Comunicati stampa

Volvo partecipa alla campagna di richiamo dei navigatori Garmin

 

Volvo sta richiamando i navigatori Garmin nüvi 760 e 765 per ragioni legate alla sicurezza. Pare infatti che il prodotto Garmin, installato su diversi modelli Volvo, presenti un difetto di fabbricazione che causa il surriscaldamento di alcuni tipi di batterie.

Il sistema di navigazione proprietario di Volvo, il Road Traffic Information (RTI), non è invece coinvolto nella campagna di richiamo.

Sono soggetti al richiamo soltanto i navigatori Garmin.

 

I navigatori Garmin nüvi 760 e 765 sono stati installati su diversi modelli Volvo. La Garmin, società fornitrice di questi dispositivi e leader mondiale nell'industria della navigazione satellitare, ha avviato una campagna di richiamo di questi prodotti a livello internazionale e Volvo, per ragioni di sicurezza, sta ora supportando Garmin in questa iniziativa lanciando a sua volta una campagna di richiamo. Il prodotto in questione è stato venduto dai rivenditori autorizzati Volvo.

 

Garmin ha scoperto che all'interno di questi due modelli caratterizzati da un tipo specifico di batteria e circuito stampato vi sono alcuni esemplari che possono surriscaldarsi e quindi costituire un rischio d'incendio. Questo è il motivo alla base della campagna di richiamo.

 

La campagna di richiamo dei navigatori avviata da Volvo coinvolge 52 mercati. I clienti che sospettano di  essere in possesso di un prodotto Garmin difettoso sono pregati di inserire il numero di serie dell'unità nell'apposito sito Web di Garmin dedicato al richiamo (www.garmin.com/nuvibatterypcbrecall) per verificare se il loro navigatore è effettivamente soggetto a ritiro e prendere visione delle istruzioni da seguire in tal caso.

Keywords:
Sicurezza, Tecnologia
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.