle quattro ruote
1966 Doppio circuito frenante di sicurezza
1966 Zone di deformazione controllata anteriori e posteriori
1966 Serrature di sicurezza sulle portiere
1967 Cinture di sicurezza sul divano posteriore
1968 Poggiatesta
1969 Cinture di sicurezza ad avvolgitore inserito nel montante
1969 Lunotto posteriore elettroriscaldato

 

1970’s
1971 Allarme per le cinture di sicurezza non allacciate
1972 Cinture di sicurezza a 3 punti d’ancoraggio, posteriori
1972 Seggiolino per bambini rivolto all’indietro
1972 Sicurezza per bambini alle serrature posteriori
1972 Lampeggiatori di emergenza
1973 Protezione contro le collisioni laterali
1973 Piantone sterzo collassabile
1974 Paraurti ad assorbimento d’energia
1974 Ubicazione sicura del serbatoio carburante
1974 Piantone sterzo ad assorbimento progressivo di energia
1974 Sensore di funzionamento lampadine
1974 Lava/tergifari
1975 Luci di posizione diurne
1975 Impianto frenante con cilindro master a diametro interno decrescente
1978 Cuscino di sicurezza per bambini

 

1980’s
1982 Protezione «Anti-immersione»
1982 Fendinebbia anteriori
1982 Fendinebbia posteriore
1982 Luce di avvertimento portiera aperta
1982 Specchi retrovisori esterni grandangolo
1984 Sistema antibloccaggio freni, ABS
1985 Controllo elettronico della trazione ETC
1986 Terza luce stop, inserita nel lunotto posteriore
1986 Cintura di sicurezza per il passeggero centrale posteriore
1987 Pretensionatore meccanico delle cinture di sicurezza
1987 Airbag – guidatore

 

1990’s
1990 Cuscino di sicurezza integrato nel bracciolo posteriore
1991 SIPS – Side Impact Protection System
1991 Cinture di scurezza con altezza regolabile automaticamente
1992 Divano posteriore rinforzato nei modelli station wagon
1992 Airbag anche per il passeggero anteriore
1993 Cinture di sicurezza inerziali – anche per i posti posteriori
1994 SIPS-bag, airbag laterali
1995 DSA – Dynamic Stability Assistance
1995 Cuscino di sicurezza integrato nei posti posteriori laterali
1997 ROPS – Roll Over Protection System (C70)
1998 WHIPS – Whiplash Protection System
1998 IC – Airbag a tendina
1998 STC – Stability and Traction Control
1998 DSTC – Dynamic Stability and Traction Control
1998 EBD – Electronic Brake Distribution

 

2000’s
2000 Attacchi ISOFIX per seggiolino bambini
2000 Airbag a doppia fase
2001 SCC – Volvo Safety Concept Car
2002 RSC – Roll Stability Control
2002 ROPS – Roll Over Protection System (XC90)
2002 Nuovi cuscino di sicurezza per bambini, posti centrali (XC90)
2002 Barra antintrusione anteriore (XC90)
2002 Nuovo design compatibile del frontale (XC90)
2002 Terza fila sedili sicuri (XC90)
2002 Nuova struttura di sicurezza frontale (XC90)
2003 Nuova struttura di sicurezza frontale (S40, V50)
2003 IDIS – Intelligent Driver Information System
2004 BLIS – Blind Spot Information System
2004 Vetri idrorepellenti

 


50220/HÅ

Keywords:
Sicurezza, Storia
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto