Comunicati stampa

«Science Based Targets initiative» approva il piano d’azione per il clima di Volvo.

Zurigo – Sulla strada per diventare un’azienda climaticamente neutra dal 2040 Volvo Cars riceve ora supporto grazie a una partnership indipendente: «Science Based Targets initiative» (SBTi) ha verificato e approvato sotto il profilo scientifico gli ambiziosi obiettivi del produttore svedese di automobili premium. Secondo l’organizzazione di pubblica utilità, il piano d’azione per il clima di Volvo, che include anche obiettivi a breve termine per il 2025, è in linea con l’Accordo sul clima di Parigi e aiuta a ridurre le emissioni di CO2.

 

SBTi aiuta le aziende a sostenere gli obiettivi climatici di Parigi volti a limitare il riscaldamento globale a meno di due gradi Celsius rispetto al livello preindustriale. Nel processo di convalida SBTi specifica quanto e in quanto tempo le singole aziende devono ridurre le proprie emissioni di gas serra per raggiungere gli obiettivi fissati.

 

«Come fornitore di mobilità siamo parte del problema del cambiamento climatico, ma possiamo anche diventare parte della soluzione», spiega Hanna Fager, responsabile Corporate Functions di Volvo Cars. «Abbiamo la responsabilità di agire. Ecco perché la riduzione delle emissioni di CO2 ha la massima priorità all’interno della nostra azienda. Ricevere l’approvazione del nostro piano d’azione per il clima da parte di SBTi è un'importante conferma che siamo sulla strada giusta.»

 

Il vasto piano d’azione per il clima di Volvo, introdotto lo scorso anno, affronta le emissioni di CO2 in tutta l’azienda (compresi i prodotti e le sedi) per permetterle di avvicinarsi all’obiettivo della neutralità climatica entro il 2040. Volvo non si limita però alla riduzione o eliminazione delle emissioni dei veicoli tramite l’elettrificazione. L’azienda lotta contro le emissioni di CO2 anche nella sua rete di produzione, in tutte le operazioni aziendali e lungo la catena di approvvigionamento. Anche il riciclaggio e il riutilizzo dei materiali svolgono un ruolo centrale.

 

Il primo passo importante di Volvo è ridurre l’impronta di CO2 per auto del 40% nell’intero ciclo di vita entro il 2025. Oltre a diminuire del 50% le emissioni dirette dei veicoli, si punta anche a una riduzione del 25% delle emissioni di CO2 generate dall’attività aziendale per ogni auto, comprese le emissioni nella produzione e nella logistica, e a una riduzione del 25% delle emissioni di CO2 nella catena di fornitura.

 

Volvo Cars è la prima casa automobilistica affermata che ha deciso di convertirsi interamente all’elettrificazione ed è l’unica casa automobilistica a offrire almeno un modello ibrido plug-in in ogni serie principale. La Volvo XC40 Recharge P8 AWD, che sarà lanciata sul mercato nel corso di quest’anno, è il primo veicolo completamente elettrico a cui nei prossimi anni ne seguiranno altri.

 

E il successo dimostra che Volvo ha ragione: nella prima metà del 2020 i veicoli ibridi plug-in rappresentavano già quasi un quarto di tutte le auto vendute in Europa. E secondo l’azienda di indagini di mercato IHS, per quanto concerne i veicoli ibridi plug-in Volvo Cars si situa al primo posto tra tutti i marchi premium in Europa. Entro il 2025 la metà delle vendite globali dovrà essere realizzata con veicoli completamente elettrici, il resto con modelli ibridi.

 

 

Note per la redazione:

SBTi è una partnership tra il Carbon Disclosure Project (CDP), il Global Compact delle Nazioni Unite (ONU), il World Resources Institute (WRI) e il World Wide Fund for Nature (WWF).

Keywords:
Ambiente, Azienda, Sostenibilità
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.
Contattateci
  • Simon Krappl
    Marketing & Communications Director | Switzerland
    Volvo Automobile (Schweiz) AG
    Cellulare: +41 79 290 19 60