Comunicati stampa

Volvo al Circolo Canottieri Aniene: Volvo Ocean Race, la regata più impegnativa al mondo, è in linea con i valori di Volvo: Sicurezza, Ambiente e centralità dell’Uomo

Volvo al Circolo Canottieri Aniene

Volvo Ocean Race, la regata più impegnativa al mondo, è in linea con i valori di Volvo: Sicurezza, Ambiente e centralità dell’Uomo

Fin dall’origine di Volvo, nel 1927, la Sicurezza è stato il valore principale associato al marchio. E proprio la Sicurezza è la principale linea guida nelle scelte relative alla Volvo Ocean Race. Lo dimostrano gli equipaggiamenti di sicurezza all’avanguardia delle imbarcazioni e la tecnologia di comunicazione che mantiene gli equipaggi in regata in contatto costante con l’organizzazione.

E dal punto di vista degli atleti in gara, il training di preparazione prima di essere ammessi alla competizione è rigoroso.
La prestazione portata all’estremo esalta, dunque, le caratteristiche dell’atleta e quindi mette in primo piano l’Uomo.

Quanto al rispetto per l’Ambiente, la navigazione a vela è la scelta ideale dato che impiega la fonte di energia più pulita: il vento.

 

Quando la quinta edizione della regata targata Volvo prenderà il via, nel mese di Ottobre ad Alicante, in Spagna, gli equipaggi in gara salperanno per un’avventura lunga nove mesi che li porterà a compiere il giro del mondo attraversando alcune delle aree più infide e pericolose del pianeta. In effetti, la Volvo Ocean Race è un mix ineguagliabile di prestazione sportiva assoluta e di esperienza estrema, una miscela unica di abilità e di resistenza portate ai limiti delle capacità umane e di glamour generato dagli stop-over nei porti.

Lo straordinario spirito di squadra indispensabile per superare le prove, al tempo stesso la necessità di una leadership forte a bordo e l’attenzione assoluta a Sicurezza e Ambiente che caratterizzano la gare costituiscono un riscontro perfetto a quanto Volvo richiede nel momento in cui decide di sposare una disciplina sportiva.

Con la Volvo Ocean Race abbiamo una fantastica opportunità di rafforzare il nostro marchio”, spiega Karin Bäcklund, Direttore Commerciale di Volvo Ocean Race. Che aggiunge: “Ci consente di sottolinearne caratteristiche specifiche come la centralità dell’Uomo inteso come persona, o l’importanza del Design, per non dire delle prestazioni dinamiche o della tecnologia innovativa e d’avanguardia al servizio dell’utilizzatore, tutti elementi che ritroviamo nell’azione di Volvo inteso come costruttore di automobili. Questo grande evento ci dà la possibilità di far evolvere la percezione del nostro brand aggiungendo emozionalità e costruendo apprezzamento e considerazione da parte del pubblico in proiezione futura.


Un generatore potente di business

Ma la Volvo Ocean Race è anche uno straordinario strumento di business per Volvo car Group. Offre ad aziende sponsor e potenziali clienti la possibilità di incontrarsi e di interagire sulla base di una passione condivisa e vivendo un’esperienza unica.

Così, la prossima edizione della Volvo Ocean Race vedrà ancora più valorizzato il villaggio allestito nei diversi porti che ospitano gli stop-over. In particolare, un ruolo chiave avrà il Volvo Pavilion, uno spazio a disposizione degli ospiti corporate così come del pubblico e nel quale saranno illustrati il marchio e i prodotti Volvo. Oltre 10.000 persone sono state ospitate nelle strutture Volvo e nel Volvo Pavilion nelle precedenti edizioni della gara, potendo partecipare a eventi, seguire seminari sul mondo Volvo ed effettuare test drive di vetture Volvo.

La cosa più interessante”, commenta Karin Bäcklund, “sta nel fatto che i visitatori non sono solamente appassionati di vela con un interesse specifico; la Volvo Ocean Race è percepita come una straordinaria avventura con risvolti talvolta anche drammatici, e come tale attira l’attenzione di un pubblico ben più vasto.”

La Volvo Ocean Race ci dà anche una grande opportunità per costruire relazioni a lungo termine con clienti in tutto il mondo,” sottolinea Karin Bäcklund, “specialmente nei Paesi che ospitano gli stop-over. Nel corso dell’ultima edizione della gara, sono state globalmente ben tre milioni le persone che hanno visitato i villaggi nelle diverse soste nei porti, dandoci la possibilità di parlare del nostro marchio e di mostrare i nostri prodotti in un modo assai diverso rispetto ai nostro concorrenti.

Né va dimenticata l’enorme copertura stampa che la Volvo Ocean Race è in grado di generare. Se si prende in esame il valore complessivo dei servizi televisivi prodotti e degli articoli pubblicati su carta stampata e media on-line aventi come oggetto Volvo Ocean Race, il ritorno sugli investimenti è dell’ordine del 300/400 percento.


La Volvo Ocean Race in pillole

La prossima edizione della Volvo Ocean Race sarà la dodicesima della storia quarantennale della regata, che prese il via nel 1973 con il nome di Whitbread Round the World Race.

La regata partirà il 4 ottobre 2014, data della prima In-Port Race ad Alicante, in Spagna e finirà con la disputa dell'ultima In-Port Race il 27 giugno 2015 a Goteborg, in Svezia, dove ha sede anche il gruppo Volvo.

La rotta completa, lunga 38.739 miglia, toccherà le località di Città del Capo (Sud Africa), Abu Dhabi (EAU), Sanya (Cina), Auckland (Nuova Zelanda), Itajaí (Brasile), Newport, Rhode Island (USA), Lisbon (Portogallo) e Lorient (Francia). Il programma prevede anche un pit-stop di 24 ore nel porto olandese dell'Aja, durante l'ultima tappa dalla Francia alla Svezia.

Le prossime due edizioni della regata si correranno con nuove barche ad alte prestazioni, i monotipo Volvo Ocean 65, progettati dallo studio Farr Yacht Design e costruiti da un consorzio di cantieri nel Regno Unito, in Francia, Italia e Svizzera. La barca è equipaggiata con le più moderne attrezzature per la produzione e la comunicazione satellitare di contenuti multimediali per migliorare ancor più il programma degli Onboard Reporter, lanciato nell'edizione 2008/09.

Sono cinque a oggi i team iscritti alla Volvo Ocean Race 2014/15. Altri equipaggi sono attesi nei prossimi mesi.

La scorsa edizione della Volvo Ocean Race è stata vinta dai francesi di Groupama Sailing Team, con skipper Franck Cammas a Galway.

Keywords:
Eventi / Attività, Altro
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.
Contattateci