Comunicati stampa

Volvo XC70 - perfetta per andare a sciare

  • All Wheel Drive con Instant Traction™
  • Hill Descent Control per muoversi in sicurezza lungo le discese ripide
  • Sistema di miglioramento della stabilità DSTC per una maggiore sicurezza
  • Il telaio attivo contribuisce a migliorare le proprietà di guida in qualsiasi situazione

Con la sua notevole altezza dal suolo e grazie ai sistemi All Wheel Drive e DSTC, la Volvo XC70 è in grado di portarvi dappertutto, anche d'inverno.

 

La Volvo XC70 ha un'impeccabile stabilità e compattezza in tutte le situazioni. Lo si nota soprattutto in inverno, quando sul manto stradale si alternano rapidamente ghiaccio, asfalto e neve. I sistemi Volvo All Wheel Drive e DSTC, per il controllo della stabilità, garantiscono una buona tenuta di strada. Inoltre, la nuova funzione Hill Descent Control fa sì che sia più facile percorrere le discese ripide e guidare in sicurezza sulle superfici sdrucciolevoli. Il nuovo motore sei cilindri di Volvo garantisce alla Volvo XC70 tutta la potenza e la guidabilità necessarie ad un'auto per chi ama davvero l'avventura.

 

All Wheel Drive con Instant Traction™

Il sistema attivo All Wheel Drive (AWD) di Volvo garantisce la tenuta di strada e la trazione migliori. Il sistema AWD distribuisce la potenza tra le ruote anteriori e posteriori con l'aiuto di una frizione idraulica. L'ultima versione del sistema comprende l'Instant Traction™, che reagisce in un baleno trasferendo potenza dalle ruote anteriori a quelle posteriori quando si effettua la partenza su superfici sdrucciolevoli o ghiacciate. Pertanto, il sistema assicura una distribuzione ottimale della potenza a seconda della situazione. Inoltre, l'AWD attivo di Volvo rende anche l'auto più piacevole da guidare - a prescindere dalle condizioni della strada.

 

DSTC di serie

Il DSTC, Dynamic Stability and Traction Control, è di serie sulla nuova Volvo XC70. Si tratta di un sistema di miglioramento della stabilità che, quando è necessario, riduce la coppia motore ed applica una forza di frenata accuratamente calcolata per aiutare a ridurre il rischio di pattinamento.

 

Il sistema Hill Descendent Control contiene la velocità lungo le discese più ripide L'Hill Descent Control (HDC) rende più semplice percorrere le discese particolarmente ripide utilizzando il rapporto più basso. Utilizzando il sistema di frenata dell'auto e la coppia motore, l'HDC controlla la velocità della vettura e la mantiene stabile su circa 10 km/h. La funzione si attiva attraverso un pulsante sul cruscotto. Il conducente può in qualsiasi momento prendere il controllo sul sistema HDC accelerando o frenando. Quando si seleziona un altro rapporto, l'HDC si disattiva automaticamente. Tutte le transizioni avvengono dolcemente e senza difficoltà.

 

Struttura della carrozzeria d'avanguardia e stabilità del telaio, a garanzia di un comportamento su strada ben controllato

Non solo la trasmissione ma l'intera automobile è stata sviluppata ed ottimizzata per fornire un'esperienza di guida eccellente ed un comportamento su strada stabile e fluido. La carrozzeria presenta una struttura estremamente innovativa che contribuisce a garantire sia una eccellente capacità di deformazione in caso di collisione, sia una rigidezza torsionale assai elevata.

 

Notevole altezza dal suolo e migliori capacità, per portarvi dappertutto

Per consentire di raggiungere anche i luoghi più impervi, l'altezza da terra della XC70 è stata aumentata. Si trova a 209 millimetri dal suolo, 66 mm in più della Volvo V70. In caso di pioggia, può attraversare acqua alta 300 mm. Si tratta, nel mondo dell'automobile, della cosiddetta profondità di guado della vettura.

 

Insieme alla conformazione della carrozzeria, l'elevata distanza da terra consente all'auto di superare fossi profondi o di percorrere discese molto ripide. L'angolazione tra la superficie della strada e il muso dell'auto è di 19,2°. Nella parte posteriore, l'angolo corrispondente è di 24,0°.

 

Telaio attivo con Four-C e tre possibilità di scelta

La Volvo XC70 può essere dotata di un telaio attivo basato sulla tecnologia Four-C di Volvo. Si tratta di un sistema di autoregolazione del telaio che utilizza alcuni sensori per controllare continuamente il comportamento dell'auto. Gli ammortizzatori possono essere regolati per adattarsi alle situazioni di guida del momento in pochi decimi di secondo. Semplicemente premendo un pulsante, il conducente può scegliere una delle tre diverse impostazioni del telaio, modificando il comportamento dell'auto sulla strada secondo i propri gusti personali: COMFORT, SPORT o ADVANCED.

 

  • L'opzione COMFORT garantisce una guida flessibile, caratterizzata da movimenti armonici della carrozzeria quando l'auto è in movimento.

  • L'opzione SPORT irrigidisce il movimento della carrozzeria, consentendo un maggiore controllo, una risposta più rapida allo sterzo ed un maggiore contatto con la superficie stradale.

  • L'opzione ADVANCED riduce al minimo il movimento degli ammortizzatori e garantisce il massimo contatto tra i pneumatici e la superficie della strada. Si tratta dell'impostazione perfetta per una guida disinvolta su strade dall'asfalto liscio e omogeneo.

 

Oltre ad occuparsi del comfort e del piacere di guida, il Four-C è sempre pronto ad assistere
il conducente in caso di difficoltà, tentando di stabilizzare automaticamente l'auto. Se si verifica una situazione critica, il sistema bypassa la scelta del conducente.

 

Normale motore sei cilindri aspirato con profili a doppia camma

Il motore sei cilindri, normalmente aspirato, da 175 kW (238 cv) e 320 Nm offre un'esperienza di guida di prim'ordine. Il motore ha un sistema avanzato di valvole dotato di profili a doppia camma sul lato di aspirazione. Durante la guida consueta, con accelerazioni normali e bassi regimi di giri, il consumo di carburante è ridotto al minimo anche se la coppia fornita dal motore è più che sufficiente a garantire un'ottima guidabilità dell'auto. In caso di guida più sportiva, con accelerazione massima e regimi di giri elevati, il motore risponde istantaneamente, fornendo un flusso di potenza sia a bassa che ad alta velocità. Come tutti i motori Volvo, anche questa unità è installata trasversalmente, in modo da ridurre il rischio di penetrazione da parte del motore all'interno dell'abitacolo in caso di collisione frontale.

 

Turbodiesel a basso consumo di energia serie D5 di seconda generazione

Come alternativa al motore sei cilindri normalmente aspirato, la Volvo XC70 è disponibile con due motori Volvo diesel da cinque cilindri della serie D5 di seconda generazione. Si tratta di un turbodiesel molto potente e facile da guidare, che fornisce una potente coppia da 400 Nm - nell'ambito di una gamma di regimi particolarmente ampia. Un filtro a particelle che non necessita di manutenzione, fornito in dotazione, rende il D5 un'alternativa altamente ecocompatibile.

 

Il motore dispone della tecnologia a quattro valvole e doppio albero a camme in testa, che contribuiscono a una pronta risposta e al raggiungimento di velocità elevate.

 

 Gamma motori, Volvo XC70
 Motore  Configurazione Potenza kW/CV

 Coppia Nm

 3.2 R6  175/238               320
 D5 diesel     R5                            136/185 400

 

Geartronic a sei rapporti

I due motori della Volvo XC70 sono abbinati ad una trasmissione a sei rapporti, manuale o automatica con Geartronic. I cambi sono progettati per gestire le notevoli forze emesse da questi motori.

Keywords:
XC70 (2007), Altro, 2008
I fatti e le descrizioni contenuti in questo materiale per la stampa si riferiscono alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Le caratteristiche descritte possono essere optional. I prodotti Volvo in vendita sul mercato italiano possono variare in termini di specifiche e allestimenti rispetto a quanto illustrato sul sito.