Comunicati stampa

Record mondiale di vendite per Volvo nel 2017

Record mondiale di vendite per Volvo nel 2017

 

Zurigo – Volvo ha chiuso l’anno con un nuovo record di vendite: nel 2017 la casa automobilistica svedese del segmento premium ha venduto 571 577 veicoli in tutto il mondo, registrando un incremento del 7% rispetto all’anno precedente. Volvo Cars continua a crescere in tutte le principali regioni di mercato. Gli ottimi risultati sono dovuti in particolare alla Volvo XC60 e alla serie Volvo 90, che si basano sull’Architettura di Prodotto Scalabile (SPA) e sfruttano per il design e la tecnologia i vantaggi della piattaforma modulare appositamente sviluppata.

 

La crescita maggiore è stata registrata da Volvo nella regione Asia-Pacifico con un aumento delle vendite pari al 20,9%. Tale incremento è stato conseguito soprattutto in Cina, il singolo mercato più importante del marchio: nel Celeste Impero Volvo ha realizzato una crescita del 25,8 % rispetto al 2016, per un totale di 114 410 unità.

 

In Europa, nel Vicino Oriente e in Africa l’azienda ha conseguito un incremento del 3,3%, raggiungendo le 320 988 unità. In Svizzera, le nuove immatricolazioni sono aumentate di oltre il 5% e hanno raggiunto le 7497 unità. La Svezia ha registrato un aumento del 5,9% per un totale di 74 397 veicoli venduti. Nella regione America i volumi di vendita sono aumentati dello 0,7%, raggiungendo le 97 921 unità.

 

Svolta per il futuro

 

Per Volvo il 2017 è stato un anno davvero speciale sotto diversi aspetti. La nuova Volvo XC60 ha fatto il suo debutto mondiale al Salone dell’automobile di Ginevra. La seconda generazione, in commercio a partire dall’estate, è succeduta a un best-seller mondiale, prendendo il posto del SUV di media gamma più venduto in Europa nel segmento premium.

 

Il 2017 è stato inoltre l’anno in cui Volvo Cars ha comunicato di voler abbandonare la produzione di veicoli dotati unicamente di motori a combustione. In futuro l’azienda si concentrerà sull’elettrificazione e farà di questa scelta il fulcro delle proprie attività operative: dal 2019 in poi, ogni nuovo modello Volvo sarà dotato di un motore elettrificato (dalle soluzioni mild-hybrid alle ibride plug-in, fino ai modelli completamente elettrici). In linea con questa strategia, Volvo ha presentato Polestar come marchio indipendente per i veicoli elettrificati ad alte prestazioni del Volvo Car Group.

 

Con la creazione di nuove joint venture è stata intensificata e rafforzata anche la collaborazione con il gruppo automobilistico cinese Geely Holding. Le joint venture hanno tra l’altro lo scopo di accelerare lo sviluppo della prossima generazione di veicoli elettrificati, condividendo le tecnologie attuali e future e sfruttando così le economie di scala. Volvo rileva inoltre il 30% di LYNK & CO, il marchio affiliato di Geely, i cui veicoli si basano sull’Architettura Modulare Compatta (CMA) di Volvo.

 

Con la Volvo XC40 la casa automobilistica svedese del segmento premium ha presentato nel settembre 2017 il primo SUV compatto del marchio, un modello destinato a entrare nel 2018 in uno dei segmenti di maggiore espansione del mercato automobilistico. Con questo modello, l’azienda presenta per la prima volta il servizio su abbonamento «Care by Volvo»: si tratta di una nuova offerta premium che trasforma l’acquisto di un’auto in un’operazione particolarmente trasparente, semplice e priva di stress.

 

Nel 2017 sono proseguiti anche i lavori di costruzione dello stabilimento di produzione in South Carolina, il primo negli USA. Oltre alla Volvo S60, dal 2021 da questo nuovo stabilimento uscirà anche la prossima generazione della XC90, il SUV premium di Volvo. Un traguardo per il quale Volvo investe 1,1 miliardi di dollari USA (circa 914 milioni di euro) per lo stabilimento di produzione e crea pressoché 4000 nuovi posti di lavoro a Charleston.

 

In più, tra il 2019 e il 2021 Volvo fornirà all’azienda specializzata in servizi di ride sharing Uber decine di migliaia di veicoli equipaggiati per la guida autonoma. Le due aziende hanno firmato in merito un accordo quadro.

 

 

Cifre di vendita globali di Volvo per il 2017 (auto consegnate al cliente):

 

 

 

Gennaio - Dicembre

 

 

2016

 

2017

 

Variazione

Regione EMEA

310,821

 

320,988

 

3.3%

 

Svezia

70,268

 

74,397

 

5.9%

Regione Asia-Pacifico

126,314

 

152,668

 

20.9%

 

China

90,930

 

114,410

 

25.8%

Regione America

97,197

 

97,921

 

0.7%

 

USA

82,720

 

81,504

 

-1.5%

TOTALE

534,332

 

571,577

 

7.0%

 

 

 

Keywords:
Volumi di vendita, Azienda
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Car Group. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.

Contattateci

  • Sascha Heiniger
    Director Corporate & Brand Communication
    Volvo Car Switzerland AG
    Telefono: +41-44-8742127
    Cellulare: +41-79-9135962

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto