Comunicati stampa

Volvo e The European Tour annunciano il nuovo "Torneo dei Campioni"

Volvo e The European Tour annunciano il nuovo "Torneo dei Campioni"

 

Volvo e The European Tour hanno dato oggi l'annuncio di un nuovo torneo che aprirà la stagione del nuovo calendario di appuntamenti dello European Tour. Ospitato dal Royal Golf Club nel Regno del Bahrain, questo evento speciale sarà un 'Torneo dei Campioni' unico nel suo genere, durante il quale, nel corso di una giornata dedicata, per la prima volta vedremo i vincitori dello European Tour competere con alcuni dei migliori giocatori non professionisti.

 

Il nome completo e il logo ufficiale dell'evento verranno annunciati nel corso di una conferenza stampa che si terrà nel Bahrain più avanti nell'anno. L'evento inaugurale avrà luogo dal 27 al 30 gennaio 2011 e godrà del pieno supporto  della Commissione per lo Sviluppo Economico del Bahrain.

 

Volvo, uno dei più prolifici e consolidati sostenitori del golf mondiale, con oltre 20 anni di esperienza nell'organizzazione di tornei di golf a livello internazionale, ha sponsorizzato oltre 120 tornei professionistici di golf. 'Innovazione' è uno dei principi ispiratori di Volvo e in quanto tale ha portato alla creazione del nuovo Torneo - in collaborazione con IMG, una fra le principali società internazionali operanti nel settore dello sport, dell'entertainment e dei media, e con il Comitato del torneo The European Tour -, con l'intenzione di farne un evento molto speciale e con criteri di qualificazione particolari, in base ai quali la partecipazione sarà consentita solo ai vincitori dei precedenti tornei dello European Tour.

 

Per celebrare la prima edizione di questo Torneo, la gara del 2011 sarà aperta a ben 126 giocatori che si inseriranno nel calendario di gennaio e riunirà quindi vincitori delle edizioni presenti e passate dello European Tour, inclusi i campioni di eventi passati di grande rilevanza. Dal 2012 in poi, il Torneo si atterrà invece al modello tipico dei 'Tornei dei Campioni' dello European Tour e includerà soltanto i vincitori dei tornei della Race to Dubai della stagione precedente. E' importante ricordare che le edizioni del 2012 e del 2013 si terranno sempre a gennaio, ma verranno anticipate, così da garantire che il Torneo diventi il primo evento valido ai fini del calendario internazionale dello European Tour.

 

L'attività di sponsorizzazione di Volvo copre l'intera gamma degli eventi dedicati al golf e comprende la sponsorizzazione del Volvo Masters Amateur Tour, una serie di tornei di golf per clienti e potenziali clienti che include 25 Paesi e centinaia di tornei di qualificazione che culminano nell'evento di chiusura della stagione noto con il nome di Volvo Masters Amateur World Final. Con la creazione di questo nuovo torneo, Volvo ha trovato un modo del tutto innovativo per far confluire le iniziative amatoriali e quelle professionistiche da essa sponsorizzate in un evento che prevede che i migliori qualificati dei tornei Volvo Masters Amateur Tour siano  invitati a giocare il 'vero golf' insieme a giocatori professionisti; ciò avverrà nel corso di un'apposita giornata inserita all'interno del nuovo Torneo, durante la quale questi giocatori non professionisti potranno vivere in prima persona l'esperienza del golf professionistico di livello internazionale.

 

Per Ericsson, Presidente & CEO di Volvo Event Management Golf, ha così spiegato l'iniziativa: "Volevamo creare qualcosa che fosse davvero speciale. Quanto annunciato oggi rappresenta la realizzazione di quel sogno. Il golf è unico, in quanto è l'unico sport che consente ai nostri clienti di fare un'esperienza di gioco a livello professionistico nell'ambito di un torneo non amatoriale, al fianco dei migliori professionisti del golf internazionale. Il golf riflette i valori della nostra azienda ed è al tempo stesso uno strumento commerciale di grande successo; alla luce di ciò, siamo lieti di poter ampliare il nostro impegno e i nostro supporto nei confronti di The European Tour."

 

Continua Ericsson, "Era molto importante per noi riuscire a creare un nuovo torneo che fungesse anche da piattaforma per il nostro programma di gare non professionistiche, di cui siamo estremamente orgogliosi; riteniamo che questo 'abbinamento' sia la formula ideale per quello che pensiamo diventerà, e resterà per molti anni, uno dei tornei principali del calendario internazionale dello European Tour ."

 

Ericsson conclude, "La Commissione per lo Sviluppo Economico del Bahrain ha dimostrato una grande lungimiranza e un grande entusiasmo nell'accettare la proposta di ospitare questo evento internazionale. Il Bahrein si trova in una posizione strategica fra il nostro mercato più importante, quello europeo, e il nostro mercato in più rapida crescita, l'Asia, e questo ne fa il luogo ideale per ospitare i nostri clienti internazionali."

 

George O'Grady, CEO di The European Tour, ha dichiarato: "Il sostegno di Volvo nei confronti di The European Tour è stato fondamentale per garantire il nostro sviluppo e ci teniamo a ringraziare ancora una volta la Casa svedese per avere mantenuto con noi un forte e produttivo rapporto di partnership."

 

Guy Kinnings, Direttore Golf/Area EAME presso IMG, ha aggiunto: "IMG è da molto tempo uno dei principali sostenitori dello European Tour e, avvalendoci della più che ventennale esperienza e dell'impegno di Volvo nell'ambito del golf, siamo orgogliosi di aver collaborato alla creazione di questo nuovo ed entusiasmante torneo."

 

Shaikh Mohammed bin Essa Al Khalifa, CEO della Commissione per lo Sviluppo Economico del Bahrain, ha dichiarato: "Il Bahrain è da lungo tempo noto come Paese con un clima particolarmente favorevole per le  transazioni commerciali e come 'punto d'accesso' privilegiato per le società internazionali desiderose di operare nei mercati medio-orientali. Tuttavia, il golf costituisce uno strumento commerciale importante e ormai consolidato  che dobbiamo ancora sfruttare. Abbiamo lavorato sodo per riuscire a portare questo evento nel  Bahrain e siano lieti che Volvo, IMG e The European Tour ci abbiano scelto come Paese ospitante."

 

Colin Montgomerie, capitano della squadra europea della Ryder Cup 2010 e progettista di campi da golf, ha aggiunto: "Mi sentirò pieno d'orgoglio quando i migliori giocatori europei si scontreranno sul Montgomerie Course, nel Bahrain. Penso che siamo riusciti a realizzare un campo per tornei davvero eccezionale e non vediamo l'ora di ospitare il Torneo in gennaio."

 

Nei prossimi mesi si terrà una conferenza stampa nel Bahrain durante la quale verranno comunicati tutti i dettagli riguardanti l'evento, incluso il titolo completo del torneo, e sarà presentato il nuovo logo dell'evento.

Keywords:
Eventi e Sponsorizzazioni
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.