Comunicati stampa

Volvo Cars presenta un’interfaccia utente sicura e priva di discontinuità per le automobili con guida autonoma

 

 

Volvo Cars ha presentato una delle interfacce più avanzate e intuitive del settore che verrà utilizzata per supervisionare come gli automobilisti trasferiranno il controllo della guida alla modalità di guida autonoma (AD) nelle vetture di prossima realizzazione. 

 

L’avvento della tecnologia di guida autonoma fa sì che il rapporto fra l’automobilista e l’interfaccia utente della vettura assuma un’importanza fondamentale. Un passaggio del controllo della guida sicuro e senza discontinuità diventa dunque un elemento basilare di qualsiasi nuova tecnologia di AD che possa considerarsi affidabile.

 

Volvo Cars ha progettato il suo sistema IntelliSafe Auto Pilot in modo semplice e intuitivo. La modalità di guida autonoma viene attivata e disattivata tramite speciali leve di selezione collocate sul volante.

 

 

 

Quando si arriva su un percorso  su cui è disponibile la guida autonoma, l’automobile segnala al conducente che l’Auto Pilot è pronto per l’attivazione. Contemporaneamente le luci poste sui comandi al volante cominciano a lampeggiare.

 

E’ sufficiente che il guidatore tiri entrambe le leve sul volante simultaneamente per attivare la modalità di guida autonoma. Le luci sui comandi al volante smettono di lampeggiare diventando di colore verde e l’Auto Pilot conferma che la guida e il controllo della marcia sono state delegate all’automobile.

 

Quando la guida autonoma non è più disponibile sul percorso, l’auto segnala al guidatore di riprendere il controllo, visualizzando  un conto alla rovescia di 60 secondi.

 

Se il conducente, per qualsiasi motivo, non aziona i comandi al volante per riprendere il controllo della vettura entro questi sessanta secondi, l’auto attiverà una procedura sicura di arresto.

 

Thomas Ingenlath, Senior Vice President Design di Volvo Cars, ha dichiarato: “Abbiamo realizzato un’interfaccia utente sicura e senza discontinuità che consenta agli automobilisti di trasferire e riprendere il controllo della vettura in assoluta tranquillità.”

 

Il nuovo sistema IntelliSafe Auto Pilot di Volvo sarà disponibile in anteprima sulle 100 XC90 messe a disposizione per il progetto Drive Me che si svolgerà a Goteborg nel 2017 e che si configura come il più ambizioso progetto condotto nell’ambito  dell’AD a livello mondiale.

 

Il progetto Drive Me metterà a disposizione 100 Volvo con guida autonoma a famiglie e pendolari che potranno utilizzarle a Goteborg e dintorni in condizioni di traffico normale. Le vetture verranno guidate in modalità autonoma su circa 50 chilometri di strade selezionate.

Dopo essere stato collaudato nell’ambito del progetto Drive Me, il sistema IntelliSafe Auto Pilot verrà presentato al pubblico.

 

 

----------

 

Volvo Car Group nel 2014

Nell’esercizio 2014 Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 2.252 MSEK (1.919 MSEK nel 2013). Nello stesso periodo, i ricavi si sono attestati a 129.959 MSEK (122.245 MSEK). Nel corso del 2014 sono state vendute globalmente 465.866 vetture, un risultato da record  in crescita dell’8,9% rispetto al 2013. I risultati da record ottenuti nelle vendite e l’ottimo utile operativo consentono a Volvo Car Group di continuare a investire nel suo piano di trasformazione globale.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo Cars è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 465.866 unità realizzate nel 2014 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata acquisita dalla statunitense Ford Motor Company. Nel 2010, Volvo Cars è stata acquisita da Geely Holding.

 

Nel dicembre del 2014, Volvo Cars contava oltre 26.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio) e Chengdu (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

 

Keywords:
Sicurezza, Tecnologia
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci