Comunicati stampa

Nordic Light: una tendenza negli inserti in legno

 

Si registra una tendenza alla diffusione degli inserti in legno naturale per interni, che creano nell'abitacolo delle vetture un'atmosfera di autentico artigianato. Volvo Cars guida l'evoluzione estetica in tale ambito. "Il legno è un materiale onesto, che trasmette una sensazione di autenticità. Esso rafforza la nostra immagine e il nostro retaggio di design scandinavo", afferma Anders Bergström, designer e specialista delle finiture presso Volvo Cars.

 

Nelle auto il legno è stato quasi sempre utilizzato come materiale decorativo, adottando tuttavia per lo più varietà scure, laccate e trattate, come il noce e il mogano, che conferiscono un tono di lusso ed esclusività.

 

Negli ultimi anni Volvo ha tuttavia introdotto inserti realizzati con due nuove tipologie di legno "naturale", denominate Nordic Light Oak e Modern Wood, richiesti come optional da un numero crescente di clienti.

 

"È bello vedere così tanti acquirenti scegliere finiture con inserti naturali. Oggi le persone desiderano gli oggetti genuini", afferma Anders Bergström.

 

Con il suo desiderio di autenticità, l'attuale tendenza alla scelta del legno naturale non si manifesta soltanto nel settore dell'auto. Si assiste infatti a un ritorno del legno come materiale per articoli ad alta tecnologia come televisori e telefoni cellulari. All'inizio dell'anno è stato presentato il prototipo S60, che indica in modo chiaro l'orientamento futuro del design Volvo. In questa vettura, la parte superiore delle porte è realizzata in vero legno di betulla chiara, del medesimo colore dei moli e del legname trasportato dall'acqua, così tipici delle coste scandinave, sbiancati dalla salsedine e dal sole. Volvo ha quindi compiuto un altro passo verso l'adozione di inserti in legno naturale. Anders Bergström ritiene perfettamente naturale che alla guida di tale tendenza vi sia Volvo: il legno è un materiale tipico della Svezia e Volvo Cars ha solide radici nel suo retaggio svedese. L'ispirazione per i vari inserti in legno proviene in larga misura dai settori scandinavi del legname e dell'arredamento.

 

"Credo fermamente nell'evoluzione futura verso un tono ancora più scandinavo nella scelta del legno per le nostre auto. Vedo dinnanzi a me inserti in varietà di legno biondo come l'olmo e il frassino", afferma Anders Bergström, secondo il quale il settore dell'auto non seguirà la tendenza all'uso del legno di conifera che ha caratterizzato il design degli arredi svedesi negli anni '70 e ‘80. "Lavoriamo con legno impiallacciato, e abbiamo requisiti elevati sulla qualità: le impiallacciature ricavate dalla maggior parte dei legni di conifera sono troppo spesse e fragili per venire sagomate come desideriamo".

 

L'integrazione degli inserti in legno nelle vetture richiede molto più lavoro e competenze artigianali nettamente superiori rispetto alla maggior parte degli altri materiali. "Non possiamo utilizzare legno con motivi delle venature che non corrispondono al nostro design, in quanto gli interni risulterebbero troppo disordinati. Lavoriamo ad esempio secondo standard nettamente superiori a quelli del settore dell'arredamento", afferma Anders Bergström. Il rigore di tali requisiti deriva inoltre dalla lunga tradizione del settore dell'auto, che richiede materiali dall'aspetto perfetto, che non devono presentare segni di invecchiamento lungo tutta la vita delle vetture. "È un po' un peccato. A volte preferiremmo utilizzare materiali che offrano un po' più di patina del tempo", commenta Lena Jiseborn, responsabile del design.

 

L'esperienza del passato ha inoltre fornito ai progettisti Volvo competenze essenziali: nei primi anni '90, l'azienda introdusse per la prima volta inserti in legno con una finitura naturale, offerti come opzione esclusiva su una versione della Volvo 850 nota come 850 T5-R, per la quale erano disponibili inserti in vera betulla bianca del nord.

 

"Allora fummo in anticipo sui tempi e pochi clienti richiesero tale opzione, che venne invece offerta con maggior successo da altre Case automobilistiche qualche anno più tardi, quando i tempi furono più maturi", spiega Lena Jiseborn.

Keywords:
Life Style, Design
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto