Comunicati stampa

Lo stabilimento svedese di produzione di motori è il primo sito produttivo di Volvo Cars a impatto zero sul clima

Lo stabilimento svedese di produzione di motori è il primo sito produttivo di Volvo Cars a impatto zero sul clima

 

Lo stabilimento Volvo di produzione di motori ubicato a Skövde, in Svezia, è diventato il primo sito produttivo della Casa con impatto zero sul clima grazie alla conversione a fonti di riscaldamento rinnovabili a partire dal 1° gennaio 2018.

 

Skövde è il primo stabilimento della rete globale di unità produttive di Volvo Cars a compiere un passo significativo verso la realizzazione della visione aziendale che prevede l’azzeramento dell’impatto sul clima delle attività produttive globali entro il 2025. Skövde si afferma inoltre come uno dei pochi stabilimenti automobilistici a impatto zero sul clima in Europa.  

 

“La nostra priorità è innanzi tutto migliorare l’efficienza energetica e successivamente utilizzare fonti rinnovabili per generare l’energia che ci serve,” ha spiegato Javier Varela, Senior Vice President Produzione e Logistica di Volvo Cars. “I risultati ottenuti dallo stabilimento di Skövde sono un contributo importante agli sforzi più ampi compiuti per ridurre il nostro impatto ambientale. Ci fa piacere essere leader nel settore automobilistico dell’evoluzione verso una produzione a impatto zero sul clima.”

 

Un nuovo accordo fra Volvo Cars e l’ente di fornitura locale garantisce che tutto il riscaldamento dello stabilimento di Skövde venga generato dall’incenerimento di rifiuti, dalle biomasse e da biocombustibili di riciclo. Come per gli altri stabilimenti europei della Casa, è invece già dal 2008 che la fornitura di elettricità del sito Skövde deriva da fonti rinnovabili.

 

“Questo è un momento di grande orgoglio per lo stabilimento di Skövde così come per Volvo Cars,” ha dichiarato Stuart Templar, Direttore Sostenibilità di Volvo Cars. “L’attenzione all’ambiente è uno dei nostri valori basilari. Insieme al nostro piano di elettrificazione di tutti i nuovi modelli Volvo introdotti a partire dal 2019, l’azzeramento dell’impatto sul clima delle attività operative ridurrà drasticamente la nostra carbon footprint complessiva, contribuendo al contempo agli sforzi globali per contrastare il cambiamento climatico.”

 

Volvo Cars è alla continua ricerca di modi innovativi per realizzare la sua visione per il 2025. Ad esempio, nel 2016 lo stabilimento produttivo belga di Ghent ha introdotto un sistema di teleriscaldamento che ha consentito di ridurre del 40% le emissioni di anidride carbonica, realizzando un risparmio di 15.000 tonnellate di CO2 all’anno.

 

“Continueremo a collaborare attivamente con i nostri fornitori di energia in tutte le aree del mondo per assicurare un ulteriore accesso alle energie rinnovabili ai nostri stabilimenti produttivi,” ha concluso Javier Varela.

 

-------------------------------

  

Volvo Car Group nel 2016

Nell’esercizio 2016, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 11.014 MSEK (6.620 MSEK nel 2015). Nello stesso periodo, i ricavi sono stati pari a 180.672 MSEK (164.043 MSEK). Nel 2016, le vendite a livello globale hanno raggiunto la cifra record di 534.332 unità, con un incremento del 6,2% rispetto al 2015. I risultati eccezionali in termini di vendite e utile operativo hanno creato le premesse per la continuazione del programma di investimento di Volvo Car Group a sostegno del suo piano di trasformazione globale.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

Keywords:
Ambiente, Strutture, Sostenibilità
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Car Group. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

Contattateci

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto