Comunicati stampa

Google Assistant, Google Play Store e Google Maps saranno integrati nell’avanzatissimo sistema di infotainment di Volvo Cars

 

Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, ha annunciato oggi di avere iniziato a lavorare con Google all’integrazione di Google Assistant a comando vocale, Google Play Store, Google Maps e altri servizi di Google nel suo sistema di infotainment Sensus di prossima generazione basato sul sistema operativo Android di Google.

 

La prevista partnership fra Volvo Cars e Google contribuirà a migliorare ulteriormente il modo in cui i clienti Volvo interagiscono con la loro auto.  App e servizi sviluppati da Google e Volvo Cars verranno integrati a bordo dell’auto, mentre migliaia di altre app saranno disponibili attraverso il Google Play Store, a sua volta ottimizzato e adattato per l’utilizzo attraverso i sistemi di infotainment di bordo di tipo Android.

 

Poiché la prossima generazione di Sensus sarà basata su Android, saranno disponibili in tempo reale nuove app e nuovi aggiornamenti del software, che potranno essere installati automaticamente. Ciò consentirà alle future automobili a marchio Volvo di rispondere alle specifiche esigenze dei clienti e di offrire ai guidatori informazioni sempre aggiornate e servizi predittivi.

 

“L’integrazione dei servizi di Google nei modelli Volvo accelererà l’innovazione nell’ambito della connettività e ci stimolerà a intensificare lo sviluppo di applicazioni e servizi connessi,” ha dichiarato Henrik Green, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Cars. “Presto chi guida una Volvo avrà un accesso diretto, direttamente a bordo dell’auto, a migliaia di app in grado di semplificare la vita delle persone e di rendere ancora più gradevole l’esperienza di viaggio in una vettura connessa.”

 

Google Assistant fungerà da interfaccia vocale centrale di bordo che consente di gestire alcuni comandi dell’auto, ad esempio l’aria condizionata, e di utilizzare le app per l’ascolto di musica e l’invio di messaggi. L’integrazione di queste funzionalità contribuirà a ridurre il livello di distrazione del conducente, aiutandolo a mantenere lo sguardo sul percorso in qualsiasi momento.

 

Google Maps consentirà inoltre alla prossima generazione del sistema Sensus di aggiornare in tempo reale le mappe stradali e i dati sul traffico, mantenendo gli automobilisti informati sulle condizioni del traffico sul percorso e suggerendo in modo proattivo eventuali percorsi alternativi.

 

L’annuncio di oggi si fonda sul rapporto di collaborazione strategica esistente fra Volvo Cars e Google e iniziato nel 2017, quando Volvo Cars ha annunciato che la nuova generazione del suo sistema di infotainment sarebbe stata basata sulla piattaforma Android di Google. Secondo le previsioni, il primo sistema basato su Android verrà lanciato fra un paio d’anni da oggi.

 

Volvo Cars è impegnata a sviluppare rapporti di collaborazione strategica con società terze al fine di ampliare la gamma di servizi in connettività offerti ai clienti Volvo, facendo fronte in questo modo ai profondi cambiamenti attualmente in corso nell’industria automobilistica.

 

La Casa sta inoltre continuando a sviluppare proprie app, software e servizi in connettività all’interno di Volvo Car Group attingendo alle competenze del suo team in espansione di specialisti software.

 

“La partnership da avviare con Google rappresenterà un’alleanza strategica importante per Volvo Cars,” ha commentato Henrik Green. “La piattaforma Android, i servizi di Google e il rapporto professionale fra Google e gli sviluppatori di app ci permetteranno di migliorare ulteriormente l’esperienza a bordo di una Volvo.”

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2017

Nell’esercizio finanziario per l’anno 2017 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,1 miliardi (contro gli 11,0 miliardi di SEK del 2016). Il fatturato annuo è salito a 210,9 miliardi di SEK (da 180,9 miliardi di SEK). Nell’intero anno 2017 le vendite hanno raggiunto la cifra record di 571.577 auto, con un aumento pari al 7.0% rispetto al 2016. I risultati ottenuti sottolineano la trasformazione complessiva che ha interessato la gestione finanziaria e il processo produttivo di Volvo Cars negli ultimi anni, preparando l’azienda ad affrontare la sua prossima fase di crescita.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

Keywords:
Tecnologia, Aziendale, Connettività
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto