Comunicati stampa

Volvo Cars produrrà le vetture Lynk & Co nello stabilimento belga di Ghent

Volvo Cars produrrà le vetture Lynk & Co nello stabilimento belga di Ghent

 

Dalla fine del 2019, Volvo Cars, la Casa automobilistica specializzata in vetture di lusso, produrrà le vetture del nuovo marchio Lynk & Co presso il suo stabilimento di Ghent, in Belgio.

 

L’annuncio è frutto di un accordo di collaborazione ancora più stretta fra le due aziende, che segue l’acquisizione da parte di Volvo Cars di una partecipazione del 30% in Lynk & Co avvenuta lo scorso anno. Lynk & Co è stato lanciato nel 2015 come nuovo marchio di modelli di volume da Zhejiang Geely Holding, la società cui fa capo Volvo Cars.

 

Mettendo a disposizione di Lynk & Co parte della capacità produttiva del suo stabilimento di Ghent, Volvo Cars si fa promotrice dell’espansione del nuovo brand automobilistico in Europa, diversificando ulteriormente le proprie attività.

 

“Intravediamo un notevole potenziale nell’entrata sul mercato europeo di questo nuovo marchio e siamo contenti di offrire a Lynk & Co il sostegno dell’esperienza di Volvo in campo tecnologico e industriale,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars.

 

La produzione congiunta con Lynk & Co avrà effetti positivi sull’unità produttiva di Ghent anche in termini di livelli di costo, occupazione e volumi di produzione, generando al contempo ulteriori economie di scala legate all’utilizzo dell’Architettura Modulare Compatta (CMA) da parte sia di Volvo Cars sia di Lynk & Co.

 

“Il nostro stabilimento di Ghent è uno dei siti di produzione automobilistica più efficienti in Europa e si avvale di personale altamente specializzato,” ha commentato Javier Varela, Senior Vice President Produzione e Logistica di Volvo Cars. “La decisione presa da Lynk & Co di utilizzare Ghent per la produzione in Europa è una conferma degli elevati livelli di controllo di qualità su cui si fonda la strategia produttiva di Volvo a livello globale.”

 

La più stretta collaborazione fra Volvo Cars e il marchio consociato è legata al fatto che l’Azienda sta entrando in una fase di crescita a livello globale a seguito del processo di completa trasformazione del business attuata negli ultimi anni.

 

Volvo Cars si sta trasformando in un’azienda automobilistica moderna e diversificata, che include una divisione focalizzata sull’elettrificazione, una start-up in ambito software, un’attività di servizi automobilistici su abbonamento, la partecipazione in Lynk & Co e una joint venture finalizzata alla condivisione degli sviluppi tecnologici, in grado di creare sinergie all’interno del più ampio contesto rappresentato da Volvo Car Group e dal gruppo Zhejiang Geely Holding.

 

Ghent è uno dei due stabilimenti di produzione automobilistica di Volvo Cars in Europa. Produce modelli Volvo dal 1965 e attualmente ha un organico di circa 5.000 persone.

 

Al momento, presso il sito di Ghent viene prodotta la XC40, la vettura con cui Volvo si affaccia per la prima volta al segmento in rapida crescita dei SUV compatti e che agli inizi del mese si è aggiudicata il prestigioso titolo europeo di Auto dell’Anno 2018 al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra. Lo stabilimento di Ghent costruisce inoltre i modelli due volumi V40 e V40 Cross Country e la berlina S60 e presto inizierà la produzione della nuova V60 cinque porte, la station wagon di taglia media presentata a febbraio di quest’anno.

 

Oltre alla quota del 30% detenuta da Volvo Cars, l’assetto proprietario di Lynk & Co vede una partecipazione del 50% da parte di Geely Auto e del 20% da parte di Zhejiang Geely Holding.

 

-------------------------------

 

Volvo Car Group nel 2017

Nell’esercizio finanziario per l’anno 2017 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 14,1 miliardi (contro gli 11,0 miliardi di SEK del 2016). Il fatturato annuo è salito a 210,9 miliardi di SEK (da 180,9 miliardi di SEK). Nell’intero anno 2017 le vendite hanno raggiunto la cifra record di 571.577 auto, con un aumento pari al 7.0% rispetto al 2016. I risultati ottenuti sottolineano la trasformazione complessiva che ha interessato la gestione finanziaria e il processo produttivo di Volvo Cars negli ultimi anni, preparando l’azienda ad affrontare la sua prossima fase di crescita.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

Keywords:
Aziendale, Produzione, 2018, XC40
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci