Comunicati stampa

L'AMBIENTE NATURALE

 

 

  • L'AMBIENTE NATURALE Il rispetto per l'ambiente è una priorità Volvo da almeno 30 anni a questa parte. Avendone fatto uno dei nostri valori fondamentali, vogliamo essere all'avanguardia nella realizzazione di automobili ecocompatibili nel settore premium. Questo vale per l'intero ciclo vitale del prodotto, per lo sviluppo tecnologico, per l'utilizzo efficiente delle risorse e per la riduzione delle emissioni nocive. L'impegno di Volvo Car Corporation è volto a sviluppare automobili in cui gli elevati livelli di sicurezza si coniughino con un basso impatto ambientale. Le vetture Volvo sono costruite con la massima attenzione rivolta sia all'ambiente interno che a quello esterno. ALCUNI ESEMPI DI SOLUZIONI VOLVO PER UN AMBIENTE MIGLIORE:
  • L'intera automobile può essere riciclata all'85 percento, con    un'ulteriore riduzione dell'impatto sull'ambiente.
  • Un sofisticato sistema di filtraggio rende l'aria all'interno della vettura più pulita di quella esterna.
  • Gli interni in tessuto e in pelle sono conformi all'Öko-Tex Standard 100, il sistema di certificazione ambientale più severo  e importante del mondo per tessuti e pelli.
  • Il filtraggio dei gas di scarico elimina il 95-98 percento delle  emissioni di monossido di carbonio, di ossido d'azoto e di     idrocarburi. Tutti i motori Volvo sono conformi alle normative    che disciplinano questa materia.
  • Il rivestimento del radiatore PremAir® durante la marcia  converte in ossigeno l'ozono nocivo presente a livello del  suolo.
  • Le vetture Volvo sono fra le più economiche della loro classe in termini di consumo di carburante. L'obiettivo che ci siamo posti, assieme ad altri costruttori europei, è di ridurre le emissioni di biossido di carbonio del 25 percento entro il  2008  rispetto al 1995.
  • Le Volvo V70 e S60 sono inoltre dotate di un motore Bi-Fuel,   che, normalmente alimentato a gas (di origine estrattiva o   biogas), utilizza la benzina come carburante di riserva.   Un'auto alimentata con biogas apporta un aggravio netto   all'effetto  serra di dimensioni del tutto trascurabili. I modelli   Bi-Fuel sono  attualmente offerti solo sui mercati europei.
  • Il sistema Volvo FlexiFuel utilizza etanolo rinnovabile ed è   disponibile sulle Volvo S40/V50 vendute in Svezia.
  • Tutte le auto Volvo sono corredate dalla Informazione   Ambientale sul Prodotto (EPI Environmental Product   Information), introdotta per prima, nel 1998, da Volvo Cars.  Questo documento offre al proprietario dell'auto   un'informazione di carattere globale sull'impatto che la sua   Volvo esercita sull'ambiente durante tutto il suo ciclo di vita,  facilitando anche il raffronto tra le prestazioni ambientali di  quel modello con quelle di altri modelli e motori Volvo.
  • L'educazione è un requisito indispensabile per un ambiente  migliore. Pertanto, coloro che lavorano per Volvo Cars e i suoi   fornitori ricevono una formazione in tutela ambientale.
  • Volvo Cars è inoltre impegnata in numerosi progetti ambientali, dal Volvo Environmental Prize alla Volvo Ocean Adventure, un programma di educazione ambientale per le scuole a livello mondiale (www.volvoadventure.org) condotto  in  collaborazione con un dipartimento delle Nazioni Unite (UNEP - United Nations Environment Programme).
  • Volvo Cars è stata una delle prime case automobilistiche al mondo a ricevere la certificazione ambientale internazionale ISO 14001, a dimostrazione del nostro costante impegno a ridurre sempre di più l'impatto ambientale delle nostre automobili e dei nostri stabilimenti.

LA NOSTRA TRADIZIONE AMBIENTALE

1945
Volvo introduce il concetto di ricambi rigenerati, nell’ambito del Programma Scambio

1972 Conferenza globale sull'ambiente a Stoccolma: Volvo sottolinea il ruolo cruciale dell'automobile nella società

1974 Convertitore catalitico a ossidazione – il precursore dei sistemi odierni

1976 Convertitore catalitico a tre vie con sonda Lambda, in grado di rimuovere fino al 90% dei gas di scarico nocivi

1982 La fabbrica di Torslanda inizia a usare gli scarti di una locale raffineria per il proprio impianto di riscaldamento

1987 Il depuratore delle acque reflue installato nella fabbrica di Torslanda rimuove il 90% delle sostanze nocive

1989 Volvo adotta una nuova politica proattiva in tema ambientale 

 

1989 Volvo introduce la valutazione dell'intero ciclo vitale (Life-cycle assessment) usando l'EPS (Environmental Priority Strategies) nella progettazione

1989 Volvo presenta una nuova tecnologia per l'utilizzo dell'alcol come combustibile: l'auto più "pulita" mai testate fino ad oggi

1989 Volvo introduce gli audit ambientali interni

1989 I materiali plastici nelle auto Volvo vengono marcati per facilitarne il riciclaggio

1990 Prima edizione del Volvo Environment Prize

1991 Volvo è la prima industria automobilistica a produrre un’auto priva di CFC (Clorofluorocarbone)

1991 Il reparto verniciatura di Torslanda è il più ecocompatibile al mondo

1992 Viene eliminato l'amianto dalla produzione di auto

1992 Viene presentata la Volvo ECC (Environmental Concept Car) – un modello che svela il futuro dell’auto verde

1993 Il Clorofluorocarbone (CFC) viene eliminato dai condizionatori d'aria montati sulle nuove auto Volvo

1994 Viene inaugurato l'ECRIS, un nuovo centro di ricerca per soluzioni di demolizione e riciclaggio ecocompatibili

1995 Volvo Bi-Fuel, la prima generazione di auto Volvo con motori alimentabili a gas metano

1995 Introduzione degli standard di miglioramento del rispetto ambientale nelle attività delle concessionarie

1995 Volvo lancia Car & Eco Care, una gamma di prodotti per la cura e la pulizia dell'auto, a basso impatto ambientale

1996 Volvo’s Dialogue è il nome dei corsi di educazione ambientale riservati a tutto il personale Volvo

1996 Volvo introduce i requisiti ambientali anche per i propri fornitori

1998 Volvo presenta PremAir® – uno speciale rivestimento del radiatore che converte l'ozono degli strati bassi dell'atmosfera in ossigeno puro

1998 Volvo Cars è la prima casa automobilistica al mondo a introdurre le dichiarazioni ambientali per le auto(EPD – Environmental Product Declarations. In precedenza erano indicate con la sigla EPD).

1999 Presentazione del nuovo sistema per la qualità dell'aria nell'abitacolo (interior air quality system - IAQS)

 

1999 Decima edizione del premio Volvo Environment Prize

2000 La tecnologia ULEV (Ultra Low Emission Vehicle) per il tubo di scappamento viene messa a disposizione in tutto il mondo

2001 Viene introdotta una nuova generazione di auto Bi-Fuel

2002 Volvo Young Environmentalist Award – premio ambientale per le giovani generazioni (in precedenza era denominato Volvo Young Environmentalist Award)

2002 Viene introdotto in California il motore PZEV (Partial Zero Emission Vehicle)

2002 Le nuove auto Volvo vengono progettate per poterne riciclare fino all'85% dei componenti

2003 Volvo Cars ottiene la certificazione ambientale internazionale ISO 14001

2004 Introduzione del filtro per il particolato sui motori diesel

2004 Il primo motore V8 Volvo è anche il primo V8 al mondo che soddisfa le norme ULEV II

2004 Volvo 3CC – un concetto di auto ecosostenibile per il futuro

2004 La Volvo S40 1.6D è la prima auto Volvo a scendere sotto i 5 litri / 100 km

2005 Le Volvo S40/V50 FlexiFuel vengono lanciate sul mercato svedese, con un motore azionato a etanolo rinnovabile

2006 Il pacchetto Volvo di depurazione dell’aria nell’abitacolo, per chi soffre di asma e allergia, denominato Clean Zone Interior Package (CZIP), viene consigliato dall’Associazione Svedese per la lotta all’asma e alle allergie

50240/MP

 


Keywords:
Sicurezza, Ambiente
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto