Comunicati stampa

Volvo XC60 - Anno di produzione 2010

 

Lancio

Volvo XC60 è il primo esempio di una nuova generazione di cross-over al passo con i tempi. Si tratta di una combinazione fra un veicolo urbano tradizionale e un modello con capacità fuoristradistiche (XC), studiata per i giovani professionisti che vivono in città e hanno uno stile di vita attivo. Volvo XC60 è una vettura sportiva e dinamica, versatile e funzionale, con linee esterne e interne eleganti.

 

Responsabile del progetto commerciale: Lars Blenwall

Volvo XC60 viene offerta con due nuovi motori diesel Volvo cinque cilindri, che costituiscono una combinazione perfetta di bassi consumi di carburante, prestazioni elevate e bassi livelli di rumorosità. È inoltre disponibile un modello XC60 DRIVe a trazione anteriore, dotato della versione 2.4D del nuovo motore diesel cinque cilindri.

 

Volvo XC60: nuove caratteristiche

 

  • Due nuovi motori diesel cinque cilindri ...
  • ... una versione a elevate prestazioni
  • ... una con prestazioni intermedie e una DRIVe ...
  • ... abbinata alla trazione anteriore, con consumi pari a 6,0 l / 100 km ed emissioni di CO2 pari a 159 g/km.

 

Esterno

 

Caratteristica linea XC

Volvo XC60 adotta il linguaggio di progettazione caratteristico dei modelli XC, con un amalgama di forme che rimandano alla tipologia berlina o coupé sagome e vari elementi di design Volvo ben riconoscibili. L'assetto, con sbalzi ridotti e ruote di diametro importante, altezzaq da terra aumentata e linea di cintura alta, contribuisce a trasmettere un'impressione complessiva di solidità e robustezza, oltre che di vigore e dinamismo. La linea a V, vale a dire lo spoiler anteriore, i gruppi ottici a LED e il cofano, si prolunga fino a raggiungere la parte posteriore.

 

La configurazione di quest'ultima è caratterizzata dai gruppi ottici basati su una tecnica a LED e micro-ottiche, che diffondono la luce in modo speciale, conferendo un'impressione caratteristica di "design Volvo".

 

13 colori per gli esterni

Per Volvo XC60 sono disponibili 13 colori:

  • Nero
  • Bianco ghiacciaio
  • Argento metallizzato
  • Nero zaffiro metallizzato
  • Blu aviatore perlato
  • Argento elettrico metallizzato
  • Rosso acero perlato
  • Blu Orinoco perlato
  • Bianco cosmico metallizzato
  • Blu camaleonte perlato
  • Grigio Savile perlato
  • Verde perlato
  • Bronzo terra perlato

 

Barre del tetto integrate

Le rotaie del tetto conferiscono un'impressione di compattezza e sono disponibili in due versioni: di colore carbone (di serie) o metallo satinato. Sono integrate nella vettura.

 

Accessori per lo stile esterno

Per conferire un'ulteriore dimensione al look sportivo e dinamico della vettura, sono disponibili una serie di accessori esterni:

 

  • Barre in alluminio satinato per il paraurti anteriore
  • Predellini
  • Battitacco laterali
  • Skidplate per il paraurti posteriore
  • Cerchi in alluminio da 19 pollici

 

Carrozzeria

Struttura solida

L'avanzata struttura anteriore è costituita da zone di deformazione realizzate con acciai di diversi tipi, ciascuna con un ruolo ben preciso in caso di collisione. Tale struttura è progettata in modo da contribuire a una maggiore protezione negli urti frontali.

                              

Tutte le strutture laterali, realizzate in acciaio di diversi tipi e con vari elementi di rinforzo, sono progettate per ridurre il rischio di intrusione nell'abitacolo. Il sistema di protezione contro gli impatti laterali (SIPS, Side Impact Protection System) Volvo contribuisce all'assorbimento delle forze, in modo da mantenere inalterato lo spazio vitale per i passeggeri.

 

Traversa inferiore

Alla struttura anteriore è stata aggiunta una traversa inferiore che consente alla struttura dell'avantreno di essere compatibile con quella delle altre auto di dimensioni più contenute, permettendo alle loro zone di deformazione di operare come previsto, proteggendo così gli occupanti.

 

Tettuccio panoramico

Il tettuccio panoramico sostituisce il tettuccio apribile tradizionale. Si tratta di un elemento suddiviso in due sezioni, in virtù del quale l'abitacolo trasmette un'impressione di ariosità e luminosità. Il tettuccio è realizzato in vetro atermico laminato.

 

Vetro laminato per una maggiore protezione

Per tutti i finestrini della vettura è possibile scegliere vetri laminati, che rendono più difficile l'effrazione.

 

Controllo della stabilità in fase di rollio (RSC, Roll Stability Control) e sistema di protezione contro il ribaltamento (ROPS, Roll-Over Protection System)

Il controllo della stabilità in fase di rollio è una funzione attiva che interviene nelle situazioni in cui la vettura è soggetta a forze che possono causarne il ribaltamento. Essa contribuisce a stabilizzare l'auto, riducendo il rischio di cappottamento in caso di incidente.

 

In caso di incidente con rischio di ribaltamento, il sistema ROPS fornisce un'ulteriore protezione ai passeggeri. Un sensore di inclinazione appartenente al sistema di controllo della stabilità rileva costantemente la velocità di rollio della vettura. In caso di superamento dei valori soglia, il sistema reagisce attivando - ad esempio - gli airbag a tendina gonfiabili. La protezione contro il ribaltamento è un sistema complesso, che comprende la struttura di sicurezza della carrozzeria e i componenti del sistema SRS.

 

Interno

 

Abitacolo orientato verso il conducente

L'abitacolo è orientato verso il conducente ed è progettato per trasmettere una sensazione di dinamismo. Le linee e le superfici collegano fra loro i vari elementi dell'abitacolo, dando vita a un motivo armonioso ad "anelli".

 

La caratteristica console centrale flottante trasmette un'impressione dinamica e sportiva. Essa è leggermente inclinata verso il conducente, per migliorare l'efficienza ergonomica di quest'ultimo. Il motivo visivo a "X" presente sui sedili e gli schienali migliora il movimento visivo dell'insieme.

 

Praticità del vano di carico

Il vano portabagagli è dotato di un piano di carico con chiusura che copre due cavità, studiate per riporre articoli personali. Il telo copricarico si estende sull'intero vano di carico. Quando la vettura è chiusa a chiave, il portellone posteriore impedisce l'apertura del vano del pavimento.

 

Tre livelli di interni

Per gli interni della Volvo XC60 sono disponibili tre diverse soluzioni:

 

  • Totalmente in tessuto, con una combinazione di due tessuti diversi nei colori antracite o beige chiaro.
  • T-Tec e tessuto, disponibile negli abbinamenti nero antracite / antracite o beige chiaro / moka.
  • Pelle color antracite o beige chiaro, offerto con i colori di accento verde limone / antracite o beige chiaro / marrone espresso.

 

Due inserti in legno

Sono disponibili due diversi inserti in legno, classico e rovere nordico chiaro. Un'altra soluzione per gli inserti prevede l'uso di alluminio spazzolato.

 

Portellone posteriore elettrico

L'apertura automatica del portellone posteriore elettrico (opzionale) può essere attivata in tre modi, vale a dire tramite il telecomando, mediante un pulsante situato sul quadro delle luci o direttamente mediante la maniglia del portellone stesso. La funzione di apertura automatica può risultare assai utile quando si hanno le mani occupate, ad esempio dalle borse della spesa.

 

Sedile posteriore a tre sezioni

Lo schienale del divano posteriore è suddiviso in tre sezioni (40/20/40) e consente di scegliere la configurazione più adatta alle esigenze del momento, con due sedili separati da un bracciolo centrale, oppure tre sedili, ciascuno dotato di cintura di sicurezza, o un solo sedile laterale. I cuscini dei sedili sono fissi, mentre gli schienali possono essere ripiegati individualmente.

 

Motori e trasmissioni

 

Motore turbo sei cilindri

Il motore sei cilindri turbo di 3 litri, di dimensioni compatte, è installato trasversalmente. Eroga 285 CV e sviluppa una coppia pari a 400 Nm, assicurando una guida piacevole, con una risposta pronta all'acceleratore, particolarmente apprezzabile in caso di veloci sorpassi.

 

Motore turbodiesel a cinque cilindri: due versioni

Su Volvo XC60 sono in via di introduzione due nuovi motori diesel cinque cilindri: la variante D5 con doppio turbocompressore per elevate prestazioni, e la variante 2.4D con turbocompressore singolo per prestazioni intermedie. In realtà, i nuovi motori hanno in comune con i loro predecessori soltanto il numero dei cilindri.

 

Il motore D5 presenta alcune caratteristiche tecniche avanzate, come il doppio turbo e il rinnovato sistema di iniezione del carburante, che assicurano un'eccellente combinazione di prestazioni elevate e bassi consumi. Il motore soddisfa la normativa Euro 5. Lo sviluppo applicato al nuovo propulsore D5 ha dato consentito una riduzione della rumorosità e a un aumento del comfort. Il nuovo motore eroga 205 CV e sviluppa una coppia di 420 Nm, con valori preliminari pari a 6,9 l / 100 km per i consumi di carburante e a 183 g/km per il livello delle emissioni di CO2. Adottando un cambio automatico, il consumo passa a 7,5 l / 100 km e le emissioni di CO2 a 199 g/km.

 

Nell'ambito della gamma XC60 sarà inoltre disponibile una nuova versione DRIVe a trazione anteriore (denominata 2.4D) equipaggiata con un motore diesel cinque cilindri dotato di un solo turbocompressore e abbinato a un cambio manuale. Il propulsore appartiene alla categoria Volvo da 160 g/km in tema di emissioni (una delle tre, da 120 g, 140 g e 160 g, a seconda delle dimensioni e di altre caratteristiche delle vetture). La potenza erogata è pari a 175 CV, mentre la coppia è pari a 420 Nm. Volvo XC60 DRIVe presenta una serie di migliorie tecniche che contribuiscono ad assicurare un consumo di carburante contenuto, pari a 6,0 l/100 km, il più basso della categoria. Le emissioni di CO2 sono pari a 159 g/km. Oltre agli elevati valori di coppia e potenza, tuttavia, questa versione del modello XC60 dispone di un telaio sportivo che la rende piacevole da guidare come le altre varianti.

 

Trasmissione automatica a sei rapporti con cambio Geartronic

La trasmissione automatica compatta a sei rapporti è stata studiata per gestire gli elevati valori di coppia erogati da propulsori quali il T6 e il potente motore diesel D5. Il cambio Geartronic permette di utilizzare la trasmissione automatica anche nella modalità manuale-sequenziale.

 

Trasmissione manuale a sei rapporti

Il cambio manuale a sei rapporti consente una buona motricità in ogni marcia, consentendo di abbinare prontezza di accelerazione e velocità massima elevata.

 

Trazione integrale (AWD, All Wheel Drive) per una maggiore stabilità

La trazione integrale è un sistema a controllo elettronico che ripartisce in modo rapido e automatico la potenza erogata dal motore e quindi la coppia motrice fra le ruote anteriori e quelle posteriori, a seconda delle condizioni di aderenza di ciascun treno. Il sistema contribuisce a migliorare la stabilità della vettura e riduce i fenomeni di sovrasterzo/sottosterzo, assicurando al conducente un maggiore controllo e migliorando il comfort di marcia.

 

Il sistema è dotato della funzione PreTension®, che migliora la velocità di avvio e garantisce una trazione migliore sulle superfici sdrucciolevoli.

 

Telaio

 

Assistenza per la stabilità del traino (TSA, Trailer Stability Assist)

Il dispositivo di assistenza per la stabilità del traino è studiato per stabilizzare la vettura e il suo eventuale rimorchio. Il sistema rileva l'innesco di eventuali ondeggiamenti del rimorchio, un fenomeno che può verificarsi a determinate velocità in funzione della massa del rimorchio stesso e del modo in cui esso è stato caricato. In questa eventualità, il dispositivo di assistenza contrasta l'oscillazione frenando ciascuna ruota della vettura in modo indipendente. Il sistema è attivo per velocità comprese fra 60 e 160 km/h.

 

Controllo dinamico della stabilità e della trazione (DSTC, Dynamic Stability and Traction Control)

Il sistema di controllo dinamico della stabilità e della trazione sviluppato da Volvo registra continuamente la velocità di rollio della vettura, consentendo di rilevare per tempo l'insorgere di eventuali sbandamenti. In generale, il sistema contribuisce a stabilizzare la vettura nelle manovre al limite, specialmente in presenza di forze laterali elevate.

 

Controllo della discesa su pendio (HDC, Hill Descent Control)

La funzione di controllo della discesa su pendio regola automaticamente la velocità della vettura quando si percorrono discese con una pendenza elevata. Tale funzione permette al conducente di concentrarsi esclusivamente sul volante durante le discese ripide.

 

Telaio a controllo elettronico (FOUR-C, Continuously Controlled Chassis Concept)

La funzione FOUR-C sviluppata da Volvo e applicata all'assetto della vettura effettua il monitoraggio dei movimenti del telaio e consente di scegliere la configurazione più adatta allo stile di guida adottato. Il conducente ha la possibilità di scegliere fra tre alternative, vale a dire Comfort, Sport e Advanced.

 

Regolazione del servosterzo in funzione della velocità per una maggiore facilità di sterzata

Volvo XC60 è dotata di servosterzo con regolazione progressiva in funzione della velocità, che agevola le operazioni di sterzata a bassa velocità. La possibilità di scegliere fra tre livelli di forza sterzante permette di adattare il sistema a stili e condizioni di guida differenti.

 

Sistemi di supporto alla guida

 

City Safety

 

La funzione City Safety rileva se i veicoli che precedono si muovono più lentamente o sono fermi. Misurando la velocità e la distanza della vettura rispetto all'auto che precede, il sistema City Safety è in grado di calcolare la forza frenante necessaria a mano a mano che si avvicina all'altro veicolo. Quando la forza frenante calcolata raggiunge un determinato livello e il conducente non reagisce, la funzione City Safety rileva l'imminenza di una collisione e, a seconda delle condizioni, frena la vettura anche fino ad evitare l'impatto.

 

Tale funzione è disponibile di serie, ed è attiva quando la velocità della vettura è inferiore a 30 km/h. Nei casi in cui la differenza di velocità fra due veicoli non supera i 15 km/h, è possibile evitare del tutto la collisione. Nelle situazioni di potenziale collisione, quando la differenza di velocità fra i veicoli è compresa fra 15 e 30 km/h, la sola funzione City Safety non è in grado di prevenire completamente le collisioni. Essa consente tuttavia di mitigare notevolmente le conseguenze dell'impatto imminente, in quanto il sistema interviene, riducendo la velocità alla quale l'urto si verifica.

 

Dispositivi di ritenuta pre-preparati

 

La funzione di pre-preparazione dei dispositivi di ritenuta è in grado di predisporre/adeguare le cinture e gli airbag al carico previsto in caso di collisione frontale di gravità medio-bassa, prima che si verifichi l'impatto vero e proprio. Ciò significa che le cinture e gli airbag dispongono di un certo tempo in più per prepararsi prima dell'urto e diventano pertanto ancora più efficaci. Occorre tuttavia ricordare di indossare sempre le cinture di sicurezza quando ci si trova a bordo di una vettura come conducente o come passeggero. La funzione di pre-preparazione dei dispositivi di ritenuta è disponibile di serie su Volvo XC60.

 

Avviso anticollisione con frenata automatica

 

L'avviso anticollisione con frenata automatica avverte il conducente se la distanza da un veicolo che precede diminuisce improvvisamente, contribuendo a offrirgli buone probabilità di evitare una collisione. La funzione di frenatura del sistema predispone la vettura a una frenata energica quindi, se il conducente non ha reagito al segnale di avviso, aziona automaticamente i freni (applicando fino al 50% della massima potenza frenante). La funzione di avviso anticollisione con frenata automatica è disponibile su richiesta.

Keywords:
Volvo XC60, 2010
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla Policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto