Comunicati stampa

Forte domanda per la Volvo XC40 Recharge P8 AWD completamente elettrica già prima dell’apertura delle vendite

Zurigo – Decine di migliaia di clienti hanno manifestato vivo interesse per la XC40 Recharge P8 AWD completamente elettrica, e l’azienda ha ricevuto diverse migliaia di conferme d’ordine già prima dell’inizio ufficiale delle vendite. La Volvo XC40 P8 Recharge può essere ordinata immediatamente presso tutti i concessionari ufficiali Volvo svizzeri ed è disponibile a partire da CHF 64'500.-.

 

Il volume dei primi ordini acquisiti è l’ultima dimostrazione della forte domanda registrata per i veicoli Recharge di Volvo Cars, la linea che racchiude tutte le Volvo dotate di un sistema di propulsione completamente elettrico e ibrido plug-in. L’obiettivo dell’azienda è di generare il 50% delle vendite globali con vetture completamente elettriche entro il 2025 e il rimanente 50% con veicoli ibridi.

 

Nel 2019 Volvo Cars ha venduto quasi 46 000 modelli ibridi plug-in, con un aumento del 23% rispetto al 2018 e più del doppio rispetto al 2017. Durante il quarto trimestre del 2019, i modelli ibridi plug-in corrispondevano a oltre il 20% di tutte le Volvo vendute a livello mondiale.

 

La casa automobilistica sta registrando inoltre un aumento significativo e continuo delle configurazioni dei modelli Recharge effettuate dai clienti online, che nel quarto trimestre del 2019 rappresentavano circa un terzo di tutte le configurazioni.

 

«È evidente che i clienti apprezzano ciò che vedono nella linea Recharge», ha dichiarato Björn Annwall, responsabile della regione EMEA e di Global Commercial Operations. «I modelli Recharge offrono tutto ciò che i clienti si aspettano da una Volvo, con l’aggiunta di un avanzato propulsore interamente elettrico o ibrido plug-in.»

 

La XC40 Recharge P8 è la prima di una famiglia di veicoli Volvo completamente elettrici. Per Volvo Cars rappresenta una vera e propria pietra miliare: la prima auto completamente elettrica dell’azienda e la prima Volvo dotata di un nuovissimo sistema di infotainment basato sul sistema operativo Android di Google.

 

Come versione completamente elettrica della XC40, il SUV campione di vendite e prima Volvo in assoluto a vincere il prestigioso premio di «Auto dell’anno» in Europa, la XC40 Recharge P8 si basa sull’Architettura Modulare Compatta (CMA), una sofisticata piattaforma per veicoli sviluppata in collaborazione con il gruppo Geely.

 

La XC40 Recharge P8 a trazione integrale garantisce un’autonomia di oltre 400 km (cicli di guida WLTP) con una sola ricarica ed eroga una potenza di 408 CV. La batteria si ricarica fino all’80% della propria capacità in 40 minuti tramite un sistema di ricarica rapida.

 

Il nuovo sistema di infotainment con tecnologia Android offre ai clienti inedite possibilità di personalizzazione, un livello di intuitività ottimizzato e integra la tecnologia e i servizi di Google come l’Assistente Google, Google Maps e Google Play Store. La XC40 Recharge P8 è inoltre in grado di ricevere importanti aggiornamenti del software e del sistema operativo in modalità over-the-air.

 

Pur potendosi basare sugli eccellenti standard di sicurezza della XC40 originale, gli ingegneri di Volvo Cars che si occupano di sicurezza hanno riprogettato interamente e rinforzato la struttura anteriore della Recharge P8 per far fronte all’assenza del motore, soddisfare gli elevati requisiti di sicurezza di Volvo Cars e tutelare al massimo i passeggeri, così come su ogni altra Volvo.

 

La batteria è protetta da una gabbia di sicurezza inserita al centro della carrozzeria. Con il posizionamento della batteria sul fondo dell’auto, inoltre, si abbassa il centro di gravità della vettura, riducendo quindi il rischio di ribaltamenti.

 

All’interno dell’auto, un approccio innovativo orientato a una funzionalità a 360 gradi mette a disposizione tantissimi spazi contenitivi, per esempio nelle portiere, sotto i sedili e nel bagagliaio. Non essendo dotata di un motore a combustione interna, la vettura offre ancora più spazio sfruttabile rispetto alla XC40 standard grazie al vano di carico ricavato sotto il cofano anteriore.

 

La nuova Volvo XC40 P8 Recharge è disponibile a partire da CHF 64'500.- e può essere ordinata immediatamente presso tutti i concessionari ufficiali Volvo svizzeri. La produzione inizierà alla fine di quest'anno e i primi modelli arriveranno negli showroom svizzeri all'inizio del 2021.

Keywords:
Azienda, Elettrificazione, XC40 Recharge
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.

Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto