Comunicati stampa

Nel cuore della nuova Milano, un salotto svedese nel quale raccontare il mondo Volvo e conoscere le aspettative del pubblico

 

Volvo Studio Milano – una finestra sul futuro della mobilità

 

  • Il Volvo Studio è un concept globale di Volvo Car Group che trova a Milano la prima applicazione. Ne verranno realizzati altri in importanti città nel mondo.
  • Il Volvo Studio Milano è stato utilizzato da Volvo Car Group per il reveal mondiale della nuova XC40 e per annunciare il rivoluzionario Care by Volvo.
  • Il Volvo Studio Milano è un raffinato ed elegante ambiente di ispirazione scandinava, un angolo di Svezia nel cuore della città degli affari per eccellenza, nel quale il pubblico incontra Volvo.
  • Il Volvo Studio Milano è una vetrina di brand e un display di tecnologia attraverso il quale la Casa racconta il proprio mondo e raccoglie le opinioni del pubblico sui temi della futura mobilità.
  • Il Volvo Studio è a Milano perché da sempre la città è simbolo del gusto, del design e della moda e perché oggi è anche un esempio di sviluppo urbanistico efficace. La sua evoluzione la rende luogo ideale per raccontare il viaggio di Volvo verso la mobilità del futuro.

 

La scelta di Milano è stata fatta in accordo fra Volvo Car Italia e la Casa madre. Volvo Car Italia ha avuto infatti una parte importante nella genesi del Volvo Studio ed è responsabile dell’attività che vi si svolge.

La collocazione all’interno della città – nel cuore della nuova Milano – evidenzia inoltre cosa significhi il futuro per Volvo: innovazione rispetto alle convenzioni, modernismo e pensiero avanzato.

 

Approccio human centric

Il Volvo Studio Milano è un esempio dell’approccio human centric di Volvo. Le persone e le loro aspettative sono il focus principale dell’azione di Volvo, da sempre all’ascolto della voce dei clienti e del pubblico. In tal senso, il Volvo Studio Milano vive su un concetto di story-telling basato su un contatto biunivoco con le persone. L’obiettivo è duplice: da un lato, raccontare, con la prospettiva di Volvo, dove sta andando il mondo dell’auto; dall’altro, capire quali siano gli umori e le reazioni di fronte a rivoluzioni come la guida autonoma, l’elettrificazione, la connettività o i servizi telematici applicati all’auto. Cosa ne pensano in effetti le persone?

L’approccio, tipico di Volvo, è lo stesso che muove il progetto Drive Me, chiamato a raccogliere informazioni sulle reazioni che normali automobilisti potranno avere una volta alla guida di vetture a guida autonoma.

 

Ambiente gradevole come nelle moderne auto Volvo

Tecnologia, materiali e design all’interno del Volvo Studio richiamano l’atmosfera che si trova oggi nelle moderne auto Volvo, nel quale ogni dettaglio è studiato per migliorare la qualità della vita a bordo. Allo stesso modo, dunque, lo Studio è pensato per dare un’esperienza gratificante ai visitatori. Lo Studio intende diventare un punto di riferimento Volvo in città nel quale sentirsi a proprio agio per un caffè al mattino o un aperitivo senza essere coinvolti in trattative relative all’acquisto di un’auto. Così, il bar (permanente, affidato alla gestione della caffetteria Pascucci) è uno spazio versatile dove incontrare qualcuno o fermarsi per leggere, navigare sul web o assistere a un evento di arte o cultura.

 

Prodotti top di gamma e personale dedicato

Nel Volvo Studio Milano lavorano quattro persone a tempo pieno. La conduzione del Volvo Studio è stata affidata a Massimo Satta-Flores, forte di un’esperienza specifica maturata con altri brand del settore auto. Con lui, ci sono figure commerciali e ragazzi giovani esperti di tecnologia, veri appassionati di modernità in grado di accompagnare i visitatori in un percorso alla scoperta del mondo Volvo. Un viaggio nel quale l’esperienza della realtà virtuale (che comprende dimostrazioni sul funzionamento di sistemi di sicurezza Volvo e un sofisticato car configurator) costituisce una delle opportunità più apprezzate dal pubblico.

Il Volvo Studio Milano offre inoltre la possibilità di acquistare un’auto in modo convenzionale, ma aprendo al contempo una finestra su diversi concetti di utilizzo dell’auto che la tecnologia rende possibili.

 

Il significato e la portata storica dell’apertura del Volvo Studio Milano è spiegato dalle parole di Michele Crisci, Presidente Volvo Car Italia. “Il Volvo Studio è più di una concessionaria: è un luogo dove il pubblico può ammirare i prodotti più esclusivi e immergersi nel mondo Volvo e nell’innovativo approccio di Volvo al mercato. Non è neppure un effimero concept store: è un display della tecnologia più raffinata che oggi contraddistingue Volvo e che la caratterizzerà in futuro. E non è neppure una delle tante lounge brandizzate da aperitivo che si trovano in città: è la casa di Volvo, il salotto dove ognuno può sentirsi benvenuto e al centro dell’attenzione. Proprio come se il luogo fosse stato costruito attorno a lui. Il Volvo Studio Milano è una prima assoluta del mondo Volvo e di questo siamo orgogliosi. Cosi come siamo orgogliosi del fatto che Volvo Car Group abbia scelto proprio il Volvo Studio Milano per lanciare due prodotti rivoluzionari come la nuova XC40 e il Care by Volvo.”

 

Anche la scelta di Milano è un tema importante per Crisci: “È stata la logica conseguenza dell’evoluzione che la città ha conosciuto negli ultimi anni. Milano si è trasformata e sta conoscendo uno straordinario momento di fioritura. Ha vinto sfide importanti sul piano delle scelte urbanistiche ed è diventata un esempio dalla valenza internazionale. Ci è sembrato il luogo ideale per raccontare il nostro viaggio verso la mobilità del futuro e l’azzeramento degli incidenti e mostrare il pensiero avanzato e modernista che è di Volvo. Con l’auspicio che Volvo e Milano possano fare strada insieme in direzione di un futuro sostenibile.”

 

L’apprezzamento del Sindaco di Milano

L’importanza di un’iniziativa come il Volvo Studio nella Milano di oggi è stata sottolineata anche da Giuseppe Sala, Sindaco della città, che non ha mancato di dare il proprio saluto inaugurale al Volvo Studio in occasione dell’inizio dell’attività. Con l’occasione, il Primo Cittadino di Milano ha ricordato le sfide complesse che una moderna metropoli comporta sul piano urbanistico e ha definito preziosa l’opera di quelle aziende che fanno della mobilità sostenibile una finalità assoluta della propria azione.

Il Sindaco Sala ha infine spiegato come l’unica soluzione sostenibile ai problemi del traffico possa arrivare da un adeguamento delle infrastrutture tecnologiche delle città – che devono diventare capaci di dialogare con le intelligenze artificiali delle auto – e da una cooperazione fra trasporto pubblico e trasporto privato. Una prospettiva che supera il tradizionale e miope antagonismo che da sempre contrappone le due realtà e un esempio di pensiero avanzato che trova nella filosofia di Volvo un reale riscontro.

 

Un luogo per condividere valori, arte e cultura

Il Volvo Studio Milano non si limiterà ad accogliere pubblico e clienti Volvo offrendo loro la elegante e raffinata ospitalità tipica del mondo svedese. Aprirà le proprie porte anche a quelle Aziende che condividono i valori di Volvo o sono ad essi vicine e hanno tematiche come Sostenibilità o Responsabilità Sociale fra le priorità delle proprie agende. Il Volvo Studio Milano potrà dunque diventare luogo adatto a ospitare eventi o creare momenti di incontro su tali argomenti.

Ma anche arte e cultura – e non solo quella dell’auto – troveranno nel Volvo Studio Milano un luogo nel quale esprimersi. L’obiettivo è quello di rendere la Casa di Volvo a Milano un punto di riferimento per quelle realtà cittadine che esprimono modernismo e pensiero progressista.

 

---------------------------

 

Volvo Car Group nel 2016

Nell’esercizio 2016, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 11.014 MSEK (6.620 MSEK nel 2015). Nello stesso periodo, i ricavi sono stati pari a 180.672 MSEK (164.043 MSEK). Nel 2016, le vendite a livello globale hanno raggiunto la cifra record di 534.332 unità, con un incremento del 6,2% rispetto al 2015. I risultati eccezionali in termini di vendite e utile operativo hanno creato le premesse per la continuazione del programma di investimento di Volvo Car Group a sostegno del suo piano di trasformazione globale.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 534.332 unità realizzate nel 2016 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata rilevata dalla statunitense Ford Motor Company, per essere successivamente acquisita da Geely Holding nel 2010.

 

Nel dicembre del 2016, Volvo Cars contava circa 31.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio), Chengdu e Daqing (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia). 

 

Keywords:
Eventi / Attività, Aziendale
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto