Comunicati stampa

La Volvo Ocean Race spiega le vele fra pochi giorni

 

 

La 12a edizione della Volvo Ocean Race partirà fra pochi giorni.. Sette imbarcazioni partiranno da Alicante, in Spagna, l’11 ottobre 2014 e toccheranno 11 porti in cinque continenti lungo una rotta che le porterà alla tappa finale di Goteborg, in Svezia, a giugno 2015. Per raggiungere il porto di arrivo, dovranno percorrere 38.739 miglia marine attorno al mondo in quella che può definirsi la sfida per eccellenza alle capacità e alla resistenza umana.

 

Per Volvo Car Group (Volvo Cars), la Volvo Ocean Race 2014-15 rappresenta un collegamento naturale alla strategia di brand globale “Designed Around You.” Lo stesso approccio al design, alla sicurezza e alla tecnologia focalizzato sull’individuo, insieme a uno sforzo continuo per ridurre l’impatto ambientale, risultano evidenti sia nella competizione sia nell’evoluzione del brand di Volvo Cars.

 

“In Volvo Cars, tutto quello che facciamo ha come punto di partenza le persone - dal nostro impegno verso la sicurezza fino all’innovazione. La Volvo Ocean Race ci offre un’eccellente opportunità di metterci in contatto e di sviluppare relazioni con le persone in ogni parte del mondo. Inoltre, la gara è di per sé  un’impresa straordinaria compiuta da persone che devono saper dimostrare passione, concentrazione, dedizione e capacità di lavorare in squadra – le stesse emozioni e gli stessi tratti che si ritrovano nel design delle nostre automobili,” spiega Håkan Samuelsson, Presidente & CEO di Volvo Car Group.

 

Le nuove barche

I nuovi yacht da competizione che parteciperanno a questa edizione sottolineano l’attenzione particolare all’individuo. La Volvo Ocean 65 è un’imbarcazione estrema, resistente, dalle prestazioni elevate e di livello eccellente. La flotta Volvo Ocean 65 – composta da sette barche – scaturisce da uno sforzo di progettazione unico; tutte le imbarcazioni sono infatti state costruite sulla base di un insieme di progetti  omogeneo e ben controllato. Da questo approccio risulta chiara l’enfasi posta sulle capacità, la strategia e il lavoro di squadra degli equipaggi.

 

Opportunità di business

La Volvo Ocean Race offre a Volvo Cars importanti opportunità di business. Un padiglione ubicato nel Race Village di ogni singolo porto intermedio e condiviso da tutte le aziende del gruppo Volvo consente agli ospiti rappresentanti di aziende e al pubblico in generale di familiarizzare con il marchio e i prodotti. La ‘stella’ della regata 2014-15 sarà in particolare la nuova Volvo XC90. Il nuovo SUV protagonista del recente Mondiale dell'Atomobili di Parigi sarà infatti esposto all’interno dei padiglioni durante l’intera competizione. Verranno presentate anche le novità tecnologiche e le caratteristiche di sicurezza dei veicoli della gamma utilizzando la formula dell’esposizione itinerante, che include una dimostrazione del sistema di ausilio al parcheggio Park Assist  Pilot.

La Volvo Ocean Race è uno strumento molto efficace per stabilire, intensificare e stimolare i rapporti commerciali. Che si tratti di clienti acquisiti o potenziali, di concessionari, partner commerciali o rappresentanti dei media, le tappe offrono un contesto unico per interagire con le diverse tipologie di persone interessate al prodotto. Per raggiungere un pubblico più ampio sono state previste campagne di marketing specifiche correlate alla regata, eventi di comunicazione dedicati ai media e attività di comunicazione digitale.

 

Enfasi sui valori basilari

I valori storici di Volvo Cars - sicurezza, qualità e attenzione all’ambiente – sono parte integrante della Volvo Ocean Race. La nuova Volvo Ocean 65 include una serie di innovazioni che, insieme, rendono l’imbarcazione non solo veloce sull’acqua ma anche capace di resistere alle condizioni atmosferiche più ardue. Anche la sicurezza è una priorità sulle imbarcazioni a vela, così come lo è sempre stato per Volvo Cars sin dalla prima automobile prodotta nel lontano 1927.

 

Copertura mediatica globale

La Volvo Ocean Race ha una copertura mediatica eccezionale in tutto il mondo. Saranno milioni gli appassionati che seguiranno le acrobazie dei migliori professionisti mondiali della vela al timone di barche altamente tecnologiche, impegnati a sfidarsi per miglia e miglia di spietate acque oceaniche. Grazie alle telecamere installate a bordo e a sofisticati dispositivi di telecomunicazione, ogni dettaglio della gara potrà essere condiviso su televisori, computer e dispositivi mobili. Centinaia di migliaia di persone visiteranno inoltre i Race Village allestiti in ogni porto di tappa per seguire la navigazione in diretta, saperne di più sul brand di Volvo Cars e godersi i programmi di intrattenimento riservati agli ospiti.

L’edizione 2011-­12 della regata è stata seguita in TV da 1,55 miliardi di persone, mentre complessivamente 2,9 milioni visitatori si sono recati presso i Race Villages. Milioni di appassionati hanno inoltre seguito la competizione sui canali digitali o attraverso mezzi di comunicazione globali.

 

La Volvo Ocean Race Edition

Volvo Cars ha scelto di celebrare l’evento della regata con un’altra edizione speciale di automobili ispirate al mondo velistico. La quinta generazione di Volvo Ocean Race Edition, che comprende i modelli Volvo V40, V40 Cross Country, V60 e XC60, è stata lanciata al Salone dell’Auto di Ginevra 2014.

 

40 anni di regate

Oggi, a 40 anni dall’inizio di questa competizione, lo straordinario mix di rischio, coraggio e resistenza richiesto dalla gara continua ad affascinare e attrarre sia nuovi velisti sia veterani.

Sono sette gli equipaggi che parteciperanno all’edizione 2014­-15 della Volvo Ocean Race: SCA (Svezia), Abu Dhabi Ocean Racing (Emirati Arabi Uniti), Dongfeng Race Team (Cina), Brunel (Paesi Bassi), Alvimedica (USA & Turchia), un equipaggio spagnolo (il nome ufficiale deve ancora essere comunicato) e Vestas Wind (Danimarca).

La gara inizia il 4 ottobre 2014 con la regata in-port di Alicante, in Spagna. La prima frazione off-shore della regata avrà inizio l’11 ottobre. Gli equipaggi partiranno da Alicante e percorreranno circa 6.487 miglia marine per raggiungere Città del Capo, in Sudafrica. La rotta prosegue poi verso est per Abu Dhabi, EAU; Sanya, Cina; Auckland, Nuova Zelanda; Itajaí, Brasile; Newport, Rhode Island, Stati Uniti; Lisbona, Portogallo e Lorient, Francia, prima di giungere al porto di arrivo che si trova nei luoghi da dove è iniziata la storia di Volvo, ovvero a Goteborg, in Svezia.

 


Informazioni su Volvo Car Group

Volvo è presente sul mercato dal 1927. Oggi Volvo è uno dei più noti e apprezzati marchi automobilistici al mondo, con vendite pari a 427.000 unità realizzate nel 2013 in circa 100 Paesi. Dal 2010, Volvo Cars è di proprietà della cinese Zhejiang Geely Holding (Geely Holding). Ha fatto parte del Gruppo Volvo, svedese, fino al  1999, anno in cui la società è stata acquisita dalla statunitense Ford Motor Company. Nel 2010, Volvo Cars è stata acquisita da Geely Holding.

 

Nel dicembre del 2013, Volvo Cars contava complessivamente oltre 23.000 dipendenti in tutto il mondo. La sede centrale, le attività di sviluppo del prodotto e di marketing e le funzioni amministrative di Volvo Cars sono ubicate prevalentemente a Goteborg, in Svezia. La sede di Volvo Cars in Cina si trova a Shanghai. I principali stabilimenti di produzione automobilistica della società sono a Goteborg (Svezia), Ghent (Belgio) e Chengdu (Cina),  mentre i motori vengono costruiti a Skövde (Svezia) e Zhangjiakou (Cina) e I component della carrozzeria a Olofström (Svezia).


La Volvo Ocean Race in breve

Il marchio Volvo è condiviso da Volvo Car Group – uno dei brand automobilistici più noti e rispettati al mondo – e da Volvo Group – uno dei principali costruttori internazionali di autocarri, autobus, veicoli per costruzione e motori marini e industriali. La condivisione del marchio si traduce in una titolarità congiunta per quanto riguarda la Volvo Ocean Race. Sia per Volvo Cars sia per Volvo Group la Volvo Ocean Race funge da efficace piattaforma per lo sviluppo del brand, per il consolidamento di rapporti commerciali e per il rafforzamento della brand awareness a livello globale.


E’ la più importante regata a squadre intorno al mondo, con una serie di tappe che offrono agli appassionati l’opportunità di vivere l’esperienza della regata in-port. La prima edizione risale al 1973, quando era nota con il nome di Whitbread. Oggi è la più lunga e importante regata velistica offshore e anche uno dei premi più ambiti in questa specialità sportiva. Ha una durata di circa nove mesi – in assoluto l’evento sportivo più lungo al mondo.


 

 

Keywords:
Life Style, Eventi / Attività, Aziendale, Eventi e Sponsorizzazioni
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci