Comunicati stampa

Håkan Samuelsson, CEO di Volvo Cars, nominato “Personaggio dell’Anno 2018” del settore automotive

 

La giuria del premio “World Car of the Year” ha nominato il Presidente e CEO di Volvo Cars Håkan Samuelsson “Personaggio dell’Anno 2018” del settore automobilistico. Il premio è stato consegnato al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra.

 

“Considero questo premio un riconoscimento degli sforzi compiuti dall’intera organizzazione di Volvo Cars negli ultimi anni,” ha commentato Håkan Samuelsson.

Volvo Cars ha conseguito risultati da record in termini di utili e vendite nel 2017, registrando un incremento del 27,7% del reddito operativo e un totale di 571.577 unità consegnate in tutto il mondo. Queste cifre contrassegnano il quarto anno consecutivo di crescita record per la Casa automobilistica, sottolineando la trasformazione della situazione finanziaria e delle attività operative di Volvo avvenuta durante la gestione di Håkan Samuelsson.

 

Sotto la direzione di Samuelsson, Volvo Cars ha introdotto l’Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) e l’Architettura Modulare Compatta (CMA), che sono servite come base per lo sviluppo di una gamma completamente rivitalizzata che si è arricchita di sette nuovi modelli negli ultimi tre anni.

 

All’interno di questa gamma dal look rinnovato, Volvo offre per la prima volta tre SUV distribuiti a livello globale nel segmento in più rapida crescita dell’intero settore.

 

Durante il mandato di Samuelsson, Volvo Cars è stata la prima Casa automobilistica ad annunciare nel 2017 che ogni nuova Volvo lanciata dal 2019 in poi sarebbe stata elettrificata. L’impegno di Volvo verso l’elettrificazione è stato sottolineato anche attraverso il lancio di Polestar come brand a sé stante di automobili elettrificate.

 

Håkan Samuelsson ha inoltre contribuito in modo concreto ad approfondire il rapporto di collaborazione fra Volvo Cars e la sua casa madre cinese Geely Holding, oltre che con altri partner strategici. Con Geely è stata avviata nel 2017 una joint venture per la realizzazione di economie di scala che favoriscano lo sviluppo tecnologico.

 

Nel 2017, Volvo Cars ha anche firmato un accordo-quadro con Uber, la piattaforma di servizi di trasporto automobilistico privato, per la vendita a quest’ultima di un massimo di 24.000 vetture base compatibili con la tecnologia di guida autonoma fra il 2019 e il 2021.

 

Durante la gestione di Samuelsson, Volvo Cars ha reinventato il modello tradizionale di possesso dell’automobile introducendo il nuovo servizio su abbonamento ‘Care by Volvo’. Grazie a Care by Volvo, disponibile per il SUV compatto XC40 e per la V60 familiare, avere un’automobile diventa semplice tanto quanto avere un cellulare.

 

Il premio “Auto dell’Anno” è classificato individualmente al primo posto nel mondo fra i programmi di premiazioni in ambito automobilistico. Il premio “Personaggio dell’Anno 2018” del settore automotive assegnato a Håkan Samuelsson va ad aggiungersi ad altri riconoscimenti attribuitigli di recente per le sue capacità di leadership, fra cui il prestigioso premio  “Volante d’Oro 2017” assegnato dalle testate del gruppo editoriale tedesco Springer. Recentemente Samuelsson è stato nominato anche Innovatore dell’Anno durante il roadshow 2018 di CNET.

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2017

Nell’esercizio finanziario per l’anno 2017 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,1 miliardi (contro gli 11,0 miliardi di SEK del 2016). Il fatturato annuo è salito a 210,9 miliardi di SEK (da 180,9 miliardi di SEK). Nell’intero anno 2017 le vendite hanno raggiunto la cifra record di 571.577 auto, con un aumento pari al 7.0% rispetto al 2016. I risultati ottenuti sottolineano la trasformazione complessiva che ha interessato la gestione finanziaria e il processo produttivo di Volvo Cars negli ultimi anni, preparando l’azienda ad affrontare la sua prossima fase di crescita.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

Keywords:
Volvo People, Premi, Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto