Comunicati stampa

Volvo Cars: un futuro tutto elettrico

 

Zurigo – Volvo Cars, la casa automobilistica del segmento premium, ha annunciato che a partire dal 2019 ogni Volvo lanciata sul mercato sarà dotata di motore elettrico, il che segnerà la fine delle automobili che montano il solo motore a combustione interna (MCI) e metterà l’elettrificazione al centro del futuro dell’azienda.

 

Tale annuncio rappresenta una delle mosse più importanti mai effettuate da una casa automobilistica nel promuovere l’elettrificazione e mette in luce come, a più di un secolo dall’invenzione del motore a combustione interna, l’elettrificazione stia aprendo la strada a un nuovo capitolo della storia automobilistica.

 

«È nell’interesse del cliente», spiega Håkan Samuelsson, President e Chief Executive. «C’è un aumento delle richieste di auto elettriche e noi siamo intenzionati a rispondere alle esigenze attuali e future dei nostri clienti. Ora è possibile scegliere qualunque Volvo in versione elettrica».

 

Volvo Cars presenterà un portafoglio di auto elettriche che copre tutta la gamma di modelli, costituito da vetture completamente elettriche, ibridi plug-in e vetture con tecnologia mild hybrid.

 

Tra il 2019 e il 2021 lancerà cinque automobili completamente elettriche, tre delle quali saranno modelli Volvo, mentre due saranno vetture elettriche ad altre prestazioni di Polestar, la divisione di vetture performanti di Volvo Cars. Tutti i dettagli sui modelli saranno illustrati in un secondo momento.

 

Oltre a queste cinque vetture, sarà disponibile una gamma di versioni ibride plug-in e mild hybrid da 48 volt a benzina e a diesel, il che rappresenta una delle più ampie offerte di vetture elettriche da parte di una casa automobilistica.

 

In sostanza, questo significa che in futuro non esisteranno più Volvo prive di motore elettrico, in quanto le auto dotate esclusivamente di MCI scompariranno gradualmente per essere sostituite da auto con MCI equipaggiate con opzioni elettriche.

 

«Questo annuncio segna la fine delle auto dotate esclusivamente di motore a combustione», ha dichiarato Samuelsson. «Volvo Cars aveva affermato che prevedeva di vendere un totale di 1 milione di automobili elettriche entro il 2025. Quando lo abbiamo detto parlavamo su serio. Ed ecco cosa stiamo facendo per riuscirci».

 

L’annuncio mette in evidenza l’impegno di Volvo Cars volto a minimizzare il proprio impatto sull’ambiente e a rendere più pulite le città del futuro. Volvo Cars è determinata a ridurre le emissioni di anidride carbonica sia dei prodotti che delle attività aziendali. Lo scopo è quello di ottenere attività produttive clima-neutrali entro il 2025.

 

La decisione segue inoltre l’annuncio rilasciato in questo mese sul fatto che Volvo Cars trasformerà Polestar in una nuova casa automobilistica di vetture elettriche ad alte prestazioni con un proprio brand. Sarà Thomas Ingenlath, Senior Vice President Design di Volvo Cars, a dirigere Polestar nel ruolo di Chief Executive Officer.

 

Nota ai redattori:

 

L’annuncio di oggi sarà approfondito durante una conferenza stampa presso il Volvo Cars Studio di Stoccolma, a partire dalle ore 13:00 CET di oggi. Per i media che non potranno partecipare di persona, sarà possibile seguire la conferenza stampa anche mediante un webcast online (live.volvocars.com). Questo strumento offre l’opportunità di fare domande dirette sia ad Håkan Samuelsson che ad Henrik Green, Senior Vice President della divisione Research & Development di Volvo Cars.

Keywords:
Tecnologia, Azienda, Elettrificazione
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.
Contattateci
  • Simon Krappl
    Marketing & Communications Director | Switzerland
    Volvo Automobile (Schweiz) AG
    Cellulare: +41 79 290 19 60