Valori del marchio

La Polestar 1 in anteprima europea al Salone dell’Auto di Ginevra

Zurigo – Prima europea per la Polestar 1: il primo modello del nuovo marchio di veicoli elettrificati ad alte prestazioni Polestar può essere ammirato a partire da oggi al Salone dell’Auto di Ginevra (8-18 marzo). Il debutto europeo segue la presentazione in anteprima mondiale davanti ai rappresentanti dei media che si è svolta lo scorso autunno a Shanghai, in Cina. La Polestar 1 potrà essere prenotata a partire da martedì 13 marzo 2018.


«Oggi la Polestar 1 e il nostro marchio di veicoli elettrificati ad alte prestazioni fanno il loro debutto in pubblico», ha dichiarato Thomas Ingenlath, Chief Executive Officer di Polestar. «L’elettromobilità è il tema su cui si sta focalizzando l’industria automobilistica, e Polestar si colloca al centro di questo sviluppo con veicoli elettrificati di alta qualità così come con servizi e offerte all’avanguardia e orientati al cliente.»

Forte interesse da parte dei clienti

«Fino a oggi sono già oltre 6000 i potenziali clienti che hanno manifestato interesse verso la Polestar 1», ha continuato Ingenlath. «Attualmente stiamo pianificando una produzione annua di 500 veicoli. È possibile dunque che, già in questa prima fase, supereremo le nostre capacità produttive. Questo riscontro positivo rappresenta un segnale di conferma per la nostra azienda e la promessa del nostro marchio ‘pure, progressive, performance’.»

La nuova Polestar 1 potrà essere prenotata a partire dalle ore 8.00 di martedì 13 marzo 2018. I potenziali clienti sono invitati a versare un acconto completamente rimborsabile pari a 2500 euro. Oltre ai mercati già indicati a gennaio, ovvero Cina, Stati Uniti, Svezia, Germania, Norvegia e Paesi Bassi, la Polestar 1 potrà essere prenotata anche nei seguenti dodici mercati: Svizzera, Gran Bretagna, Belgio, Finlandia, Francia, Polonia, Austria, Spagna, Italia, Danimarca, Portogallo e Canada.

«I 18 mercati in cui è possibile prenotare la Polestar 1 ci permettono di soddisfare circa il 95% della potenziale clientela», ha sottolineato Ingenlath. «Versando un acconto, le persone interessate si assicurano un posto nella lista di attesa. Siamo ansiosi di vedere come questo primo riscontro positivo si concretizzerà nelle prenotazioni.»

Mobilità basata sulla nuova formula di abbonamento a rata fissa

L’esperienza del cliente di Polestar si basa su una nuova formula di abbonamento della durata di due o tre anni a rata fissa mensile senza deposito iniziale. In questo importo sono incluse diverse prestazioni aggiuntive, come il servizio di ritiro e consegna e le spese di assicurazione e manutenzione. Grazie all’abbonamento a rata fissa, i clienti Polestar possono eliminare qualsiasi fonte di stress e concentrarsi pienamente sul piacere di guida. Se lo desiderano, possono però anche decidere di perfezionare l’acquisto della Polestar 1.

Il debutto della Polestar 1 al Salone dell’Auto di Ginevra segna l’inizio di una serie di presentazioni regionali in Cina, negli Stati Uniti e in altri Paesi europei. In questo modo i clienti, i potenziali abbonati e gli appassionati del marchio potranno conoscere la nuova Polestar 1 già prima dell’inizio della sua produzione previsto per la metà del 2019.

Stabilimento Polestar a Chengdu in fase di costruzione

I lavori di costruzione del nuovo stabilimento produttivo di Polestar a Chengdu, in Cina, continuano nel frattempo come da programma. La posa della prima pietra a novembre 2017 sarà seguita ora dall’installazione della strumentazione. La preproduzione inizierà verso la fine 2018 come previsto dalla tabella di marcia.

«Il nuovo stabilimento Polestar a Chengdu sarà la nostra centrale di produzione e il fulcro di tutte le attività produttive di Polestar», ha spiegato Jonathan Goodman, Chief Operations Officer di Polestar. «Con i suoi principi di design scandinavi, magistralmente realizzati dallo studio norvegese Snohetta, e le sue radici in uno dei nostri mercati principali, lo stabilimento Polestar sarà non solo la fabbrica di produzione di tutte le Polestar 1, ma anche il fulcro dell’esperienza del marchio. Un circuito di collaudo privato e altre strutture pensate per i clienti contribuiscono a offrire ai clienti di Polestar un’esperienza eccezionale.»


La Polestar 1 è una Grand Tourer Coupé 2+2, spinta da un propulsore ibrido ad alte prestazioni che produce una potenza di 600 CV (441 kW) e una coppia di 1000 Nm, e ha un’autonomia di 150 chilometri in modalità interamente elettrica, superando così qualsiasi altro veicolo ibrido presente sul mercato mondiale. Il gruppo motore-trasmissione «Electric Performance Hybrid» è composto da un motore a combustione che aziona le ruote anteriori e da un doppio motore elettrico sull’asse posteriore alimentato da una batteria da 34 kWh. La Polestar 1 si presenta dunque come una vettura elettrica adatta a percorrere anche lunghi tragitti grazie al supporto del motore a combustione.

Altre immagini e informazioni: media.polestar.com.

Polestar

Polestar è il nuovo marchio di auto elettriche ad alte prestazioni del Volvo Car Group. Il brand gode delle sinergie con Volvo Cars nei settori della tecnica e dello sviluppo e trae vantaggio dalle economie di scala grazie al suo legame con Volvo. Ciò consente di progettare, sviluppare e produrre automobili elettrificate autonome ad alte prestazioni. 

La nuova era ha inizio con la Polestar 1. Questa GT Coupé con Electric Performance Hybrid genera una potenza di 600 CV (441 kW) e una coppia di 1000 Nm, e ha un’autonomia di 150 chilometri in modalità elettrica, superando così qualsiasi altro veicolo ibrido presente sul mercato mondiale. In futuro Polestar amplierà la propria gamma di veicoli con l’aggiunta dei modelli elettrici a batteria Polestar 2 e Polestar 3.

Con il marchio Polestar Engineered, Polestar costruirà inoltre le due vetture di serie Volvo più veloci di tutti i tempi: la Volvo S60 Polestar e la Volvo V60 Polestar. Con una potenza di 367 CV (270 kW), queste Volvo si differenziano dai modelli standard in oltre 250 componenti. L’azienda offre inoltre ottimizzazioni delle prestazioni per i modelli Volvo esistenti.

Keywords:
Saloni dell'auto, Tecnologia, Azienda, Connettività, Elettrificazione, Polestar
Le descrizioni e i dati riportati nel presente materiale per la scaricastampa fanno riferimento alla gamma internazionale di autovetture prodotte da Volvo Cars. Gli equipaggiamenti descritti potrebbero essere opzionali. Le specifiche dei veicoli potrebbero variare a seconda del paese di vendita e possono subire modifiche senza preavviso.
Contattateci
  • Simon Krappl
    Marketing & Communications Director | Switzerland
    Volvo Automobile (Schweiz) AG
    Cellulare: +41 79 290 19 60