Comunicati stampa

Volvo Car Group registra un utile nella prima metà del 2012 nonostante le difficili condizioni di mercato

  • Utile operativo (EBIT) pari a 239 milioni di SEK 

  • Risultati di vendita influenzati dalla debolezza del mercato

  • Rispetto del programma di trasformazione del gruppo 

 

Il Gruppo Volvo ha annunciato il conseguimento di un utile operativo (EBIT) di 239 milioni di SEK nei primi sei mesi del 2012, in calo rispetto all'EBIT di 1.529 milioni di SEK realizzato nello stesso periodo del 2011. Nel periodo di riferimento, i ricavi sono cresciuti del 3,9% arrivando a 65,3 miliardi di SEK rispetto al primo semestre del 2011 (62,9 miliardi di SEK). Nella prima metà del 2012, le vendite complessive realizzate dal Gruppo Volvo nel segmento retail sono state pari a 221.309 unità, ovvero il 4,1% in meno rispetto allo stesso periodo del 2011 (230.746). Il risultato riportato mostra chiaramente la capacità del Gruppo Volvo di tenere testa alle difficili condizioni di mercato.

 

Nel 2012 sono state realizzate diverse iniziative finalizzate alla cooperazione strategica, che svolgeranno un ruolo di grande importanza nell'assicurare il futuro successo dell'azienda:

 

  • Lancio della nuova Volvo V40 al Salone dell'Auto di Ginevra;
  • Inizio distribuzione della nuova Volvo V60 Plug-in Hybrid;
  • Firma del Protocollo d'Intesa con la China Development Bank per eventuali opportunità di finanziamento;
  • Firma del Protocollo d'Intesa con Zhejiang Geely per la valutazione di un'ulteriore collaborazione fra le due aziende;
  • Consolidamento delle partnership già esistenti con Siemens e Vattenfall;
  • Creazione di Volvo Car Financial Services per rivenditori e clienti statunitensi.

 

Informazioni più dettagliate sui risultati realizzati dal Gruppo Volvo nel primo semestre del 2012 sono disponibili nella Relazione Finanziaria del gruppo per il periodo Gennaio-Giugno 2012. La relazione contiene informazioni più approfondite sull'andamento dei diversi mercati in cui opera Volvo Auto, oltre che illustrare i progressi fatti verso la realizzazione dell'obiettivo di volume a lungo termine prefissato da Volvo, ovvero vendere 800.000 vetture a livello globale entro il 2020. Per scaricare la relazione completa, cliccare qui.

 

"Stiamo creando solidità all'interno del nostro gruppo e siamo soltanto all'inizio di un percorso di trasformazione," ha dichiarato Stefan Jacoby, Presidente e CEO di Volvo Car Corporation. "La nostra performance operativa mostra che nei primi sei mesi dell'anno abbiamo adottato un approccio propositivo per tutelare i margini, operare con prudenza e non farci coinvolgere troppo nelle guerre sugli incentivi in alcuni mercati. L'incertezza economica che caratterizza gran parte dei nostri mercati continuerà per il resto dell'anno e la concorrenza è accanita."

 

"La nuova V40, lanciata nella primavera di quest'anno, comincerà a sostenere le vendite nella seconda metà del  2012 e noi siamo entusiasti dell'accoglienza che quest'auto ha ricevuto," ha aggiunto Stefan Jacoby. "Un altro importante lancio di prodotto è stato quello della V60 Plug-in Hybrid, la prima prova concreta della nostra ambizione di fare del Gruppo Volvo un leader nell'ambito dell'elettrificazione delle automobili. Entrambe queste auto sono uno dei primi risultati della nuova strategia che abbiamo lanciato nel 2010. Per raggiungere i nostri obiettivi dobbiamo realizzare importanti sviluppi nell'area dei prodotti, della produzione e della competenza. Grazie alla fiducia e al supporto della proprietà riusciremo ad attuare i cambiamenti necessari in base ai programmi."

 

 

Relazione Finanziaria del Gruppo Volvo per il semestre Gennaio-Giugno 2012

 

 

I dati riportati nella Relazione Finanziaria per il periodo Gennaio-Giugno 2012 si riferiscono al risultato consolidato del Gruppo Volvo Auto, di cui fanno parte Volvo Car Corporation (Volvo Personvagnar AB), la capogruppo Geely Sweden AB e tutte le sue consociate come ad esempio Volvo Car NV Belgio, tutte le società commerciali nel mondo incluso il Nord-America, Volvo China Investment Co Ltd e Volvo Cars Real Estate & Assets AB. Le attività di joint venture e le partecipazioni di minoranza sono riportate in conformità con i principi contabili IFRS.

 

 

Le descrizioni e i dati riportati nel presente comunicato stampa fanno riferimento alla gamma internazionale di automobili di Volvo Auto.  Le caratteristiche illustrate potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli possono variare a seconda del Paese e sono soggette a modifiche senza  preavviso.

Keywords:
Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto