Comunicati stampa

La app Volvo on Call per smartphone ora fornisce ai possessori dei modelli plug-in informazioni sui diversi stili di guida in modalità elettrica

Possiamo definirlo un ‘contapassi’ per le auto elettriche: chi guida un modello Volvo ibrido plug-in ha ora la possibilità di avere maggiori informazioni sul proprio stile di guida in modalità elettrica grazie alla decisione di Volvo Cars di inserire una serie di nuove funzionalità nell’applicazione Volvo on Call per smartphone in tutti i mercati in cui è attivo il servizio Volvo on Call.

 

Con l’aggiunta delle nuove funzionalità Volvo Cars punta a incoraggiare i possessori dei modelli Volvo ibridi plug-in a ricaricare le batterie e guidare il modalità esclusivamente elettrica il più possibile e, più in generale, a stimolare l’interesse per i vantaggi offerti dalle vetture elettriche e dalla mobilità sostenibile.

 

La nuova app Volvo on Call ottimizzata consente ai guidatori di visualizzare diversi parametri inerenti alla guida, fra cui la distanza percorsa in modalità esclusivamente elettrica e il consumo di elettricità e di carburante. Verso la fine di quest’anno, il servizio offrirà ai guidatori anche la possibilità di vedere quale impatto ha il loro stile di guida sulla loro impronta di carbonio complessiva, oltre che di visualizzare una stima del risparmio sui costi di carburante realizzato grazie alla guida in modalità solo elettrica.

 

“Desideriamo che la app Volvo On Call semplifichi la vita agli utilizzatori creando un’esperienza d’uso più personalizzata”, ha spiegato Ödgärd Andersson, Chief Digital Officer. “Con il graduale aumento dell’interconnessione della vettura, aumenta anche il potenziale dell’applicazione, che nel tempo vogliamo diventi parte integrante dell’esperienza Volvo tanto quanto l’automobile stessa”.

 

Agli automobilisti utenti di modelli Volvo Recharge che hanno diritto al rimborso della carica elettrica consumata – in base all’offerta lanciata lo scorso anno da Volvo Cars – la piattaforma potrà inoltre fornire informazioni dettagliate in merito al processo di rimborso. ‘Recharge’ è il nome utilizzato per tutte le automobili Volvo ricaricabili, con propulsore elettrico al 100% o ibrido plug-in.

 

Le nuove funzionalità di Volvo on Call sono disponibili per tutti i modelli Volvo ibridi plug-in basati sulle piattaforme SPA e CMA e venduti dopo il 2015 nei 47 Paesi in cui è attivo il servizio Volvo on Call. In Cina, funzionalità equivalenti verranno integrate nella diffusissima piattaforma WeChat.

 

“Così come un contapassi aiuta le persone a fare più esercizio fisico, credo che offrendo alle persone maggiori informazioni sui rispettivi stili di guida le si possa indurre a guidare in maniera più sostenibile”, ha dichiarato Björn Annwall, responsabile EMEA di Volvo Cars. “Consideriamo i modelli ibridi plug-in alla stregua di ‘auto elettriche part-time’ in grado di favorire cambiamenti nei comportamenti delle persone e contribuire a gettare le basi per una transizione verso auto elettriche al 100%”.

 

Volvo Cars è stata la prima Casa automobilistica a impegnarsi a elettrificare l’intera gamma di prodotti con l’intenzione di arrivare, nel lungo periodo, a eliminare del tutto i motori endotermici tradizionali dalla propria produzione. Volvo Cars è già leader di mercato per quanto riguarda le vendite di vetture ibride plug-in, che rappresentano circa il 25% delle vendite complessive della Casa automobilistica sul mercato europeo.

    

Nei prossimi cinque anni, Volvo Cars prevede di lanciare una gamma di automobili a trazione esclusivamente elettrica come primo passo verso l’obiettivo di arrivare entro il 2025 a un fatturato globale costituito per il 50% da vetture solo elettriche e per la restante parte da veicoli ibridi. Il suo primo modello elettrico al 100%, la XC40 Recharge P8, entrerà in produzione verso la fine di quest’anno presso lo stabilimento belga di Ghent.

 

Per ogni modello Volvo presente nella gamma attuale è prevista una versione Recharge, a partire dal SUV compatto XC40 fino ai modelli della Serie 60 e alla XC90, il SUV di grandi dimensioni che è anche l’ammiraglia della Casa svedese. Volvo Cars è l’unica Casa automobilistica a offrire una variante plug-in per ogni modello disponibile nell’intera gamma di prodotti.

 

Gli aggiornamenti dell’app Volvo on Call annunciati in data odierna sono il risultato del feedback fornito dai clienti. Volvo Cars intende continuare a sviluppare la piattaforma in futuro, offrendo un servizio sempre più basato sulle esigenze dei clienti.

 

* I termini e le condizioni dell’offerta possono variare a seconda del mercato. Si consiglia di consultare i siti web nazionali di Volvo Cars per maggiori dettagli sull’offerta in ciascun Paese.

 

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2019

Nell’esercizio finanziario 2019, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,3 miliardi di SEK (14,2 miliardi di SEK nel 2018). Nello stesso periodo, i ricavi sono stati pari a 274,1 miliardi di SEK (252,7 miliardi di SEK). Nel 2019, le vendite complessive hanno raggiunto la cifra record di 705.452 (642.253) unità, registrando un incremento del 9,8% rispetto al 2018. Questi risultati evidenziano gli effetti del processo di radicale trasformazione a livello operativo e finanziario compiuto da Volvo Cars negli ultimi anni con l’obiettivo di preparare la Casa Automobilistica alla successiva fase di crescita.

 

Volvo Car Group in breve

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei marchi automobilistici più noti e stimati al mondo, con vendite complessive pari a 705.452 unità nel 2019 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è controllata dalla cinese Zhejiang Geely Holding.

 

Nel 2019, Volvo Cars contava complessivamente circa 41.500 (41.500) dipendenti a tempo pieno. La sede centrale di Volvo Cars si trova a Göteborg, in Svezia, dove vengono svolte prevalentemente anche le attività di sviluppo di prodotto, marketing e amministrazione. La sede di Volvo Cars per le attività nell’area Asia-Pacifico è a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione della Casa automobilistica sono a Göteborg (Svezia), Ghent (Belgio), in Sud Carolina (USA), a Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono prodotti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

In base al nuovo obiettivo aziendale perseguito, Volvo Cars punta a garantire che i clienti siano Liberi di Muoversi in modo personalizzato, sostenibile e sicuro. Questo obiettivo si riflette in una serie di ambiziosi traguardi che la Casa automobilistica intende raggiungere entro la metà del decennio: portare al 50% la quota di vetture con trazione esclusivamente elettrica sul totale delle unità vendute globalmente e generare la metà dei ricavi sul mercato consumer. Volvo Cars persegue inoltre con fermezza l’ambizioso obiettivo di diventare un’azienda a impatto zero sul clima entro il 2040.

Keywords:
Sostenibilità, Connettività, Elettrificazione
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci