Comunicati stampa

Pronti per le emergenze: la Federazione svizzera dei pompieri sceglie Volvo

Zurigo – In caso di incendio o incidente, i soccorsi devono accorrere sul posto rapidamente. È quindi importante che non debbano preoccuparsi della propria sicurezza e possano contare sul proprio veicolo in qualsiasi momento. Dato che i modelli di serie Volvo vantano standard di qualità e sicurezza ai massimi livelli, offrono anche i migliori requisiti per essere impiegati come auto dei vigili del fuoco. Per questo la Federazione svizzera dei pompieri (FSP) ha concluso un nuovo partenariato di mobilità con Volvo Svizzera. In occasione del 150° anniversario, l’amministrazione della FSP ha acquistato due Volvo XC60 T5 AWD contrassegnate con il nuovo logo dell’unità per gli oltre 1200 corpi pompieri che operano in Svizzera.

 

«Siamo lieti di poter affidare due Volvo XC60 di ultima generazione alla Federazione svizzera dei pompieri in occasione del suo 150° anniversario», dichiara Mauro Zanello, Fleet Director presso Volvo Car Svizzera SA. «I due veicoli verranno utilizzati specialmente quando la FSP dispenserà i suoi corsi di formazione presso i corpi pompieri nelle varie regioni del paese. Mettendo a disposizione questi due veicoli, contribuiamo all’ottima formazione dei pompieri svizzeri anche in futuro.»

 

In caso di incendi ed emergenze, oltre 1200 corpi pompieri in Svizzera sono pronti a intervenire giorno e notte per assistere persone che si trovano in pericolo. Si tratta di un totale di circa 85 000 vigili del fuoco, la stragrande maggioranza dei quali (oltre il 98%) fa parte di formazioni di milizia. Nei loro interventi, ogni secondo può fare la differenza. Ciò aumenta inevitabilmente il rischio per la squadra di intervento e per gli altri utenti della strada. È quindi fondamentale che le varie squadre di intervento possano contare sempre su un veicolo sicuro e affidabile.

 

Tutti i modelli Volvo sono dotati di sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida all’avanguardia, come il premiato sistema Volvo City Safety, che aiutano a evitare automaticamente incidenti con altri veicoli, ciclisti, pedoni e animali di grossa taglia. Oltre a questo e agli altri punti di forza tipici dei veicoli Volvo (ampio spazio, massimo comfort e motori potenti ed efficienti), le componenti specifiche e di alta qualità assicurano che i mezzi di intervento del marchio premium svedese soddisfino tutti i requisiti necessari a un corpo pompieri moderno.

 

Essendo estremamente spaziosi i SUV XC60 di Volvo sono ideali come veicolo di intervento. La posizione di seduta rialzata offre inoltre una migliore visuale. Grazie alle qualità da fuoristrada e alla trazione integrale permanente, possono affrontare senza problemi anche interventi in zone rurali. Insieme a un volume di carico elevato che arriva a 505 litri (1432 litri con il sedile posteriore ripiegato), il veicolo offre molto spazio per attrezzature e materiali di intervento.

 

Informazioni sulla Federazione svizzera dei pompieri

La Federazione svizzera dei pompieri rappresenta gli interessi dei vari corpi pompieri svizzeri, composti sia da professionisti che da pompieri di milizia. La FSP si impegna per offrire una moderna struttura di formazione in tutte le regioni del paese e garantire così la divulgazione delle conoscenze a tutti i vigili del fuoco a livello nazionale. Inoltre, la FSP mantiene stretti contatti con i rappresentanti dei vigili del fuoco cantonali, le autorità e la politica. Il Gruppo parlamentare nel campo dei pompieri, istituito dalla FSP e composto da membri del Consiglio nazionale e del Consiglio degli Stati, si riunisce una volta per sessione. La Federazione funge infine da collegamento con i partner nazionali nel settore della protezione civile e intrattiene rapporti anche a livello internazionale con altre organizzazioni.

 

Informazioni sui veicoli speciali Volvo per pompieri

Volvo Cars, in collaborazione con costruttori esperti in veicoli speciali, offre equipaggiamenti personalizzati studiati per le squadre di intervento, come impianti radio e microfono, computer per veicoli speciali, soluzioni di carico speciali con pianali di carico estensibili, dispositivi di registrazione dati RAG e dispositivi di segnalazione. Su richiesta possono essere installati anche fasci luminosi a LED con lampeggiante, spie di pericolo, luci laterali, fari frontali nella griglia del radiatore nonché sirene e altoparlanti. Numerose caratteristiche tecniche garantiscono che il comportamento di guida e la maneggevolezza mantengano gli alti livelli consueti di Volvo anche quando i veicoli sono esposti a carichi aggiuntivi durante le operazioni. I mezzi speciali sono alimentati da motori potenti e altamente efficienti, su richiesta dotati di ottimizzazione delle prestazioni Polestar o anche di circuito di mantenimento in moto del motore. Quest’ultimo assicura che il motore non si spenga nemmeno quando la chiave di accensione viene rimossa, preservando così importanti funzioni come sistemi di segnalazione speciali e dispositivi radio. Il peso totale consentito fino a 2430 kg (nell’esempio della Volvo XC60 T5 AWD) consente di trasportare comodamente persone e materiali.

Keywords:
Sicurezza, Eventi / Attività, Azienda
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.

Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto