Comunicati stampa

Volvo V50 - La sportswagon dal look giovane e divertente da guidare

 

 

  • Si rivolge alle famiglie giovani con uno stile di vita attivo
  • L’obiettivo di vendita è di 74.000 unità l’anno
  • Profilo moderno e filante
  • Motore compatto a cinque cilindri
  • Modello di punta con motore T5 turbo e trazione integrale
  • Due motorizzazioni turbodiesel
  • Comportamento su strada sicuro e prevedibile
  • Livelli di sicurezza molto elevati

La Volvo V50 è un’auto dinamica, cool, con un aspetto giovanile – un modello a cinque porte dalle linee sportive, ricco di soluzioni intelligenti e con un abitacolo assai versatile. Le prestazioni elevate e il comportamento stradale sincero contribuiscono a uno stile di guida piacevole in tutta scioltezza.

 

“La Volvo V50 offre i vantaggi di un’auto grande pur in dimensioni compatte. Questa caratteristica, unita ad un eccellente design e ad un’eccezionale tenuta di strada, rende la nostra SW compatta un'auto molto attraente, soprattutto per le famiglie giovani con uno stile di vita attivo”, afferma il Presidente e Amministratore Delegato di Volvo Cars, Hans-Olov Olsson.
  La Volvo V50 svolge un ruolo importante nella strategia di Volvo Cars finalizzata al ringiovanimento della propria immagine, avendo come target principale i genitori trentenni e quarantenni.
  L’obiettivo di vendita è fissato in 74.000 unità l’anno, principalmente in Europa. Si prevede che la Germania sarà il mercato più importante per questo modello, con circa 15.000 unità l’anno.
  Come la nuova S40, la Volvo V50 è fabbricata nello stabilimento Volvo Cars di Ghent, in Belgio, che ha una capacità produttiva annua di 270.000 vetture.

 

Tradizione Volvo, ma con un profilo ben distinto
Nella Volvo V50 si fondono le linee estetiche classiche Volvo con un profilo stilistico completamente nuovo, sottolineato dal taglio sportivo del tetto arrotondato e dalla sezione posteriore dal taglio deciso. Questo abbinamento crea un design moderno e dinamico, ulteriormente rafforzato dal frontale leggermente arrotondato, dal cofano corto e dalla posizione avanzata dell’abitacolo.
  Gli interni sono caratterizzati da un'estrema pulizia di linee e da una grande spaziosità e presentano materiali e soluzioni ispirati alle tecnologie più moderne. Come l'originale e sottilissima consolle centrale che unisce elegantemente il cruscotto con il tunnel aumentando il senso di ariosità dell’abitacolo.
  Fra le proposte di allestimenti ci sono i rivestimenti sportivi in tessuto Dala con inserti T-Tec e cuciture con colore a contrasto.

 

Motore a cinque cilindri trasversale
Le motorizzazioni della Volvo V50 comprendono propulsori a quattro e a cinque cilindri in linea.
  “Trovare posto per un cinque cilindri in un’auto compatta è un compito che richiede raffinata tecnologia” afferma Peter Ewerstrand, capo progetto per la V50 e la nuova S40. “Ci siamo riusciti perché abbiamo trovato soluzioni ingegnose per limitare le dimensioni esterne del motore.”
  I cinque cilindri in linea a benzina sono proposti con cilindrata da 2.4 o 2.5 litri e offrono non solo una coppia motrice elevata, ma accentuano anche il piacere di guida grazie alle vibrazioni quasi impercettibili e al comportamento agile e dinamico.

 

Volvo V50 T5 AWD
Il modello al vertice della gamma V50 è quello con motore turbocompresso e la trazione integrale, contrassegnato dalla sigla Volvo V50 T5 AWD, che adotta il cinque cilindri a benzina da 2.5 litri e offre prestazioni di tutto rilievo.
  Il sistema di trazione sulle quattro ruote è lo stesso utilizzato sui modelli Volvo AWD di maggiori dimensioni, con un giunto idraulico comandato elettricamente (prodotto dalla Haldex) che contribuisce a garantire una tenuta di strada eccellente in tutte le situazioni atmosferiche e di fondo stradale.
  Il cambio manuale a sei marce della Volvo V50 T5 AWD è lo stesso impiegato sugli esclusivi modelli sportivi R e aggiunge un ulteriore tocco di sportività alla guida dell’auto.

 

Due turbodiesel
La Volvo V50 e la nuova S40 possono anche essere alimentate a gasolio, con due versioni di propulsore turbodiesel, uno da 2.0 litri e l’altro da 1.6 litri, entrambi turbocompressi.
  Il motore da 2.0 litri offre prestazioni di rilievo (0-100 km/h in 9.6 secondi, velocità massima 210 km/h). La risposta pronta all’acceleratore e la sensibilità del pedale conferiscono al guidatore la sensazione di avere sempre il controllo dell’auto e un notevole piacere di guida.
  L’altro turbodiesel, quello da 1.6 litri di cilindrata, abbina buone prestazioni a un’eccellente economia nei consumi. Occorrono, infatti, in media 5 litri di gasolio per 100 km (Volvo V50 con cambio manuale).
  I motori turbodiesel sono dotati di uno speciale filtro per il particolato, che abbatte sostanzialmente le emissioni di particelle incombuste, riducendo l’impatto ambientale delle emissioni allo scarico.

 

Andatura stabile e confortevole, tenuta di strada eccellente
La Volvo V50 vanta un’eccezionale rigidità torsionale, grazie all’avanzata tecnologia della scocca. Questa caratteristica, unita all’ampia carreggiata e al passo lungo, contribuisce a un comportamento su strada sincero e prevedibile.
  Le sospensioni indipendenti, con soluzione multi-link sull’asse posteriore, conferiscono all’auto un ottimo comfort di marcia e favoriscono anch’esse un'elevata tenuta di strada.
  Nella maggior parte dei mercati, la Volvo V50 è equipaggiata con il DSTC (Dynamic Stability and Traction Control), che entra in azioni automaticamente se l’auto dovesse iniziare a sbandare.

 

Struttura frontale brevettata, con acciai di diversa resistenza
Come la nuova S40, la Volvo V50 dispone di una sezione frontale brevettata, che garantisce livelli di sicurezza eccellenti in caso di urto.
  “In un’auto compatta, le condizioni per una buona deformazione controllata delle lamiere sono molto diverse da quelle presenti in una vettura di grandi dimensioni”, spiega Ingrid Skogsmo, capo del Volvo Cars Safety Centre. “Poiché la deformazione deve avvenire in spazi più corti, è necessario sfruttare al massimo le caratteristiche dei materiali, in modo che assorbano il più possibile l’energia sviluppata dall’urto”.
  Il frontale è stato suddiviso in varie zone, ognuna delle quali assolve un compito particolare in caso di collisione. La zona più esterna è quella che assorbe la maggiore deformazione. Poi, man mano che l’energia dell’urto si avvicina all’abitacolo, i tipi di acciaio che costituiscono la zona frontale diventano sempre più rigidi e meno deformabili.
  Per ottenere questo risultato, sono stati utilizzati acciai di caratteristiche diverse. In particolare, vengono utilizzate quattro qualità di acciaio.
  Anche il motore contribuisce alla struttura di sicurezza, grazie alla disposizione trasversale e alle sue dimensioni compatte.
  Inoltre, la Volvo V50 dispone del sistema SIPS (Side Impact Protection System), di airbag laterali, di airbag a tendina e del sistema WHIPS (Whiplash Protection System).

 

Protezione anche per gli altri utenti della strada
Il design del frontale, con le sue linee pulite e gli angoli arrotondati, contribuisce a ridurre le lesioni provocate ad un passante eventualmente investito.
  La struttura morbida del paraurti anteriore assorbe efficacemente gli urti, per esempio riducendo i danni alle gambe della persona investita.
  Lo stesso vale per il cofano e per i parafanghi. Inoltre, grazie alle ridotte dimensioni del motore, esiste uno spazio vuoto di sicurezza, fra testata motore e cofano, di circa 70 mm.

 

Sistema informativo intelligente (IDIS)
Il sistema IDIS (Intelligent Driver Information System) aiuta il conducente a non distrarsi dalla guida. Nelle situazioni di traffico che richiedono la massima concentrazione, come i sorpassi o le frenate, il sistema provvede a ritardare i segnali provenienti dal cellulare di bordo o altri informazioni non indispensabili, in modo da non disturbare il guidatore.

Keywords:
V50, Sicurezza, Design
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto