Comunicati stampa

Thomas Müller, vice presidente della divisione Electrics/Electronics & Chassis di Volvo Car Group è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione di GENIVI Alliance

Thomas Müller, vice presidente della divisione Electrics/Electronics & Chassis di Volvo Car Group è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione di GENIVI Alliance

 

GENIVI è un’alleanza senza scopo di lucro creata nel settore industriale al fine di promuovere l’adozione su vasta scala di software open source specifico per l’In-Vehicle Infotainment (IVI).

 

L’In-vehicle Infotainment è un sistema che eroga servizi di intrattenimento e informazioni agli automobilisti e ai passeggeri a bordo di automobili. I sistemi IVI utilizzano un software complesso per eseguire, attraverso interfacce audio/video a bordo dell’auto, molte delle stesse funzioni attualmente presenti sugli smartphone, incluse quelle attivate con comandi a sfioramento o comandi vocali.

 

Thomas Müller ha dichiarato: “Volvo Car Group ha già lanciato uno dei sistemi di infotainment più avanzati e più facili da usare fra quelli sul mercato con la nuova XC90. Siamo assolutamente convinti che gli sforzi di standardizzazione e lo sviluppo di software open source portati avanti all’interno di GENIVI possano ridurre i costi di sviluppo e i tempi di commercializzazione delle nostre future soluzioni. L’industria automobilistica deve recuperare terreno rispetto ad altri settori nell’ambito dell’adattamento del software open source.  E’ il modo migliore per garantire un ecosistema dinamico nell’area dell’infotainment. Volvo Car Group sarà alla testa di questo processo, insieme alle altre aziende del Consiglio di GENIVI.”

 

Anders Lindbom, Senior Manager della divisione Strategy & Concepts all’interno dell’area Infotainment, ha commentato: “Visto che VCC ha di recente avviato un programma di sviluppo per un sistema di Infotainment basato su Linux che sfrutta l’architettura software di GENIVI, questo ci è parso il momento ideale per accrescere il nostro impegno. Possiamo riutilizzare quello che è già stato sviluppato e, in perfetta linea con lo spirito del Software Open Source, possiamo inoltre ottimizzare e condividere il software, così da creare una solida base di codice comune. Possiamo inoltre partecipare alla standardizzazione delle specifiche d’interfaccia per assicurarci che in futuro esista un ecosistema forte per il software in questo ambito.”

 

Steve Crumb, Executive Director di GENIVI Alliance, ha dichiarato: “GENIVI è davvero lieta che Volvo Car Corporation sia entrata a far parte dei soci fondatori dell’alleanza e sia stata invitata a diventare membro del nostro Consiglio di Amministrazione. Volvo occupa ora una posizione che le permetterà di esercitare la massima influenza sui programmi presenti e futuri di GENIVI e sono certo che l’intero ecosistema IVI beneficerà di tale maggiore contributo.”

 

Volvo Car Group adeguerà il proprio livello di appartenenza a GENIVI diventando “Socio Fondatore”, il che consentirà all’azienda di beneficiare di tutti i rischi e i privilegi dell’alleanza senza oneri per i ruoli di leadership, oltre che avere diritto alla nomina all’interno del Consiglio di Amministrazione.

 

GENIVI Alliance in breve

GENIVI è un’alleanza senza scopo di lucro creata nel settore industriale al fine di promuovere l’adozione su vasta scala di software open source specifico per l’In-Vehicle Infotainment (IVI). Le attività di GENIVI determineranno una riduzione dei cicli di sviluppo, tempi di commercializzazione più brevi e un abbattimento dei costi per le società impegnate nello sviluppo di software e attrezzature per l’IVI. Costituita da oltre 150 aziende aderenti, GENIVI ha sede a San Ramon, in California. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.genivi.org.

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2014/2015

Nell’esercizio 2014 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 2.252 MSEK (1.919 MSEK nel 2013). Nello stesso periodo, i ricavi si sono attestati a 129.959 MSEK (122.245 MSEK). Nel corso del 2015 sono state vendute globalmente 503.127 vetture, un risultato da record e in crescita dell’8% rispetto al 2014. I risultati da record ottenuti nelle vendite e l’ottimo utile operativo consentono a Volvo Car Group di continuare a investire nel suo piano di trasformazione globale.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 503.127 unità realizzate nel 2015 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata acquisita dalla statunitense Ford Motor Company. Nel 2010, Volvo Cars è stata acquisita da Geely Holding.

 

Nel dicembre del 2015, Volvo Cars contava circa 29.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio) e Chengdu (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

Keywords:
Volvo People, Tecnologia
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci