Comunicati stampa

Volvo Cars definisce il nuovo benchmark per il settore auto: è l'unico costruttore ad avere l’intera gamma certificata Top Safety Pick Plus dall'IIHS

La Volvo XC40 Recharge a trazione completamente elettrica ha ottenuto il riconoscimento TOP SAFETY PICK PLUS (TSP+) dall'organizzazione no-profit statunitense per la sicurezza stradale American Insurance Institute for Highway Safety (IIHS). Grazie al riconoscimento assegnato a questo modello, Volvo Cars è ora l'unico marchio automobilistico ad aver ottenuto il TSP+ per tutta la sua gamma di prodotti.

 

La Volvo XC40 Recharge è il primo SUV compatto a trazione elettrica al 100% ad aggiudicarsi il premio, un conseguimento che va ad aggiungersi al record stabilito da Volvo il mese scorso per aver ottenuto il maggior numero di premi TSP+ nell'arco di un anno, rispetto a qualsiasi Casa automobilistica, da quando è iniziata l'assegnazione dei premi TSP+ nel 2013. L'IIHS assegna la qualifica TSP+ ai veicoli che garantiscono il più elevato livello di sicurezza. Volvo Cars ha ricevuto nove premi TSP+ a febbraio, cinque a marzo e ora uno ad aprile, per un totale di 15 premi nel 2021.

 

L'attenzione posta da Volvo Cars sui sistemi di sicurezza forniti di serie, tra cui l'avviso di pericolo di impatto frontale e la frenata automatica d'emergenza, insieme agli avanzati sistemi di prevenzione delle collisioni con pedoni e ciclisti, fa della Casa automobilistica un caso unico.

“Indipendentemente dalla linea della carrozzeria, dalla motorizzazione o dagli allestimenti, ogni Volvo garantisce una protezione all'avanguardia in caso di incidente", ha commentato Anders Gustafsson, presidente e CEO di Volvo Car USA. "Siamo orgogliosi che l'IIHS abbia riconosciuto questo fatto assegnando un Top Safety Pick Plus a ogni veicolo che produciamo oggi. Nessun'altra Casa automobilistica ha ricevuto un riconoscimento del genere per tutte le linee di modelli".

 

La Volvo XC40 Recharge completamente elettrica si unisce dunque agli altri modelli che hanno ottenuto il TSP+. Alle seguenti vetture prodotte dopo settembre 2020 è stato assegnato da IIHS il riconoscimento TOP SAFETY PICK PLUS, a partire dal 31 marzo 2021:

 

  • Volvo S90
  • Volvo S90 Recharge
  • Volvo V90
  • Volvo V90 Cross Country

 

I seguenti modelli si sono aggiudicati il riconoscimento TOP SAFETY PICK PLUS di IIHS a partire dal 31 marzo 2021:

  • Volvo V60 Cross Country

 

Si uniscono ai seguenti veicoli premiati con il TOP SAFETY PICK PLUS nel mese di febbraio:

  • Volvo S60
  • Volvo S60 Recharge
  • Volvo V60
  • Volvo V60 Recharge
  • Volvo XC40
  • Volvo XC60
  • Volvo XC60 Recharge
  • Volvo XC90
  • Volvo XC90 Recharge

 

La Casa automobilistica si propone di far sì che nessuno rimanga ucciso o gravemente ferito a seguito di incidente a bordo di una nuova Volvo. Coerentemente, Volvo ha introdotto a bordo sistemi di sicurezza sempre più avanzati, tra cui una limitazione della velocità massima per le auto di nuova produzione, il sistema di protezione in caso di uscita di carreggiata Run-off Road Protection e una nuova serie di sensori di sicurezza che debutta con la Volvo XC40 Recharge.

 

-------------------------------

 

 

Volvo Car Group nel 2020

Nell’esercizio finanziario 2020, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 8,5 miliardi di corone svedesi (14,3 miliardi di SEK nel 2019).  Nello stesso periodo, i ricavi sono stati pari a 262,8 miliardi di corone svedesi (274,1 miliardi di SEK). Nel corso del 2020, le vendite complessive hanno raggiunto le 661.713 unità (705.452), registrando un calo del 6,2% rispetto al 2019.

 

Volvo Car Group in breve

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei marchi automobilistici più noti e stimati al mondo, con vendite complessive pari a 661.713 unità nel 2020 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è controllata dalla cinese Zhejiang Geely Holding.

 

A dicembre 2020, Volvo Cars contava complessivamente 40.000 (41.500) dipendenti a tempo pieno. La sede centrale di Volvo Cars si trova a Goteborg, in Svezia, dove vengono svolte prevalentemente anche le attività di sviluppo di prodotto, marketing e amministrazione. La sede di Volvo Cars per le attività nell’area Asia-Pacifico è a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione della Casa Automobilistica sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), in Sud Carolina (USA), a Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono prodotti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

In base al nuovo obiettivo aziendale perseguito, Volvo Cars punta a garantire che i clienti siano Liberi di Muoversi in modo personalizzato, sostenibile e sicuro. Questo obiettivo si riflette in una serie di ambiziosi traguardi che la Casa Automobilistica intende raggiungere: ad esempio, portare al 50% la quota di vetture con trazione esclusivamente elettrica sul totale delle unità vendute globalmente e stabilire cinque milioni di rapporti diretti con clienti entro la metà del decennio. Volvo Cars si sta inoltre impegnando con determinazione a ridurre costantemente la propria impronta di carbonio, per arrivare a realizzare l’ambizioso obiettivo di diventare un’azienda a impatto zero sul clima entro il 2040.

Keywords:
Sicurezza, Ambiente, Premi, Sostenibilità, Elettrificazione
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci