Comunicati stampa

Nuovo sistema di rilevamento degli occupanti sulla Volvo EX90: mai più nessuno dimenticato a bordo

Zurigo. La nuova Volvo EX90 è un’alleata perfetta nella vita di tutti i giorni: il SUV di punta completamente elettrico, che verrà presentato il 9 novembre 2022, è il primo modello Volvo a essere dotato di un innovativo sistema di rilevamento degli occupanti. Il primo sistema al mondo di rilevamento dei passeggeri analizza l’intero abitacolo e impedisce che persone o animali vengano involontariamente lasciati nel veicolo, un aspetto particolarmente importante nelle giornate fredde e calde.

 

Nella moderna vita quotidiana corriamo da un appuntamento all’altro e svolgiamo ogni giorno innumerevoli attività che sono fonte di notevole stress. Quando si raggiunge il limite, può capitare che in situazioni di forte tensione si dimentichi il proprio figlio sul sedile posteriore o il cane nel bagagliaio. È qui che entra in gioco la Volvo EX90 con il suo nuovo sistema di rilevamento degli occupanti. Il sensibile sistema radar ultra preciso rileva anche i più piccoli movimenti nella gamma submillimetrica, per esempio la respirazione silenziosa e appena percettibile di un bambino che dorme sul sedile posteriore. Il sistema, appositamente sviluppato dagli ingegneri Volvo, è il primo del suo genere a coprire l’intero abitacolo, compreso il bagagliaio, grazie all’utilizzo di sensori nella console del tetto, nelle luci di lettura nel tetto e nel bagagliaio.

 

Rischio elevato derivante dal surriscaldamento

Il sistema di rilevamento degli occupanti fornisce un prezioso contributo alla sicurezza dei passeggeri e può evitare tragedie. Secondo le statistiche, solo negli Stati Uniti dal 1998 a oggi sono più di 900 i bambini morti per essere stati dimenticati a bordo di un’auto rovente. La maggior parte di questi decessi dovuti al surriscaldamento dell’abitacolo è causata da semplici «dimenticanze».

 

«Nessuno è volontariamente distratto o stanco, capita e basta», afferma Lotta Jakobsson, Senior Technical Specialist nel settore della prevenzione degli infortuni. «Siamo tutti esseri umani e la distrazione fa parte della vita. Con l’ausilio di tecnologie all’avanguardia supportiamo il conducente quando non è in perfetta forma e lo aiutiamo a evitare che membri della famiglia o animali domestici vengano accidentalmente dimenticati nel veicolo.»

 

 

Segnale di avvertimento: impossibile chiudere il veicolo

Se nel veicolo sono rimasti passeggeri a bordo, il conducente se ne accorge quando cerca di chiudere la vettura. Se il sistema di rilevamento degli occupanti è inserito e registra la presenza di persone o animali, non è possibile bloccare le porte della Volvo EX90. Sul touchscreen nella console centrale compare anche un promemoria che segnala di controllare se nell’abitacolo sono presenti passeggeri.

 

Contemporaneamente il climatizzatore può rimanere acceso. In questo modo, ad esempio, se si devono lasciare bambini o animali nel veicolo per alcuni minuti, si riduce il rischio di ipotermia o colpo di calore. Questo è un vantaggio anche per il conducente, che al suo ritorno troverà l’abitacolo piacevolmente fresco o caldo.

 

Occupant Sensing

 

«Siamo sempre stati leader in materia di sicurezza e vogliamo continuare a fissare nuovi standard nella sicurezza automobilistica, proteggendo così la vita umana», afferma Lotta Jakobsson. «In questo modo trasmettiamo anche una sensazione di sicurezza ai conducenti di Volvo. Questo tipo di sicurezza emotiva aiuta le persone ad assaporare ogni attimo della vita e allo stesso tempo a prevenire le tragedie.»

 

Dopo la sua omologazione il sistema di rilevamento degli occupanti verrà installato dapprima sulla Volvo EX90, per poi essere gradualmente esteso ad altri nuovi modelli Volvo.

 

Note per la redazione

  • Il sistema di rilevamento degli occupanti è disponibile di serie in tutti i Paesi in cui la frequenza a 60 GHz utilizzata dal sistema è omologata per l’uso nei veicoli a motore. Volvo sta collaborando con diversi mercati per ottenere l’omologazione e attivare il sistema dopo la sua omologazione.

  • Il climatizzatore rimane in funzione finché la batteria ad alto voltaggio è sufficientemente carica.

Keywords:
Product News
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.
Contattateci
  • Simon Krappl
    Marketing & Communications Director | Switzerland
    Volvo Automobile (Schweiz) AG
    Cellulare: +41 79 290 19 60