Comunicati stampa

Volvo Cars inizia la produzione della XC60 in Cina

 

Volvo Cars ha iniziato la produzione del suo modello leader nelle vendite la XC60 nel suo stabilimento a Chengdu, espandendo la sua produzione anche in Cina trainata dal forte incremento delle vendite.

 

La Volvo XC60 è il secondo modello ad essere prodotto a Chengdu dopo la sua inaugurazione e l’inizio di produzione della Volvo S60L la berlina a passo lungo nel novembre del 2013.

 

Aggiungendo questo modello alla produzione dello stabilimento, vuole dire creare 500 nuovi posti di lavoro, aumentando il numero totale degli impiegati nello stabilimento a 2650.  Una nuova programmazione dei turni di lavoro garantirà la copertura per questo aumento nella produzione.

 

Volvo XC60

 

La XC60 è il modello con il maggior numero di unità vendute della gamma Volvo sia nel mondo che in Cina.

 

A livello mondiale, le vendite della XC60 sono incrementate dal 20,4 per cento con 98,309 autovetture nei primi 9 mesi del 2014, mentre le vendite in Cina sono aumentate del 32,3 per cento con 24,940 autovetture nelle stesso periodo.  Durante quest’anno la XC60 ha raggiunto la soglia delle 500,000 unità vendute dal suo lancio nel 2008.

 

L’inizio della produzione della XC60 a Chengdu è l’ultima pietra miliare nella trasformazione di Volvo Cars” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo Cars.  “Sarà di fondamentale importanza per spingere maggiormente la crescita complessiva di Volvo in quello che oggi è il nostro mercato più importante.”

 

Lo stabilimento di Chengdu è sito nella Chengdu Economic and Technological Development Zone nella Cina centrale.

La capacità produttiva annua dello stabilimento è di 120,000 unità.

 

Volvo Cars ha anche uno stabilimento a Daging, nel nordest della Cina, dove è iniziato l’assemblaggio della Volvo XC Classic, un modello prodotto localmente e per il mercato cinese che è una variante della prima-generazione delle Volvo XC90.

 

Inoltre, Volvo Cars ha creato uno stabilimento per la produzione di motori a Zhangjiakou, nel nord ovest di Pechino, che è operativo dall’autunno del 2013 e fornisce motori a Chengdu e Daging.

Tutte le attività e stabilimenti della società in Cina sono stati sviluppati e costruiti secondo gli standard ed i processi globali di Volvo Cars come gli stabilimenti di Torslanda e Ghent in Europa.

 

“Lo stabilimento di Chengdu è assolutamente sugli stessi standard dei nostri stabilimenti Europei,” dichiara Lars Danielson, Senior Vice President Volvo Cars China Operations e CEO di Volvo Car China.  “Questo in termini di qualità, tecnologia ed attrezzature di ultima generazione, non da ultimo la nostra filosofia verso il rispetto dell’ambiente di lavoro, delle persone e della sicurezza. Tutti standard e requisiti globali di Volvo Cars.”

 

In generale la crescita delle vendite di Volvo Cars in Cina è stata molto importante con un incremento ad oggi pari al 36% comparato allo stesso periodo del 2013.  Volvo Cars ha una crescita maggiore in confronto con il segmento delle vetture premium in Cina, conquistando quote di mercato togliendole ai suoi concorrenti principali.

 

Oltre alla XC60 e la S60L, altri modelli che riscontrano molto successo in Cina sono la V60, leader di segmento e la gamma V40.  Le vetture Volvo oggi sono vendute in 160 concessionarie sul territorio Cinese.

 

“I clienti cinesi non hanno aspettative inferiori ai consumatori europei.  Si aspettano un prodotto di alta qualità,” dichiara Mr Danielson.  “In Cina i potenziali clienti si trovano davanti ad una vasta offerta di prodotti premium essendo il mercato oggi, altamente competitivo.  Questa è la ragione perché ci assicuriamo che i modelli Volvo che sono prodotti a Chengdu siano di alta qualità ed allo stesso livello di qualità delle vetture che sono costruite nei nostri stabilimenti in Europa.”

 

 

 

----------------------

Volvo Car Group nel 2013 

Nell’esercizio 2013, Volvo Car Group ha registrato un utile operativo di 1.919 MSEK (66 MSEK nel 2012). Nello stesso periodo, i ricavi si sono attestati a 122.245 MSEK (124.547 MSEK), mentre l’utile netto è risultato pari a 960 MSEK (-542 MSEK). Nel corso dell’anno, le vendite globali a clienti privati sono state pari a 427.840 (421.951) unità,  registrando quindi un aumento dell’1,4% rispetto al 2012. L’utile operativo conseguito è il risultato di un attento controllo dei costi e di vendite sostenute e dimostra concretamente i progressi realizzati da Volvo Car Group nell’attuazione del proprio piano di trasformazione. Con riferimento all’intero 2014, la società prevede di rimanere in attivo e ipotizza un aumento da record delle vendite a livello globale di circa il 10%.

 

Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 427.000 unità realizzate nel 2013 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al 1999, anno in cui la società è stata acquisita dalla statunitense Ford Motor Company. Nel 2010, Volvo Cars è stata acquisita da Geely Holding.

 

Nel dicembre del 2013, Volvo Cars contava complessivamente oltre 23.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio) e Chengdu (Cina), mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e i componenti della carrozzeria a Olofström (Svezia).

 

Keywords:
Aziendale, Produzione
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci