Comunicati stampa

Volvo XC70 - L’auto per l’avventura – ancora più affascinante e robusta

 

 

  • L’auto per la persona dinamica che ama la vita all’aperto
  • Nuovi dettagli estetici per accrescere ulteriormente l’appeal
  • Gli USA come maggiore singolo mercato
  • Obiettivo di vendita: 35.000 esemplari

Quando fu lanciata la Volvo XC90, nel 2002, alcuni pensarono che questo modello avrebbe danneggiato seriamente le vendite della Volvo XC70, fino ad allora molto positive.
  «Qui in Volvo, comunque, pensavamo il contrario, ritenendo che l’uscita della Volvo XC90 avrebbe rinverdito l’interesse della clientela per la Volvo XC70. Il lancio della Volvo XC90, infatti, diede nuovo slancio all’intero concetto XC. Anche perché, a ben guardare, si tratta di due auto completamente diverse e indirizzate a gruppi differenti di clientela» spiega Hans-Olov Olsson, Presidente e Amministratore Delegato di Volvo Cars.

 

Incremento delle vendite nel 2003
Nel 2003 le vendite della Volvo XC90 hanno conosciuto un vero e proprio boom, tanto che i programmi di produzione sono stati rivisti, dalle 50.000 alle 90.000 unità.
  Ciò nonostante, anche le vendite della Volvo XC70 sono aumentate rispetto ai dati del 2002, e ora la versione rinnovata propone caratteristiche che la rendono ancora più attraente.
  «La forza della XC70 sta nel fatto che già a prima vista appare come un’auto in grado di andare ovunque, affrontando qualsiasi avventura. I nuovi elementi del design interno ed esterno rafforzano questo feeling e danno al modello un aspetto ancora più attraente e robusto» afferma Hans-Olov Olsson.

 

La XC70 prende il sentiero dell’avventura, mentre la XC90 rimane in città
In termini di appeal commerciale, queste due vetture sono destinate a clientele diverse, che usano l’auto in modo distinto.
  I compratori della XC90 generalmente non abbandonano l’asfalto delle strade urbane, accontentandosi della conspevolezza che la loro auto potrebbe affrontare il fuoristrada senza problemi.
  Quelli della Volvo XC70, invece, usano l’auto più frequentemente fuori città e in situazioni di guida più impegnative.

 

Caratteristiche di guida migliorate – sicurezza aumentata
Ecco perché abbiamo migliorato ulteriormente le caratteristiche di guida della Volvo XC70, disponibile ora anche con l'avanzato telaio FOUR-C (Continuously Controlled Chassis Concept) ad assetto attivo.
  Inoltre, il livello di sicurezza è stato incrementato grazie a vari dispositivi, fra i quali la telecamera intelligente BLIS (Blind Sport Information System), che permette al guidatore di vedere anche nel cosiddetto «angolo morto» della visuale.

 

Gli USA come maggiore singolo mercato
Quando fu introdotta, nel 1997, la Volvo XC70 creò un segmento Cross Country completamente nuovo nel Nord America.
  La rinnovata Volvo XC70 sarà disponibile presso le concessionarie a partire dall’agosto 2004 e più della metà della produzione annuale, stimata in 35.000 unità, sarà distribuita negli Stati Uniti, che costituiscono di gran lunga il maggiore mercato per questo modello. Nella graduatoria seguono quindi Svezia, Canada, Giappone e Germania.

 

Motori Diesel per i due terzi delle XC70 vendute in Europa
In Europa saranno turbodiesel i due terzi di tutte le Volvo XC70 vendute nel 2004.
  La Volvo XC70 viene prodotta nella fabbrica svedese di Torslanda, assieme alle Volvo V70, Volvo S80 e Volvo XC90.

 

50220/HÅ

Keywords:
XC70 (2007), Aziendale, Design
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto