Comunicati stampa

Nuovo Showroom Volvo – Nuova Volvo V70

Nuovo Showroom Volvo - Nuova Volvo V70

 

Volvo costruisce Station Wagon sin dal 1953, anno in cui venne lanciata la Volvo Duett, vettura nata sulla base del principio "due automobili in una". A 60 anni di distanza, la nuova Volvo V70 riprende la tradizione di un perfetto abbinamento fra design e funzionalità.

La sofisticata linea dell'iconica station wagon svedese è rafforzata da una serie di spunti stilistici innovativi che ne rafforzano il carattere e attualizzano il modello.

La dotazione della nuova V70 include il rivoluzionario sistema Pedestrian & Cyclist Detection con frenata automatica completa e si distingue per la significativa riduzione dei consumi a 4,2 l/100 km (111g di CO2 per km) nella versione più efficiente, la D2 - un record nella classe di appartenenza.

 

DESIGN

 

Più bassa e più larga

Il design raffinato sottolinea il profilo elegante e attuale di Volvo V70. Le proporzioni allargate della griglia frontale e l'aggiunta di maggiori dettagli nelle rifiniture (proiettori DRL a LED per marcia diurna e cromature) conferiscono alla vettura un'immagine più esclusiva e lussuosa. Gli specialisti di design hanno realizzato un'auto con una linea più elegante ma al contempo con un impatto visivo che la rende ancora più collegata alla strada. Su Volvo V70 possono essere montati anche cerchioni da 19" senza che questo comporti alcuna rinuncia in termini di confort.

 

Interni di lusso dall'eccellente funzionalità

La sofisticata indole di questo modello si riflette anche nella realizzazione degli spazi interni della vettura. Gli allestimenti Executive rappresentano il livello massimo di un lusso a 360 gradi che abbina maestria artigianale e tecnologia, mentre gli equipaggiamenti Inscription offrono una gamma di opzioni su misura che dà al cliente l'opportunità di personalizzare l'auto in base ai propri gusti.

Questo eccellente esempio di spaziosa e versatile Station Wagon offre alla famiglia il massimo della comodità e della raffinatezza senza rinunciare a uno spazio di carico di ben 575 litri.

I sedili posteriori sono ripiegabili e frazionabili in tre parti (40/20/40) e offrono più possibilità di configurazione dello spazio. Abbattendo completamente i sedili posteriori si aumenta la capacità del bagagliaio addirittura a 1.600 litri. Un altro dettaglio studiato per andare incontro alle esigenze dell'utente è il portellone automatico azionabile a distanza tramite telecomando o dal quadro strumenti.

Il divano posteriore può ospitare due sedili rialzati integrati per bambini che possono essere estratti dal divano posteriore con un semplice movimento, garantendo ai bambini dai tre anni in su un'altezza della seduta adeguata per viaggiare in totale comodità e sicurezza.

 

 

TELAIO E MOTORIZZAZIONI

 

Possibilità di scelta fra tre telai

Chi acquista Volvo V70 può scegliere fra tre diversi assetti del telaio: Comfort, Sportivo Ribassato e Four-C (Continuously Controlled Chassis Concept) basato su un sistema di monitoraggio continuo del comportamento dinamico del veicolo e autoregolazione del telaio.

 

Una potente versione T6

Il motore T6 benzina ha una cilindrata di 3.0 litri ed eroga una potenza di 304 CV e ben 440 Nm di coppia. Il consumo di carburante è pari a 9,9l/100 km (Ciclo Combinato EU). La potenza del motore è trasmessa alle ruote tramite il cambio Volvo automatico Geartronic a sei rapporti di seconda generazione.

 

Motore da 3.2 litri aspirato naturalmente

Il sei cilindri da 3.2 litri aspirato naturalmente eroga 243 CV di potenza e una coppia massima di 320 Nm.

 

Motori a iniezione diretta

La gamma di motorizzazioni disponibili per il modello V70 include anche l'unità T5 quattro cilindri GTDi (Turbo a Benzina a Iniezione Diretta), con cilindrata di 2 litri e potenza di 240 CV. La coppia è pari a 320 Nm. Volvo V70 può inoltre essere equipaggiata con un propulsore GTDi da 1.6 litri: il T4 da 180 CV con consumi pari a 6,8 l/100 km in abbinamento al cambio manuale ed emissioni di CO2  di 157 g/km. Il consumo di carburante passa a 7,2 l/100km (168 g/km) nell'abbinamento con la trasmissione automatica.

 

Motore D5 da 215 CV

Il propulsore turbodiesel D5 a cinque cilindri eroga 215 CV di potenza e una coppia di 440 Nm. In abbinamento con il cambio manuale, i consumi del motore D5 si attestano a 4,8l/100 km (126 g/km).

I consumi delle versioni automatiche D3 (136 CV) e D4 (163 CV) della nuova Volvo V70 sono ora pari a 4,9 l/100 km (130 g/km), mentre i valori per l'abbinamento con cambio manuale sono di 4,5 l/100 km (119 g/km).

 

Unità D2 con emissioni di 108 g/km

Il consumo di carburante dell'unità diesel D2 a quattro cilindri da 115 CV montata sulla nuova Volvo V70 con cambio manuale è ora sceso a soli 4,2l/100 km (Ciclo Combinato EU), un record ineguagliato nel segmento che si traduce in emissioni di CO2 pari a 111 g/km. I valori corrispondenti della configurazione con cambio automatico sono rispettivamente di 4,3 l/100km e 112 g/km.

 

 

SICUREZZA E SUPPORTO ALLA GUIDA

 

IntelliSafe, il nome con cui Volvo definisce l'insieme dei propri sistemi di sicurezza attiva, gioca un ruolo importante nell'approccio orientato alle esigenze del conducente che contraddistingue Volvo V70.

 

Nuova tecnologia Pedestrian & Cyclist Detection

Un nuovo software avanzato che consente una più rapida elaborazione delle immagini ha reso possibile l'estensione dell'attuale tecnologia di rilevamento e frenata automatica di Volvo anche ad alcune situazioni che vedono coinvolti i ciclisti. Il nuovo sistema di Pedestrian & Cyclist Detection con frenata automatica completa è dotato di un avanzato sistema a sensori che effettua una scansione dell'area davanti all'auto. Se un ciclista che sta viaggiando nella stessa direzione della vettura devia bruscamente immettendosi sulla traiettoria dell'auto che sopraggiunge da dietro e la collisione è imminente, il sistema emette immediatamente un segnale d'allarme e frena automaticamente applicando tutta la potenza frenante disponibile.

Questa tecnologia rileva inoltre la presenza di un pedone che venga a trovarsi improvvisamente davanti all'auto. Se il conducente non reagisce tempestivamente, la vettura emette un segnale d'allarme e aziona automaticamente i freni.

 

City Safety - attivo fino a 50 km/h 

Volvo V70 è dotata di un sistema City Safety ottimizzato, che ora entra in funzione a velocità fino a 50 km/h. L'automobile frena automaticamente se il conducente non reagisce tempestivamente quando il veicolo che precede rallenta o si ferma, o se l'auto si sta avvicinando troppo rapidamente a un veicolo fermo.

 

Funzione Active High Beam: per una guida più rilassata al buio

La nuova tecnologia Active High Beam (Fari Abbaglianti Attivi) disponibile sulla nuova Volvo V70 aiuta chi guida a utilizzare i fari abbaglianti in modo più efficiente. Offre inoltre la commutazione automatica fra abbaglianti e anabbaglianti al momento giusto.

 

Road Sign Information - un sguardo "in più" sul contesto di traffico

Il sistema Road Sign Information supporta il conducente visualizzando i segnali stradali sul quadro strumenti. La funzione Road Sign Information può essere abbinata a quella di Speed Alert, che invia al guidatore un segnale visivo sul tachimetro quando viene superato il limite di velocità.

 

Volvo On Call abbinato a Bluetooth

Il sistema Volvo On Call può essere abbinato al servizio Bluetooth per la telefonia mobile. La connessione Bluetooth consente non solo conversazioni telefoniche in vivavoce ma anche lo streaming di brani musicali dal proprio lettore portatile dotato di Bluetooth. Volvo è di fatto l'unica casa automobilistica a offrire lo streaming Bluetooth della musica su tutta la gamma veicoli.

 

Un'applicazione mobile per restare in contatto con l'auto

Un'applicazione mobile permette al conducente di rimanere in contatto con l'auto parcheggiata tramite un iPhone o uno smartphone Android. L'applicazione mobile è un'estensione di Volvo On Call.

I proprietari di tutti i nuovi modelli Volvo dotati di Volvo On Call possono scaricare la nuova applicazione che dà accesso a tutta una serie di opzioni di connettività. L'applicazione mobile è gratuita e scaricabile tramite gli application store per iPhone e dispositivi Android. L'applicazione è progettata per offrire al proprietario un rapporto intuitivo e semplice con la propria auto, a distanza.

 

Zone deformabili realizzate con acciaio di qualità differenti

La struttura brevettata della sezione anteriore della carrozzeria è suddivisa in più zone, ognuna delle quali svolge un compito diverso nella sequenza di deformazione. Le aree più esterne sono quelle che assorbono la maggior parte della deformazione. Più le forze risultanti dalla collisione si avvicinano all'abitacolo, meno il materiale si deforma. Al fine di attribuire a ciascuna zona le giuste proprietà meccaniche, sono state utilizzate qualità di acciaio diverse in strutture differenti.

  

 

SENSUS

 

Sensus Connected Touch - nuove possibilità di connettività

La funzionalità HMI (Interfaccia Uomo-Macchina) Sensus viene estesa grazie all'opzione di aggiunta di un'innovativa tecnologia intuitiva che consente una piena connettività e accesso a Internet dall'auto.  Il sistema Sensus Connected Touch trasforma il display da 7 pollici in un avanzatissimo schermo a infrarossi a scansione con tecnologia touchscreen azionabile anche quando si indossano I guanti - un'anteprima mondiale a bordo di un'auto.

La connessione in rete viene effettuata tramite un dispositivo 3G/4G montato sulla vettura oppure utilizzando un telefono cellulare e le funzioni includono un'anteprima per il settore automobilistico: l'applicazione Spotify con ricerca vocale pienamente integrata, inserita in plancia. Il sistema ad attivazione vocale funziona per tutte le sorgenti musicali connesse a Connected Touch. E' inoltre possibile condividere una rete WiFi con tutti i passeggeri.

 

Adaptive Digital Display

L'Adaptive Digital Display, che ha fatto il suo debutto con la nuova V40, utilizza uno schermo a matrice attiva TFT (transistor a pellicola sottile) per mostrare al conducente informazioni personalizzate. E' possibile scegliere fra tre temi grafici: Elegance, Eco e Performance.

Elegance, la modalità di default, si distingue per il look e l'impostazione tradizionale. Il tema Eco ha un'illuminazione di colore verde ed è stato studiato per incoraggiare uno stile di guida orientato a un utilizzo efficiente del carburante. Il tema Performance è caratterizzato da un'illuminazione rossa e da una scala contagiri che sostituisce il tachimetro visualizzato invece nelle versioni Elegance e Eco.

 

Sterzo riscaldato e comandi al volante

Per offrire maggior confort a chi guida nei climi freddi sono ora disponibili anche volanti a tre razze riscaldati. I modelli con trasmissione automatica possono ora essere dotati di comandi al volante che danno al conducente la possibilità di cambiare manualmente tenendo entrambe le mani sul volante. Le vetture equipaggiate di sensori per la pioggia possono ora essere dotate anche di parabrezza riscaldato elettricamente per un rapido sbrinamento nelle fredde giornate invernali.

Keywords:
2014, V70 (2008-2016)
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto