Comunicati stampa

Volvo Cars annuncia i suoi nuovi e ambiziosi obiettivi aziendali

 

Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, ha reso noti i suoi nuovi ambiziosi obiettivi a livello finanziario e operativo che contribuiranno a posizionare l’Azienda come player mondiale di punta nel settore automobilistico internazionale entro la metà del prossimo decennio.

 

Dal punto di vista operativo, la Casa prevede di generare la metà delle vendite annue complessive grazie alle vetture a propulsione esclusivamente elettrica; secondo le previsioni, un terzo di tutte le automobili vendute sarà costituito da vetture con guida autonoma e il 50% di tutte le vetture offerte ai clienti utilizzerà il suo servizio di abbonamento. 

 

Volvo Cars si aspetta che queste iniziative determineranno un cambiamento del suo rapporto con la base clienti e si è data l’obiettivo di creare entro la metà del prossimo decennio più di 5 milioni di relazioni dirette con i consumatori, che genereranno nuove fonti di ricavi ricorrenti. Ciò offrirà alla Casa automobilistica un potenziale di gran lunga superiore per lo sviluppo di servizi in connettività e di altro tipo a vantaggio dei clienti.

 

“Le aspettative dei nostri clienti stanno cambiando rapidamente. Questo vuol dire che anche Volvo Cars deve cambiare rapidamente per restare al passo. Queste iniziative contribuiranno a trasformare Volvo da semplice costruttore automobilistico a società capace di fornire servizi direttamente ai consumatori,” ha spiegato Hakan Samuelsson, Presidente e CEO.

 

Dal punto di vista finanziario, Volvo Cars punta a generare un livello di redditività di eccellenza e ad allinearsi così alle altre Case automobilistiche del segmento di lusso, attraverso un incremento delle vendite e dei ricavi nelle tre aree di distribuzione in cui opera a livello mondiale, una gamma di automobili più estesa e l’inclusione delle vendite al nuovo segmento delle società di trasporto privato che utilizzano vetture con guida autonoma.

 

In futuro, il miglioramento del risultato finanziario della Casa sarà sempre più determinato dalle sinergie generate a livello industriale con le società partner e le affiliate.

 

Volvo Cars si attende di riuscire a beneficiare di costi di approvvigionamento ridotti, costi di sviluppo condivisi ed economie di scala operando insieme a Polestar, il suo marchio di vetture elettriche di lusso ad alte prestazioni, e a LYNK & CO, il nuovo brand automobilistico globale di cui Volvo Cars detiene una quota di partecipazione del 30%.

 

“Stiamo preparando il terreno affinché Volvo Cars possa continuare a crescere fino alla metà del prossimo decennio,” ha dichiarato Samuelsson. “Dal 2010, l’Azienda ha seguito un percorso di trasformazione che l’ha portata a diventare una Casa automobilistica globale nel segmento di lusso. Ora è giunto il momento di mettere a frutto questa trasformazione per avviare un periodo di redditività sostenibile, così da allinearci agli altri marchi del segmento di lusso.”

 

Volvo Cars ha concluso il 2017 con utili da record, registrando un aumento dell’utile operativo del 27,7%  e vendite globali pari a 571.577 unità. Questi risultati hanno segnato il quarto anno consecutivo di crescita da record per la Casa, sottolineando la trasformazione realizzata da Volvo a livello finanziario e operativo a partire dalla sua acquisizione da parte di  Geely Holdings. Negli ultimi anni, Volvo ha inoltre ampliato la propria presenza produttiva globale e rinnovato completamente la gamma dei suoi modelli.

 

------------------------

Volvo Car Group nel 2017

Nell’esercizio finanziario per l’anno 2017 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,1 miliardi (contro gli 11,0 miliardi di SEK del 2016). Il fatturato annuo è salito a 210,9 miliardi di SEK (da 180,9 miliardi di SEK). Nell’intero anno 2017 le vendite hanno raggiunto la cifra record di 571.577 auto, con un aumento pari al 7.0% rispetto al 2016. I risultati ottenuti sottolineano la trasformazione complessiva che ha interessato la gestione finanziaria e il processo produttivo di Volvo Cars negli ultimi anni, preparando l’azienda ad affrontare la sua prossima fase di crescita.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

Keywords:
Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci