Comunicati stampa

Volvo Car Corporation 2011

 

Notevoli i successi ottenuti e numerose le iniziative in programma

  • 449.255 automobili vendute complessivamente, con un aumento del 20,3% sul 2010
  • Annunciata la SPA (Architettura di Prodotto Scalabile) come nuova base tecnologica
  • Designed Around You - una nuova strategia aziendale e di brand focalizzata sull'individuo
  • Progressi nella strategia di elettrificazione grazie alla partnership con Siemens
  • Organizzazione rinnovata e nuovo team dirigenziale
  • Piano di crescita in Cina in via di realizzazione

Il 2011 è stato per Volvo Car Corporation un anno movimentato e caratterizzato da percentuali di vendita in crescita in tutti i mercati. Volvo è al momento la casa produttrice di auto di lusso in più rapida crescita e si sta muovendo verso uno sviliuppo sostenibile e una redditività soddisfacente. Il piano di crescita per il mercato cinese è fondamentale per realizzare l'obiettivo di arrivare a vendere 800.000 vetture a livello globale per il 2020 e l'espansione in Cina sta procedendo come previsto con la realizzazione di nuovi impianti che includono stabilimenti di produzione locali. 

 

Rinnovata nell'assetto proprietario, Volvo Car Corporation ha annunciato l'intenzione di effettuare nei prossimi anni notevoli investimenti in nuovi prodotti e in sistemi industriali. Questa fase intensiva di investimenti nell'area Ricerca & Sviluppo consentirà al gruppo di porre le basi di una competitività a lungo termine. La base di tutte le future automobili Volvo è stata definita con l'annuncio dell'Architettura di Prodotto Scalabile. Oltre a una nuova strategia per i motori e l'elettrificazione, la SPA fornirà  le tecnologie che garantiranno ai prodotti di Volvo Car Corporation la leadership in termini di efficienza dei consumi.

 

La nuova strategia globale aziendale e di brand - "Designed Around You" - costituisce un elemento importante del nuovo piano internazionale di rivitalizzazione di Volvo Car Corporation. La strategia indica la direzione dello sviluppo futuro del marchio Volvo e il concetto chiave su cui si basa è l'importanza del fattore umano. La strategia riassume in che modo il marchio tenderà verso una migliore comprensione delle esigenze delle persone garantendo un'esperienza di lusso e raffinatezza semplificata, e collega al tempo stesso il marchio alla tradizione di sicurezza e affidabilità che da sempre contraddistingue le automobili prodotte dalla Casa.


AGGIORNAMENTO SULL'ANDAMENTO DEL GRUPPO

 

Fatturato in crescita del 20,3%
Nel 2011, le vendite al pubblico sono aumentate del 20,3%, arrivando a 449.255 unità rispetto a tutto il 2010; ciò corrisponde a un incremento di 75.730 unità che colloca Volvo Car Corporation in testa al gruppo dei produttori di auto di lusso in più rapida crescita. Il fatturato ha registrato aumenti significativi in tutte le regioni di commercializzazione, con un picco massimo del 54,4% in Cina rispetto al 2010. In Nord America l'incremento è stato del 13,3%, in Europa del 13,1% e nell'area transoceanica del 35,7% in confronto all'esercizio precedente. Le quote di mercato sono cresciute in tutte le regioni rispetto al 2010. 

Gli incrementi di fatturato sono riconducibili prevalentemente alla forte richiesta di modelli della serie 60, ovvero la Volvo S60 e V60, unitamente al crossover XC60. I modelli DRIVe a basse emissioni di CO2 contribuiscono a sostenere le vendite in Europa, mentre si mantiene costante il successo della serie XC che attualmente rappresenta circa il 36% delle vendite complessive. 

 

Andamento proficuo nei primi tre trimestri e previsioni positive per l'intero esercizio 2011
Volvo Car Corporation è ritornata gradualmente a un livello di redditività sostenibile. L'azienda ha infatti registrato un utile di 477 milioni di SEK nei primi nove mesi del 2011 e prevede di confermare cifre positive per l'intero esercizio 2011. Rispetto al 2010, il risultato è migliorato principalmente grazie a volumi di vendite maggiori e a un mix di veicoli migliorato. Questi fattori sono stati in parte controbilanciati da un incremento dei costi dovuto agli investimenti nelle nuove tecnologie necessarie per sostenere i piani di espansione. Il risultato è stato inoltre influenzato dall'andamento negativo dei tassi di cambio.

 

Piano di crescita in Cina in via di realizzazione
Dalla fine del 2010, Volvo Cars Cina è cresciuta trasformandosi da società commerciale nazionale in un'organizzazione a tutti gli effetti dotata di un'area commerciale e marketing, unità di produzione, addetti agli acquisti e allo sviluppo di prodotto e di tutte le altre funzioni di supporto, con sede centrale a Shanghai. La rete di vendita in Cina si sta espandendo in modo sistematico ed è stata avviata la costruzione dello stabilimento di Chengdu, mentre si valutando l'opportunità di realizzare un secondo potenziale stabilimento oltre che un'unità di produzione di motori. L'obiettivo aziendale è raggiungere un volume di vendita di circa 200.000 automobili sul mercato cinese entro il 2015.

 

Cambiamenti a livello organizzativo
In quando società indipendente e dotatasi di una nuova strategia aziendale, è stato fondamentale per Volvo Car Corporation ri-allineare alcune parti dell'organizzazione al fine di supportare adeguatamente la propria ambiziosa strategia di crescita. Divisioni importanti come il Marketing, le Vendite e il Customer Service, così come la divisione di Ricerca & Sviluppo, sono state oggetto di un'importante ristrutturazione. Numerose nuove persone con esperienza a livello internazionale sono entrate a far parte dell'Executive Management Team per garantire la realizzazione del nuovo piano aziendale e di una crescita proficua.

 

Inoltre, l'aggressiva strategia di prodotto prevista da Volvo Car Corporation per il futuro ha determinato l'esigenza di assumere fino a 1200 persone, principalmente ingegneri e tecnici nella divisione Ricerca & Sviluppo a  Goteborg. Gran parte dei nuovi dipendenti è già stata reclutata entro la fine del 2011. Anche nella produzione vi è una necessità di espansione per riuscire a gestire i maggiori volumi realizzati durante l'anno. Lo stabilimento di Gent, in Belgio, ha raggiunto un livello record in termini di volumi di produzione. Presso lo stabilimento di Torslanda a Goteborg, in Svezia, la velocità della linea di produzione è stata aumentata per soddisfare la domanda in crescita.


SVILUPPO DI PRODOTTO PER MANTENERE LA LEADERSHIP NELLA TUTELA AMBIENTALE
Efficienza ed elettrificazione diventano due elementi chiave quando Volvo Car Corporation assume il comando della ricerca di soluzioni motoristiche ‘verdi' e a maggiore economia dei consumi. L'attenzione dedicata dal gruppo alla tutela ambientale ha portato Volvo Car Corporation a posizionarsi in testa fra le case automobilistiche europee impegnate nella riduzione delle emissioni di anidride carbonica, superando le otto maggiori case automobilistiche europee nel 2010 grazie a un abbassamento delle emissioni complessive di CO2 non inferiore al 9%.

 

SPA - Architettura di Prodotto Scalabile: nuove tecnologie per i veicoli
Il futuro tecnologico di Volvo Car Corporation si basa su una Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) che essenzialmente prevede che la maggior parte dei modelli Volvo possa essere realizzata sulla stessa linea di produzione indipendentemente dalle dimensioni e dalla complessità del veicolo. Quando il primo modello costruito in base alla SPA verrà lanciato nel 2014 - la nuova XC90 -, circa il 90% dei suoi componenti sarà nuovo e unico. Oltre a una serie di vantaggi industriali, un'architettura comune per i veicoli determina numerosi benefici di prodotto in termini di peso, elettrificazione, dinamiche di guida e proporzioni stilistiche.

 

VEA - l'Architettura Ambientale di Volvo: la nuova strategia per i quattro cilindri
La nuova gamma di propulsori, nota come VEA - Architettura Ambientale Volvo - consiste unicamente di unità a quattro cilindri che in determinate configurazioni avranno maggiori prestazioni grazie all'elettrificazione o ad altre tecnologie d'avanguardia. Volvo Car Corporation punta a sviluppare motori a quattro cilindri con prestazioni superiori a quelle delle attuali unità a sei cilindri e con consumi inferiori a quelli dei quattro cilindri oggi presenti sul mercato.

 

Volvo Car Corporation introduce inoltre un nuovo cambio automatico a 8 velocità che garantisce una spinta ottimale e un'eccellente economia di consumo. Volvo Car Corporation ha inoltre iniziato a testare il sistema di trazione con volano su strada. Il sistema di trazione con volano, conosciuto anche come Volano KERS - Sistema Cinetico di Recupero dell'Energia - offre al conducente una spinta di cavalli supplementari, garantendo a un motore a quattro cilindri un'accelerazione pari a quella di un'unità a sei cilindri, oltre che una notevole riduzione del consumo di carburante.


ELETTRIFICAZIONE INTELLIGENTE
Le auto elettriche devono garantire lo stesso livello di sicurezza offerto da qualsiasi altro nuovo modello Volvo, sia in condizioni di guida normali sia in caso di incidente. Volvo Car Corporation ha condotto studi ampi e approfonditi su diversi scenari di sicurezza riguardanti le auto alimentate elettricamente. Grazie a un avanzato monitoraggio automatico dello stato della batteria e all'utilizzo di soluzioni per l'incapsulamento e per una protezione efficace della batteria in caso di collisione, si è ottenuto un livello di sicurezza d'eccellenza assoluta.

 

Volvo V60 ibrida plug-in: unica al mondo
La Volvo V60 ibrida plug-in è la prima ibrida plug-in al mondo dotata di motore diesel e in grado di offrire a chi l'acquista fino a 30 miglia (50 km) di autonomia in modalità solo elettrica e un'alimentazione ibrida con consumi di oltre 120 miglia per gallone (1,9 l/100 km). La vettura integra le migliori caratteristiche di tre diverse tipologie di automobile in un'unica accattivante sport wagon; semplicemente azionando un tasto, il conducente può scegliere se guidare un'auto elettrica con un'autonomia di percorrenza fino a 50 chilometri, un'ibrida ad alta efficienza con emissioni medie di CO2 di soli 49 g/km oppure un bolide grintoso e divertente da guidare con una potenza combinata di 215+70 CV, 440+200 Nm di coppia e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 6,9 secondi. La V60 ibrida plug-in sarà commercializzata in Europa a partire dall'autunno del 2012.

 

Volvo C30 Electric: guida in modalità puramente elettrica
Volvo Car Corporation ha iniziato la produzione della Volvo C30 Electric nel 2011, nell'ambito dell'ambiziosa strategia di elettrificazione che la Casa intende seguire negli prossimi anni. Le prime 250 vetture sono state cedute in leasing a clienti selezionati di alcuni Paesi europei o inserite in programmi dimostrativi attualmente in corso in Svezia, in Belgio e in Cina. La  Volvo C30 Electric è dotata di una batteria da 20 kWh che può essere ricaricata utilizzando una normale presa di corrente domestica. Per una ricarica completa sono necessarie circa 7 ore e l'autonomia di percorrenza arriva a 150 chilometri con una ricarica completa.

 

Volvo Car Corporation e Siemens avviano una partnership a sostegno della mobilità elettrica
E' stato annunciato un accordo di cooperazione strategica fra Volvo Car Corporation e Siemens per favorire congiuntamente l'avanzamento dello sviluppo tecnico delle auto elettriche. La partnership si focalizza essenzialmente sullo sviluppo congiunto della tecnologia di trazione elettrica, dell'elettronica di alimentazione e della tecnologia di ricarica, oltre che sull'integrazione di tali sistemi nei veicoli Volvo C30 Electric.


NUOVI PRODOTTI
I clienti Volvo possono ora scegliere fra ben sette modelli con emissioni di anidride carbonica al di sotto dei 120 g/km, tre dei quali garantiscono addirittura una soglia di emissione al di sotto dei 100 g/km. Le ultime novità della gamma sono la Volvo S60 e la V60 in versione DRIVe con emissioni di CO2 di soli 114 g/km e 119 g/km, pari a un consumo di carburante di 4,3 e 4,5 l/100 km, rispettivamente. Il motore migliorato è già disponibile nelle versioni DRIVe della Volvo C30, S40 eV50, tutte con emissioni di CO2 pari a 99 g/km. I modelli Volvo S80, V70 e XC70 sono stati aggiornati con l'aggiunta di dotazioni che includono l'ultimissimo sistema di infotainment Volvo Sensus dall'utilizzo estremamente intuitivo e di trasmissioni perfezionate. Il sistema di sicurezza attiva Pedestrian Detection con Frenata Automatica Completa è ora disponibile per questi modelli e il City Safety è incluso nell'equipaggiamento standard di tutti e tre i modelli.  

 

La Volvo XC90 SUV è stata aggiornata grazie all'impiego di materiali e linee più sofisticati. La Volvo C70 decappottabile è stata commercializzata nella versione Inscription con dotazioni uniche e prodotta in numero limitato. Nel propulsoreD5, gli esperti motoristi di Volvo Cars hanno potenziato le prestazioni e la coppia da 205 CV/420 Nm a 215 CV e 440 Nm, riducendo al tempo stesso i consumi dell'8%. Questo significa che il consumo di carburante del motore D5 della Volvo S80 con cambio manuale e tecnologia start/stop è ora di soli 4,9 l/100 km (Ciclo Combinato europeo), corrispondenti a 129 g di emissioni di CO2 al chilometro.

 

L'introduzione della tecnologia start/stop in abbinamento al cambio automatico ha consentito di ridurre le emissioni di CO2 di 10 g/km o il consumo di carburante di 0,4 litri per 100 km. La Volvo S60 R-Design offre una guida ancora più sportiva e più dinamica, grazie a uno sterzo più preciso e a un telaio più agile e scattante. Le ultime novità di Volvo Cars Corporation in termini di connettività si concentrano in un'applicazione mobile in grado di far comunicare l'automobilista con la propria auto attraverso uno smartphone, permettendo un contatto costante e diretto fra l'auto parcheggiata e il conducente.


CONCEPT CAR
In occasione del Salone dell'Auto di Shanghai, nell'aprile del 2011, Volvo Car Corporation ha presentato una vera e propria opera d'arte ispirata al più puro design scandinavo e realizzata per automobilisti dai gusti esclusivi: la Concept Universe - una grande e lussuosa berlina realizzata con un approccio stilistico nuovo e focalizzato sull'individuo. Si tratta di un'automobile eccezionalmente raffinata eppure dotata di tutti quei semplici particolari che fanno sentire l'individuo al centro dell'attenzione.

La Concept You, presentata al Salone di Francoforte nel settembre del 2011, riprende il discorso iniziato con la Concept Universe, unendo una linea esterna filante come quella di una coupé a interni lussuosi con dotazioni altamente tecnologiche  che consentono al conducente di tenere tutto sotto controllo attraverso una tecnologia smart pad intuitiva. Con i suoi interni super-equipaggiati, la Concept You offre agli estimatori delle berline di lusso la possibilità di fare un'esperienza diretta dei contenuti artigianali e della tecnologia intuitiva che contraddistingueranno in maniera esclusiva le future Volvo.

 

VARIE

 

Innovazioni nell'ambito della sicurezza
La leadership di Volvo Car Corporation nell'ambito della sicurezza automobilistica è stata confermata in occasione della consegna dal premio Top Safety Pick 2012 conferito dall'Insurance Institute for Highway Safety's (IIHS): ben cinque modelli Volvo - la C30, la S60, la S80, la XC60 e la XC90 - si sono aggiudicati questo importante riconoscimento. Il Safety Center (Centro Sicurezza) all'interno di Volvo Car Corporation sta sviluppando un sistema di rilevamento degli animali in grado di segnalare la presenza di animali sulla strada e di frenare automaticamente; il sistema si basa su tecnologie derivate dal sistema di Pedestrian Detection con Frenata Automatica Completa. Un'altra iniziativa interessante è quella plotoni stradali promossa dal progetto SARTRE (Safe Road Trains for the Environment - convogli stradali sicuri per l'ambiente). Per plotone stradale s'intende un convoglio di veicoli in cui un veicolo capofila è manovrato da un autista professionista guida una fila di altri veicoli. Il concetto dei plotoni stradali  è stato sviluppato per migliorare la sicurezza sulle strade e ottimizzare il consumo di carburante, riducendo così le emissioni di CO2.

 

Premio per la Qualità
L'estrema attenzione alla qualità di Volvo Car Corporation è stata confermata dall'ultima indagine J.D. Power relativa al mercato tedesco, nel quale Volvo Car Corporation si colloca al primo posto nella classifica marchi per il 2011 - davanti a tutti i più prestigiosi marchi tedeschi e a tutti i costruttori giapponesi. Questo risultato è una prova dell'elevato livello di qualità, affidabilità e assistenza offerto ai clienti Volvo ed è da ritenersi particolarmente soddisfacente se si tiene conto di quanto sono esigenti i titolari di auto di fascia alta.

 

Volvo Ocean Race
L'edizione 2011-2012 della Volvo Ocean Race ha preso il via da Alicante, in Spagna, il 5 novembre con sei equipaggi in rotta verso la prima delle otto sedi di tappa di questa regata transoceanica che si articola su un percorso complessivo di 39.000 miglia nautiche. Volvo Car Corporation, insieme ad AB Volvo, è l'organizzatrice di questa gara che gode di un'ampia copertura mediatica e si configura come un evento ideale per il consolidamento della conoscenza del marchio. E' già stato annunciato anche il programma della prossima edizione della regata, il cui inizio è previsto nel 2014. La passione per la vela della Casa viene ribadita anche dall'iniziativa della Divisione Veicoli Speciali di Volvo Cars, che ha lanciato una gamma di modelli speciali ispirati a un tema velistico - la nuova edizione della Volvo Ocean Race. Quattro i modelli Volvo Ocean Race Edition in offerta: la V60, la XC60, la V70 e la XC70.

 

IL 2011 IN CIFRE

 

Vendite per modello  I dieci mercati più importanti  
2011 201020112010
S4023 62131 688US67 27353 952
S6068 33014 786Sweden58 46352 894
S8014 68119 162China47 14030 522
S80L10 01811 778Germany33 16725 207
V5045 97056 098UK32 77037 940
V6049 8204 609Belgium20 32017 644
V7036 84248 877Russia19 20910 650
XC6097 18380 723Italy18 70517 509
XC7026 15622 068Netherlands15 98114 308
XC9039 63137 597France15 67812 211
C3027 09035 981
C709 91310 158
Totale 449 255 373 525

 

PREVISIONI PER IL 2012


Volvo Car Corporation si troverà ad affrontare una serie di eventi e sfide nel prossimo futuro. La crisi finanziaria è ben lungi dall'essere superata e questo determina incertezza fra i clienti e nella domanda di automobili. A breve-medio termine, il risultato finanziario di Volvo Car Corporation risentirà dei continui investimenti nello sviluppo di prodotto, nel piano di espansione in Cina e nelle iniziative di marketing a sostegno del lancio di nuovi prodotti e della nuova strategia di brand.

Il 2012 sarà caratterizzato da una serie di importanti lanci di prodotto. La nuova Volvo V40 è una 5 porte di lusso di classe C  che darà filo da torcere ai concorrenti. La Volvo V60 ibrida plug-in - la prima ibrida plug-in con motore diesel al mondo - sarà commercializzata a partire dall'autunno del 2012. Inoltre, la Volvo XC60 ibrida plug-in Concept verrà presentata all'Auto Show di Detroit in programma nel mese di gennaio. Complessivamente, il 2012 sarà un anno di continua crescita che rafforzerà ulteriormente la posizione di Volvo Car Corporation nel segmento di fascia alta del settore automobilistico.


Link:
www.volvocars.com

www.media.volvocars.com
www.youtube.com/volvocarsnews

 

Keywords:
Ambiente, Strutture, Volumi di vendita, Aziendale, Produzione
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci