Comunicati stampa

Volvo Cars vuole farvi riscoprire le vostre passioni con la nuova V90 Cross Country

 

Volvo Cars, la Casa automobilistica produttrice di vetture di lusso, sta sfidando le persone a riscoprire le loro passioni attraverso la nuova campagna pubblicitaria della nuova V90 Cross Country.

 

Una ricerca condotta da Volvo Cars a livello internazionale indica che nel mondo 6 persone su 10 vorrebbero poter dedicare più tempo alle attività all’aria aperta e, in particolare, a escursionismo, corsa e ciclismo, che sembrano godere del maggior numero di preferenze. Delle persone che ritengono di non poter dare la priorità agli hobby personali, il 68% sostiene che il lavoro occupa troppo tempo nella loro vita. Prendendo spunto da questi dati, la campagna pubblicitaria sviluppata da Volvo Cars per la nuova V90 Cross Country incoraggia le persone a riscoprire le passioni e le attività che hanno sempre amato e che un tempo avevano la precedenza sul resto.

 

“Gran parte di noi raggiunge un punto nella vita in cui si sceglie la carriera piuttosto che una sciata o un’uscita con il surf. Per alcuni questo significa perdere il senso dell’avventura man mano che ci si abitua a una vita piena di confort. Questa campagna ci ricorda che è arrivato il momento di ritrovare le passioni e le persone che amavamo tanto, di vivere appieno la nostra vita,” spiega Thomas Andersson, Vice President Global Marketing di Volvo Car Group.

 

Traendo ispirazione dal filosofo inglese Alan Watts, la nuova campagna sprona le persone a riscoprire le passioni dimenticate, a rivedere le priorità della vita e a vivere di più l’attimo presente.

 

“Evitando le solite immagini-cliché di paesaggi rurali, strade sterrate e percorsi fuoristrada, la V90 Cross Country viene presentata come The Get Away Car, l’Auto per Fuggire, ovvero come il mezzo ideale che consente alle persone di sottrarsi alle loro vite indaffarate per raggiungere il tanto agognato equilibrio fra lavoro e tempo libero,” continua Thomas Andersson.

 

Il video della campagna, girato a Vancouver (Canada) e dintorni, fa vedere quattro professionisti che ritrovano le persone amate e le passioni del passato, lasciandosi alle spalle la città a bordo della loro Volvo V90 Cross Country per raggiungere i luoghi preferiti per fare surf, pescare e fotografare la natura.

 

Alle immagini si contrappone l’iconico discorso “Live Fully Now” tenuto nel 1959 da Alan Watts, in cui il filosofo incoraggia le persone a non vivere sempre nell’ottica del raggiungimento di obiettivi futuri, spronandole invece a vivere di più nel presente e a fare di più ciò che amano. Il messaggio è chiaro: “Non si può vivere affatto se non si riesce a vivere pienamente il momento presente.”

 

La nuova campagna pubblicitaria partirà dal 26 gennaio, alle ore 9.00 CET, su youtube.

 

Guardate la campagna e seguite Volvo Cars su YouTube, Facebook o Twitter.

 

Note per la redazione - Biografia di Alan Watts

 

Alan Watts è un celebre filosofo, scrittore e conferenziere britannico, noto in particolare per aver introdotto la filosofia orientale al pubblico del mondo occidentale.

Nacque a Londra nel 1915 e, sebbene battezzato e originariamente di religione cristiana, sin da giovane si sentì attratto dall’Estremo Oriente e dal buddismo. Si unì al Buddhist Lodge di Londra e nel 1932 pubblicò il suo primo libro sullo Zen, intitolato “An Outline of Zen Buddhism”.

 

Dopo aver lasciato la scuola, Alan Watts si trasferì negli Stati Uniti per studiare presso un maestro Zen, ma abbandonò appena prima di essere ordinato monaco Zen per ritornare alla cristianità e poi operare per sei anni come sacerdote episcopale a Chicago.

 

Lasciata la Chiesa, decise di trasferirsi a San Francisco per seguire la carriera accademica presso l’Accademia di Studi Asiatici, di cui in seguito divenne il Rettore. Più o meno nello stesso periodo pubblicò anche il suo libro più famoso, “La Via dello Zen”, e iniziò a tenere lezioni e conferenze per condividere la sua interpretazione della filosofia orientale. La sua fama come docente e filosofo si diffuse rapidamente e Watts divenne una celebrità della controcultura molto seguita, con un intenso programma di conferenze che lo portò a viaggiare attraverso gli Stati Uniti e l’Europa.

 

Alan Watts scrisse 25 libri su argomenti quali la filosofia orientale, il Vedanta, il buddismo, il taoismo e lo Zen. A quasi 50 anni dalla sua morte, Alan Watts continua ad essere una fonte di ispirazione e i suoi libri vengono continuamente riscoperti da nuove generazioni di lettori.

 

Molti degli interventi di Alan Watts sono stati registrati e compongono un’audio-raccolta di oltre 400 titoli. Oggi il filosofo continua ad avere un ampio seguito grazie ai podcast e a YouTube, con quasi dieci milioni di download.

 

L’opera di Alan Watts è perpetuata dal figlio, Mark Watts. Nella zona rurale vicina al Pt. Reyes National Seashore, a nord di San Francisco, è attualmente in costruzione l’Alan Watts Mountain Center. Il centro si occuperà della realizzazione di programmi educativi, oltre che del completamento e dell’organizzazione dell’archivio digitale di Alan Watts.

 

Per maggiori informazioni:

www.alanwatts.org

www.alanwattscenter.org

www.alanwattspodcast.com


-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2015/16

Nell’esercizio 2015, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 6.620 MSEK (2.128 MSEK nel 2014). Nello stesso periodo, i ricavi sono stati pari a 164.043 MSEK (137.590 MSEK). Nel 2016, le vendite a livello globale hanno raggiunto la cifra record di 534.332 unità, con un incremento del 6,2% rispetto al 2015. I risultati eccezionali in termini di vendite e utile operativo hanno creato le premesse per la continuazione del programma di investimento di Volvo Car Group a sostegno del suo piano di trasformazione globale. Informazioni complete sui risultati finanziari del 2016 verranno rese note nel mese di febbraio.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 30.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

Keywords:
Eventi / Attività, Altro, 2017, V90 Cross Country
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto