Comunicati stampa

Campioni! - Tommy Rustad, Volvo e Polestar si aggiudicano il campionato STCC

Campioni!

 

Tommy Rustad, Volvo e Polestar si aggiudicano il campionato STCC

 

La corsa conclusiva del campionato STCC è stata quanto di più emozionante si possa immaginare. Una squadra Volvo davvero motivata si è presentata a Mantorp Park, con un ritardo di quindici punti nel campionato a squadre, mentre Tommy Rustad aveva un distacco di nove punti nel campionato piloti. Davanti a ben 25.000 spettatori e oltre 800 ospiti, il team Polestar Volvo è riuscito a rovesciare il pronostico e ad aggiudicarsi la vittoria con una prestazione straordinaria e dopo molte emozioni.

 

Robert Dahlgren, di nuovo al vertice nelle prove di qualifica, conquistava il quinto posto nella prima manche dopo una partenza in undicesima posizione nella griglia a causa di una retrocessione di 10 posizioni dovuta alle penalità accumulate nel precedente weekend di gare. Il suo compagno di squadra Tommy Rustad si è aggiudicato questa manche partendo dal secondo posto in griglia. Thed Björk, su BMW, al comando della classifica del campionato, ha concluso la manche al quarto posto.

 

All'inizio della seconda manche, Tommy Rustad e il team Volvo avevano ridotto a quattro punti il distacco da Thed Björk, pilota di Flash Engineering e leader della classifica del campionato piloti, ed erano in ritardo di dieci punti rispetto al team BMW WestCoast Racing, al comando di quella del campionato a squadre. Fra i due team si trovava l'altra squadra BMW, la Flash Engineering, con un vantaggio di sei punti su Volvo e Polestar. Con la griglia rovesciata, Dahlgren partiva in quarta posizione, Thed Björk in quinta, Tommy Rustad in ottava e Jan Nilsson, compagno di squadra di Thed Björk, in nona all'interno. Si è quindi verificata la partenza più emozionante della stagione.

 

In un arco di tempo di cinque secondi, all'ingresso della prima curva, Jan Nilsson ha urtato Tommy Rustad, che ha compiuto una sbandata impressionante, riuscendo tuttavia in qualche modo a mantenere in pista la sua vettura, mentre Jan Nilsson usciva di pista, concludendo la corsa nel separatore di sabbia. Quasi nello stesso momento, all'uscita della medesima curva, Thed Björk ha spinto sul prato Richard Göransson, pilota di WestCoast Racing, che ha compiuto una scivolata ad alta velocità sull'erba, rientrando in pista poco prima della curva successiva, centrando la fiancata di Thed Björk e trascinando quest'ultimo e il suo compagno di squadra Robin Rudholm nel separatore di sabbia, in una nuvola di polvere e rottami, dalla quale sono riemersi Dahlgren, in terza posizione, e Rustad, in quinta, entrambi per miracolo con la vettura completamente intatta.

 

Dato che i due team BMW erano ormai arenati nella sabbia, per aggiudicarsi entrambi i campionati la squadra Volvo Polestar non doveva fare altro che condurre al traguardo Dahlgren e Tommy in quarta e quinta posizione. In quel momento Robin Rudholm è riuscito a ritornare in pista, riprendendo la caccia ai punti del campionato a squadre. Dahlgren ha risposto sorpassando entrambe le vetture che lo precedevano, vincendo la corsa e mettendo al sicuro il campionato a squadre. Tommy Rustad, ancora in quinta posizione, riceveva continuamente indicazioni via radio, e ha fatto esattamente ciò che occorreva, concludendo la corsa al quinto posto e aggiudicandosi il campionato piloti.

 

"Che giornata emozionante e felice! Sono molto contento e orgoglioso di avere vinto per Volvo il più interessante campionato automobilistico scandinavo", ha dichiarato un raggiante Tommy Rustad mentre la squadra gli faceva indossare un boa e una corona dorati.

 

Oltre ad essersi assicurato il campionato piloti e quello a squadre, nella stessa mattinata il team era entrato nella storia, in quanto Volvo e Polestar erano diventati i primi a risultare i più veloci in tutte le prove di qualifica di una stagione STCC nelle quattordici edizioni del campionato, avviato nel 1996.

 

"Assolutamente fantastico, e anche giusto. In questa stagione siamo sempre partiti in pole position, vincendo anche metà di tutte le manche. Con cinque prime posizioni, Rustad è risultato il pilota con più successi di manche al suo attivo, mentre Dahlgren è giunto secondo con quattro. Alla fine siamo riusciti ad aggiudicarci entrambi i titoli, e ora ci godremo a fondo questo momento", ha dichiarato Christian Dahl, responsabile della squadra corse Volvo Polestar.

 

La vittoria finale ha premiato l'impegno di Volvo, che puntava a costruire la miglior vettura Super 2000 del mondo. Un obiettivo che ha comportato un programma di sviluppo intenso per telaio, aerodinamica e motore. Nelle fasi iniziali del campionato, il progetto è stato vittima di una serie di problemi al motore, risolti poi a metà della stagione. Questa situazione ha purtroppo precluso a Dahlgren la possibilità di battersi per il campionato piloti, ma ha comunque permesso di giungere infine al successo in entrambe le classifiche.

 

"Non so esprimere l'orgoglio che provo per tutti coloro che hanno preso parte a questa impresa. La determinazione, il morale e lo spirito di squadra che hanno animato il progetto, specialmente nei momenti in cui le cose non sono andate per il verso giusto in pista, o i mezzi di informazione ci hanno messo sotto pressione, sono stati semplicemente fantastici. Alla fine abbiamo vinto perché abbiamo lavorato come un team, senza mai cedere", ha dichiarato Derek Crabb, responsabile per le attività motoristiche sportive presso Volvo Cars.

 

Campionato piloti 2009

 

Campionato a squadre 2009

 

1. Tommy Rustad, Polestar Racing

94

1. Volvo Polestar Racing

156

2. Thed Björk, Flash Engineering

94

2. Flash Engineering

155

3. Robin Rudholm, WestCoast Racing

80

3. West Coast Racing

148

4. Richard Göransson, WestCoast Racing

75

4. MA:GP/IPS

104

5. Mattias Andersson, MA:GP/IPS

56

5. CMS/NFA

60

6. Jan Nilsson, Flash Engineering

54

6. Engström Motorsport

50

7. Robert Dahlgren, Polestar Racing

52

7. Biogas.se

23

Keywords:
Altro, Eventi e Sponsorizzazioni
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.