Comunicati stampa

Auto China 2004: la Cina come mercato chiave in crescita per Volvo Cars

 

 

  • Previsto un notevole incremento delle vendite
  • Aumento della quota di mercato nel segmento premium
  • La Volvo S80 è il modello più vendutoLo scorso anno, Volvo Car Corporation ha venduto 2.500 auto in Cina e quest’anno tale cifra aumenterà del 12%.Nei 5–6 anni a venire, Volvo prevede un ritmo di crescita ancora più rapido.“Volvo è una marca molto richiesta in Cina, nel settore delle vetture di prestigio. Questo significa, ovviamente, che la nostra clientela ha esigenze elevate. Si attende, come controvalore del denaro investito, un servizio di prima classe e un prodotto di qualità eccellente. Da parte nostra dobbiamo essere all’altezza di questa sfida”, afferma Hans-Olov Olsson, Presidente e A.D. di Volvo Cars, al salone internazionale Auto China 2004 di Pechino.

La soddisfazione del cliente in primo piano
La soddisfazione del cliente deve essere una priorità assoluta nel percorso che Volvo Cars ha intrapreso per diventare il marchio automobilistico più desiderato e di successo nel settore premium.
“Così come progettiamo le nostre auto pensando alla sicurezza in situazioni reali, ugualmente dobbiamo comportarci nel delineare la nostra assistenza clienti, modellandola sulle situazioni quotidiane che si verificano nei nostri autosaloni e nelle nostre officine. La missione che ci siamo posti è di soddisfare e, se possibile, perfino superare le aspettative dei nostri clienti. Porre costantemente in primo piano la soddisfazione clienti è un fattore essenziale per la nostra crescita in Cina” continua Hans-Olov Olsson.
 

 

Rete di concessionarie in espansione
Attualmente Volvo Cars dispone di 35 concessionarie in China.
L’obiettivo è di raddoppiare la rete di vendita nell’arco di cinque anni, coordinando questa crescita con altre marche premium del gruppo Ford Motor Company, quali Jaguar e Land Rover.
“Tuttavia ogni marca manterrà la propria individualità e, per quanto ci riguarda, lavoreremo alacremente affinché ogni nuova concessionaria Volvo Cars sappia soddisfare in pieno le attese della clientela in termini di qualità e personalizzazione del servizio” specifica Hans-Olov Olsson.

 

Piani di produzione Volvo in Cina
Volvo Cars sta anche considerando la possibilità di avviare un impianto produttivo in Cina.
“Per aumentare la nostra competitività su questo mercato stiamo vagliando l’ipotesi di avviare un impianto produttivo in Cina. Una decisione in merito sarà presa a breve termine” rivela Hans-Olov Olsson.

 

Aumento della quota di mercato
Si calcola che da oggi al 2010 il segmento premium in Cina, quello in cui opera Volvo Cars, dovrebbe crescere dalle attuali 105.000 a 345.000 auto.
Attualmente, la quota di mercato Volvo in tale segmento è del 2,3% e l’obiettivo è di incrementarla considerevolmente nei prossimi 5–6 anni.
“Vorrei sottolineare che la nostra prospettiva si basa sulla tradizione Volvo di costruire relazioni solide e durature. Non stiamo cercando di realizzare guadagni rapidi con strategie di corto respiro. I nostri obiettivi sono a lungo termine – e la nostra presenza in questo mercato è seria e lungimirante. Vogliamo edificare un’organizzazione che sia di vantaggio per la nostra azienda ma anche per lo sviluppo economico della Cina” spiega Hans-Olov Olsson.

 

La Volvo S80 è la best-seller
Attualmente, le preferenze dell’esigente clientela cinese vanno alla lussuosa berlina Volvo S80. Lo scorso anno, infatti, quasi il 90% delle Volvo vendute in Cina erano di questo modello. Una cifra commerciale che fa della Cina il quarto mercato mondiale per l’ammiraglia di Göteborg.
La XC90, che è stata un enorme successo commerciale Volvo in tutto il mondo fin dalla sua introduzione avvenuta nel 2002, l’anno scorso ha rappresentato solo il 5% delle vendite in Cina, ma ci si attende che anche nella grande nazione asiatica le statistiche della XC90 subiranno un’impennata nei prossimi anni.
Lo scorso anno, Volvo Cars ha anche presentato la nuova Volvo S40 al Frankfurt Motor Show – una berlina compatta di grande dinamicità e con livelli di sicurezza paragonabili a quelli dell’ammiraglia Volvo S80.
“La nuova Volvo sarà introdotta in China nell’ultima parte del 2004. Questo apporto irrobustirà la nostra gamma modelli, aiutandoci a spingere le vendite verso nuovi record” afferma Hans-Olov Olsson, che aggiunge:
“Tutte le automobili che vendiamo qui in Cina condividono i valori fondamentali della prestigiosa tradizione Volvo. Sono modelli esteticamente attraenti, divertenti da guidare, confortevoli e funzionali, con una qualità di livello premium. Oltre a tutto questo, contengono le tecnologie più avanzate nel settore della sicurezza e dell’entertainment a bordo dell’auto.”

 

50220/Påf/HÅ

Keywords:
Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto