Comunicati stampa

Nuova Volvo V60: una sports wagon che unisce in modo sorprendente stile, prestazioni e sicurezza innovativa

Nuova Volvo V60:

una sports wagon che unisce in modo sorprendente stile, prestazioni e sicurezza innovativa

 

Volvo V60 arriva sul mercato automobilistico con un obiettivo ben preciso: dare del filo da torcere alla recentissima berlina S60 nella lotta per il titolo di "Volvo più sportiva di sempre".

"Molti dei clienti che hanno potuto osservare la nuova V60 durante le fasi di sviluppo hanno avuto l'impressione che il suo aspetto fosse tanto sportivo quanto quello della nuova S60", afferma il direttore del design di Volvo Cars Peter Horbury.

Almeno il 90 percento della produzione annua di V60, pari a 50.000 vetture, sarà destinato ad acquirenti europei.

 

L'entusiasmo dei clienti è motivo di soddisfazione per il team che ha seguito il progetto della vettura, il cui obiettivo è sempre stato quello di dare alla V60 l'aura emotiva, il design sportivo e le proprietà di guida dinamiche di una vera sports wagon.

"Il tipico cliente appassionato di station wagon di indole sportiva acquisterebbe una S60 ma vorrebbe un po' di spazio e versatilità in più, pur senza scendere a compromessi in tema di design e proprietà di guida entusiasmanti", afferma Gerry Keaney Senior Vice President Marketing Sales and Customer Service . Che aggiunge:

"La concorrenza in questo segmento è spietata e i clienti sanno benissimo ciò che vogliono. Ecco perché abbiamo accentuato ancora di più il senso di qualità esclusiva degli interni e abbiamo dotato la vettura di numerose innovazioni tecniche legate alla sicurezza e al comfort. Il risultato è una sports wagon veramente unica, in totale armonia con il suo aspetto sportivo".

 

Più coupé che familiare

L'accentuato profilo cuneiforme e la slanciata linea da coupé del tetto della nuova V60 sono sottolineati dalla silhouette delle fiancate: ne risulta una doppia onda, aggraziata ma decisa, che va dai proiettori anteriori alle luci posteriori.

"Dal punto di vista progettuale, ci siamo impegnati in modo particolare per rendere l'auto quanto più simile possibile ad una coupé, senza rinunciare alla comodità data da un maggiore spazio posteriore. La nostra sports wagon non vuole competere con la tradizionale familiare. I clienti che vogliono avere molto spazio di carico possono scegliere la nostra V70 o la XC70", afferma Örjan Sterner, responsabile del design esterno della nuova Volvo V60.

Poi aggiunge:

"L'avvallamento al centro della doppia onda spinge visivamente l'auto verso il basso. Questo accentua il portamento dell'auto e la fa sembrare più bassa e armoniosa. Il cofano "scolpito" e gli sbalzi più corti, davanti e dietro, enfatizzano anch'essi l'aria sportiva della vettura", spiega Örjan Sterner. 

Il dinamismo è ulteriormente accentuato da ciò che il team Volvo definisce design "da autodromo". Le linee della vettura non terminano bruscamente, ma continuano piuttosto in un flusso organico, continuo, che evoca le forme fluenti di una pista.

 

Uno styling elettrizzante

Grazie ad uno specifico styling pack, gli acquirenti di Volvo V60 hanno la possibilità di evidenziare ancora di più il carattere sportivo dell'auto. Disponibile all'interno della gamma accessori, lo styling pack comprende piastre paracolpi anteriori e posteriori, fregio anteriore, battitacco laterali, tubi di scarico speciali ed esclusivi cerchi da 18 pollici.

I progettisti Volvo hanno integrato la tecnologia LED (Light Emitting Diode) per creare schemi di luce distintivi e allo stesso tempo morbidi, sia davanti che al posteriore. Le luci di posizione verticali anteriori, i fanali laterali simili a sopracciglia, gli indicatori di direzione integrati negli specchietti e le luci posteriori danno a V60, nel suo complesso, un profilo inconfondibile anche al buio.

 

Nuovi colori, rame e oro

La nuova Volvo V60 viene lanciata con una gamma di colori della carrozzeria selezionati al fine di enfatizzarne le linee ispiratrici. Tra i 15 colori disponibili vi sono due nuove tonalità: lo sfolgorante Vibrant Copper e il più classico Electrum Gold.

 

"I metallizzati esclusivi come l'oro, l'argento, il rame e il bronzo sono colori che vanno per la maggiore sia nel settore della moda che in quello sportivo, nonché nell'interior design e nell'architettura. Negli ultimi anni, i progressi tecnici e industriali hanno reso queste vernici sempre più disponibili e utilizzabili anche nel settore automobilistico", afferma Anders Sachs, responsabile dei colori e dei materiali per la nuovissima Volvo V60. Poi aggiunge:

"La nostra ambizione? Offrire ai clienti un senso di sportività ed esclusività in modo nuovo, entusiasmante. Combinando Vibrant Copper o Electrum Gold con il nuovo colore degli interni, Benchwood Brown, si ottiene una vettura dal forte sapore scandinavo".

 

Spazio ai contrasti

Al pari della berlina S60, la nuova sports wagon Volvo V60 dimostra di fconducente mettere al centro del suo progetto il conducente: per questo è la compagna ideale per chi fa della guida la propria passione.  Nonostante la sua indole pensata per gratificare l'individuo, il nuovo modello è dotato di un'innovazione tecnologia in grado di proteggere uno degli utenti della strada più vulnerabili nel traffico moderno: il pedone.

Il sistema Pedestrian Detection di rilevamento dei pedoni con frenata automatica completa è una soluzione tecnologica avveniristica. È in grado di rilevare i pedoni che si immettono in strada davanti all'auto, avvisare il conducente della loro presenza e applicare automaticamente il massimo della forza di frenata se quest'ultimo non reagisce in tempo.

 

Target europeo

L'obiettivo annuale iniziale per la nuovissima Volvo V60 è di 50.000 auto. Di queste, almeno il 90 percento sarà destinata ad acquirenti europei. I cinque mercati più grandi sono la Svezia, il Regno Unito, i Paesi Bassi, l'Italia e la Germania.

La nuova V60 è prodotta presso lo stabilimento Volvo Cars di Torslanda, in Svezia. Le prime auto verranno consegnate ai clienti nell'autunno 2010.

 

Una delizia per gli appassionati d'auto

I clienti delle Case automobilistiche possono essere suddivisi in due categorie principali: appassionati e pragmatici. Per gli appassionati, l'auto rappresenta un argomento di conversazione prioritario e inesauribile, mentre i pragmatici si interessano al mercato automobilistico solo quando è il momento di sostituire il veicolo attuale con uno nuovo, ogni tre o quattro anni circa.

Storicamente il marchio Volvo attrae forse più un cliente pragmatico  che passionale. Tuttavia, con le nuove generazioni di modelli Volvo divenute sempre più emozionanti, il quadro è cambiato. Ora, la nuova V60 include tutti gli ingredienti del menu preferito degli appassionati, passionali, di automobili

"Il numero 60 nella nostra gamma di modelli indica attualmente le auto più sportive. XC60 è stata il primo passo. Quello successivo è stata la berlina S60 e ora stiamo per lanciare V60 sports wagon", afferma Gerry Keaney.

Keywords:
Old V60, Aziendale, Design, 2011
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto