Comunicati stampa

Aumento della coppia sul retrotreno di tutte le Volvo a trazione integrale grazie all’ottimizzazione del software di Polestar

 

Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, ha introdotto un software di ottimizzazione sviluppato da Polestar che incrementa la distribuzione della coppia motrice alle ruote posteriori di tutte le vetture Volvo equipaggiate con trazione integrale (AWD), per una guida più dinamica.

 

Il software di ottimizzazione, sviluppato da Polestar - il nuovo marchio di auto prestazionali elettriche di Volvo Car Group -, incrementa la coppia motrice distribuita alle ruote posteriori, migliorando la sterzata grazie a prestazioni ottimizzate, a un maggior controllo e un migliore innesto di marcia in curva, incrementando la trazione in fase di accelerazione e rendendo l’esperienza di guida più coinvolgente.

 

“Cerchiamo di migliorare  continuamente l’esperienza di guida a bordo delle vetture Volvo e questa ottimizzazione rende la trazione integrale al contempo più fluida e più dinamica,” ha dichiarato Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars.

 

L’ottimizzazione dell’AWD si attiva semplicemente selezionando la modalità di guida Dynamic oppure quando viene disattivato il Controllo Elettronico della Stabilità.

 

La nuova distribuzione di coppia al retrotreno va ad aggiungere un’ulteriore area di ottimizzazione alle recenti migliorie introdotte grazie al software Polestar. Le cinque aree precedentemente ottimizzate includono una risposta dell’acceleratore più puntuale, una risposta più immediata al rilascio dell’acceleratore, cambiate più rapide, valori per il cambio marcia ottimizzati e il mantenimento della marcia innestata in curva, oltre a un incremento della potenza sviluppata dal motore.

 

L’ottimizzazione AWD di Polestar sarà disponibile per i modelli Volvo diesel e benzina della Serie 90 e 60 e per la XC40 a partire da agosto 2018.

 

Note per la redazione:

Ottimizzazione valida per tutte le nuove Volvo basate sull’architettura SPA e CMA a partire dal Model Year 2019 e dotate di trazione integrale (ad esclusione delle varianti ibride plug-in).

 

I modelli ibridi plug-in, incluse le versioni T8 Twin Engine e T6 Twin Engine, dotati di un sistema ERAD (trazione elettrica all’asse posteriore) che utilizza l’alimentazione elettrica solo sulle ruote posteriori, presentano già una percentuale di coppia elevata al retrotreno e non necessitano dunque di un’ulteriore ottimizzazione dell’AWD.

 

In Europa, il software di ottimizzazione Polestar è conforme alla procedura  WLTP e fa parte del Certificato di Conformità del veicolo.

Le ottimizzazioni Polestar mantengono tutte le garanzie di fabbrica Volvo e  sono approvate dal produttore.

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2017

Nell’esercizio finanziario per l’anno 2017 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,1 miliardi (contro gli 11,0 miliardi di SEK del 2016). Il fatturato annuo è salito a 210,9 miliardi di SEK (da 180,9 miliardi di SEK). Nell’intero anno 2017 le vendite hanno raggiunto la cifra record di 571.577 auto, con un aumento pari al 7.0% rispetto al 2016. I risultati ottenuti sottolineano la trasformazione complessiva che ha interessato la gestione finanziaria e il processo produttivo di Volvo Cars negli ultimi anni, preparando l’azienda ad affrontare la sua prossima fase di crescita.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

Keywords:
Tecnologia, Motorizzazioni, Polestar 
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci