Comunicati stampa

Volvo Cars espande la produzione in Cina e annuncia la sua nuova strategia per questa area geografica

Zurigo – Volvo Cars, Casa costruttrice di automobili di lusso, ha annunciato la sua nuova strategia di produzione per la Cina, che prevede un aumento della capacità produttiva e la trasformazione della Cina in un centro di produzione ed esportazione globale in grado di soddisfare la crescente domanda dei nuovi modelli della gamma Volvo negli Stati Uniti, in Europa e nella regione dell’Asia-Pacifico.

 

Volvo Cars produrrà le S90 al top della gamma, basate sulla Architettura di Prodotto Scalabile (SPA), presso lo stabilimento di Daqing, situato nella Cina settentrionale, nella provincia di Heilongjiang. Oggi viene inoltre annunciato che in futuro la produzione della nuova berlina di lusso S90 verrà trasferita dall’Europa alla Cina.

 

 

La Casa svedese ha inoltre annunciato che i modelli di medie dimensioni esistenti e futuri della serie 60 basati sulla SPA saranno costruiti presso il suo stabilimento di Chengdu – situato nella provincia di Szechuan, nella parte occidentale della Cina –, mentre le attese vetture più piccole della serie 40, che saranno basate sulla sua Architettura Modulare Compatta (CMA), verranno realizzate in uno stabilimento attualmente in fase di costruzione a Luqiao, 350 km a sud di Shanghai.

 

“Con tre stabilimenti e grazie all’assegnazione a ciascuno di essi della realizzazione di una linea di automobili, Volvo pone le basi di un’efficiente struttura produttiva in grado di garantire una capacità adeguata alla crescita futura,” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO da Volvo Cars.

 

Lo stabilimento di Luqiao, di proprietà di Zhejiang Geely Holdings ma gestito da Volvo Cars, si occuperà sia della produzione della nuova gamma di Volvo compatte della serie 40 basate sulla CMA sia di automobili basate sulla CMA per conto di LYNK & CO, il nuovo marchio automobilistico lanciato in ottobre da Geely Auto, mettendo chiaramente in evidenza quelle che sono le crescenti sinergie industriali sviluppate dal gruppo automobilistico.

 

L’espansione della capacità produttiva di Volvo in Cina è parte integrante della sua strategia di ampliamento della presenza industriale a livello globale.

 

Attualmente Volvo produce in due stabilimenti in Europa, uno in Svezia e l’altro in Belgio. L’unità produttiva svedese di Goteborg continuerà a realizzare le vetture della serie 90 e della serie 60 basate sulla SPA, mentre lo stabilimento belga di Ghent in futuro si concentrerà esclusivamente sulla produzione di veicoli basati sulla CMA, occupandosi dei nuovi modelli della serie 40.  

 

Volvo sta inoltre costruendo un nuovo stabilimento nella Carolina del Sud, negli Stati Uniti. Anche a quest’ultimo verrà affidata la produzione di veicoli basati sulla SPA e destinati sia al mercato interno sia all’esportazione.

 

I dettagli riguardanti la nuova strategia produttiva di Volvo in Cina sono stati resi noti lo stesso giorno in cui sono stati presentati – in anticipo rispetto al lancio ufficiale al pubblico previsto durante il Salone dell’Auto di Guangzhou 2016 – una nuova versione costruita in Cina della berlina S90 e un lussuoso modello top di gamma appositamente modificato denominato S90 Excellence.

 

La nuova S90 sarà l’auto più lussuosa mai costruita in Cina. Entrambe le versioni verranno realizzate presso lo stabilimento di Volvo Cars di Daqing ed esportate in tutto il mondo, evidenziando così l’elevato livello dei processi di controllo di qualità su cui si basa la strategia produttiva di Volvo a livello globale.

 

Tutti gli stabilimenti di Volvo Cars aderiscono al sistema di produzione globale di Volvo Cars, il Volvo Car Manufacturing System (VCMS), seguendo così e applicando gli standard globali di produzione e qualità definiti dal Gruppo.

 

Volvo ha creato gradualmente le premesse per lo sviluppo delle esportazioni di automobili fabbricate localmente dalla Cina verso i mercati mondiali. Nel 2015 Volvo è stato il primo costruttore automobilistico occidentale a esportare negli Stati Uniti una vettura di lusso costruita in Cina, ovvero la S60 Inscription.

Keywords:
Qualità, Azienda, Produzione
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.

Contattateci

For information on how Volvo Cars process your personal data in relation to Volvo Cars Global Newsroom click here.

La Newsroom di Volvo Cars utilizza i cookie per ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'utente all'interno di questo sito Web. I cookie del sito non registrano i dati personali. Per maggiori informazioni, si rimanda alla nostra Pagina dedicata alla policy per l'utilizzo dei cookie.

Accetto