Comunicati stampa

La nuova Volvo V70 - sempre la numero uno nel segmento Station Wagon

  • Mantiene la leadership nel segmento
  • Elevata combinazione di lusso e versatilità
  • Obiettivo: 75.000 auto all'anno
  • Svezia il maggiore mercato
  • In vendita da Agosto 2007
  • Innovazione mondiale in chiave sicurezza dei bambini a bordo

Con alle spalle 54 anni di perfezionamenti e miglioramenti, la Station Wagon "grande" di Volvo si ripropone come leader mondiale nel segmento specifico.

 

La nuova Volvo V70 si sta per affacciare sul mercato con un'innovativa combinazione di lusso e versatilità.

           

"Questo segmento è sempre stato la nostra specialità, sin da quando lo abbiamo inventato nei lontani anni cinquanta. I nostri concorrenti possono scommettere sul fatto che rimarremo i numeri uno anche in futuro. Nella nuovissima V70 sia i passeggeri sui sedili posteriori che i bagagli viaggiano in prima classe", afferma Fredrik Arp, Presidente e CEO di Volvo Cars.

 

Il segmento delle station wagon sta crescendo, dato che sempre più proprietari di berline necessitano della versatilità aggiunta che questo tipo di auto, ben più spaziosa, è in grado di offrire - senza dovere per forza rinunciare al design, al confort o alla dinamica di guida.

 

"L'atteggiamento nei confronti delle auto familiari ha subito un radicale cambiamento. Con un occhio di riguardo al design e al comfort, la nuova V70 è contemporaneamente lussuosa e funzionale, non solo per famiglie con bambini piccoli ma anche per persone attive che pretendono molto dalle proprie auto. Infatti, ci aspettiamo che la metà degli acquirenti della V70 non saranno famiglie con figli", spiega Fredrik Arp.

 

Architettura del veicolo completamente nuova

Utilizzando un'architettura completamente nuova, i progettisti e gli ingegneri Volvo hanno ottenuto alcuni vantaggi:

  • Per la prima volta sotto il cofano di una Volvo V70 troviamo un motore sei cilindri, mentre la scelta delle motorizzazioni è più ampia che mai, spaziando, per l'appunto, dai sei cilindri (il nuovo T6 285 cv e il 3.2 da 238 cv) ai diesel a basso consumo per arrivare alla variante FlexiFuel a bio-etanolo da 145 cv.

  • Il confort dei posti anteriori è stato notevolmente migliorato, con straordinari sedili e strumenti dal design ergonomico. Tutto ciò include, naturalmente, anche l'elegante e sottilissima consolle centrale ed un sistema audio tra i migliori al mondo.

  • Rispetto all'attuale V70 lo spazio dei sedili posteriori è aumentato. Le famiglie con bambini piccoli possono inoltre sfruttare un'innovazione che costituisce una "prima" mondiale: sedili per bambini integrati a doppio cuscino regolabili in altezza in due diverse posizioni. Gli airbag a tendina sono stati ingranditi di 60 mm; in combinazione con i nuovi cuscini rialzati e la robusta struttura laterale garantiscono una più efficace protezione dagli impatti laterali per i bambini di tutte le età.

 

Ancora una vera e propria Station Wagon

Nonostante l'introduzione di numerosi elementi di lusso, la nuova V70 eredita i geni - e quindi tutta le versatilità - di familiari classiche come la Volvo Duett, la Volvo 245 e la Volvo 247. Anche in questo caso, dunque, Volvo fa un importante passo avanti con un portabagagli aumentato sia nel volume che nella praticità.

 

Grazie ad alcuni nuovi dettagli ed accessori funzionali, il proprietario della nuova Volvo V70 potrà adattare l'auto e personalizzarla in modo che risponda al meglio alle sue specifiche esigenze. La divisione 40/20/40 dei sedili posteriori rende l'auto la più flessibile nel suo segmento. Altri esempi di funzionalità curata nei minimi dettagli comprendono l'azionamento elettrico del portellone posteriore, il fondo del bagagliaio scorrevole ed un vano portaoggetti sotto la zona portabagagli che si chiude a chiave quando si chiude il portellone.

 

"Nella migliore delle station wagon, il carico deve naturalmente viaggiare godendo della stessa comodità dei passeggeri. Ogni piccolo dettaglio nello scomparto portabagagli e tutti gli accessori sono stati progettati appositamente per garantire il giusto senso di lusso senza dover rinunciare alla funzionalità intelligente che è e rimane il nostro punto di forza", afferma il Direttore del Designdi Volvo, Steve Mattin.

 

Il posteriore della nuova V70 ha una forma più dinamica e scolpita di quella del modello attuale. La sezione del portellone posteriore è inoltre inclinata in avanti.

 

"Utilizzando un design innovativo, abbiamo appeso al chiodo una volta per tutte le forme squadrate associate alle nostre station wagon. Da fuori, quest'auto ha una linea dinamica. Ma con l'aiuto dell'ingegnoso portellone sovrapposto, con i fanali posteriori che lo seguono quando lo si apre, lo spazio all'interno dell'auto è maggiore rispetto alla precedente V70", afferma Steve Mattin.

 

Obiettivo: 75.000 auto all'anno

L'obiettivo dell'azienda per la nuova V70 è una media di 75.000 auto all'anno. Circa l'80 percento delle vetture sarà destinato all'Europa: il mercato nazionale svedese sarà senza dubbio quello principale, con un terzo del volume totale.

 

La nuova Volvo V70 verrà presentata insieme alla nuova XC70 al Motor Show di Ginevra all'inizio di Marzo. Le vendite avranno inizio ad Agosto, inizialmente in Scandinavia. Gli altri mercati seguiranno gradatamente per tutto il resto del 2007.

 

"Dato che le station wagon di categoria superiore sono intimamente legate al nostro marchio, per noi è fondamentale dimostrarci attivi su questo fronte. Personalmente, sono del tutto convinto che la nuova V70 attirerà sia i clienti fidelizzati sia nuovi estimatori del marchio. E' la Station Wagon definitiva, più lussuosa, comoda e pratica che mai", conclude Fredrik Arp.

Keywords:
Aziendale, 2008, V70 (2008-2016)
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto